Calciomercato: per Vargas la Juve mette sul piatto De Ceglie e Giovinco | JMania

Calciomercato: per Vargas la Juve mette sul piatto De Ceglie e Giovinco

E’ corsa a due (almeno per quel che riguarda l’Italia, poiché all’estero il Real Madrid è sempre vigile): per la corsa al laterale sinistro della Fiorentina Vargas: Juventus e Inter si contendono il cileno che Pantaleo Corvino ha prelevato la scorsa stagione dal Catania e che ha già triplicato il proprio valore. I nerazzurri mettono …

E’ corsa a due (almeno per quel che riguarda l’Italia, poiché all’estero il Real Madrid è sempre vigile): per la corsa al laterale sinistro della Fiorentina Vargas: Juventus e Inter si contendono il cileno che Pantaleo Corvino ha prelevato la scorsa stagione dal Catania e che ha già triplicato il proprio valore. I nerazzurri mettono sul piatto la comproprietà di Santon e un consistente conguaglio in denaro, ma attendono di capire cosa farà José Mourinho: Vargas è, infatti, un pupillo del portoghese che lo vorrebbe per avere una coppia di terzini di spinta (a destra c’è Maicon) a dir poco dirompenti.
La Juventus, dal canto proprio, può vantare rapporti ormai collaudati con il DS viola (consolidati ulteriormente dalle operazioni dello scorso anno): la Vecchia Signora avrebbe offerto 15 milioni più il cartellino di Paolo De Ceglie. Se la contropartita non fosse gradita, o eventualmente per limare ancora la cifra contanti da dare alla Fiorentina, Beppe Marotta potrebbe inserire nella trattativa anche il fantasista Sebastian Giovinco, più che mai deciso a cercare continuità, e possibilmente, gloria lontano da Torino.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi