Calciomercato: non solo top player, Marotta cerca di sfoltire la rosa della Juve | JMania

Calciomercato: non solo top player, Marotta cerca di sfoltire la rosa della Juve

Calciomercato: non solo top player, Marotta cerca di sfoltire la rosa della Juve

La caccia al top player non è l’unico obiettivo del direttore generale della Juventus, Giuseppe Marotta: nelle ultime ore di calciomercato i bianconeri cercheranno disperatamente di sfoltire la rosa a disposizione di Antonio Conte. Uno dei primi a fare le valigie sarà il giovane attaccante Richmond Boakye: secondo quanto riporta oggi ‘Tuttosport’, il ragazzo potrebbe …

La caccia al top player non è l’unico obiettivo del direttore generale della Juventus, Giuseppe Marotta: nelle ultime ore di calciomercato i bianconeri cercheranno disperatamente di sfoltire la rosa a disposizione di Antonio Conte. Uno dei primi a fare le valigie sarà il giovane attaccante Richmond Boakye: secondo quanto riporta oggi ‘Tuttosport’, il ragazzo potrebbe tornare in serie B a farsi le ossa o andare all’Atalanta per prendere il ruolo di terza punta lasciato libero da Manolo Gabbiadini. Poi sarà il turno di Nicola Leali, che dovrebbe finire in serie B al Lanciano, club che gli consentirebbe di farsi le ossa ancora un altro anno. Al suo posto, dovrebbe sbarcare a Torino come terzo portiere il brasiliano Rubinho, ex Genoa e Palermo, attualmente svincolato. In alternativa è pronto Arcari del Brescia.

Dopo le buone notizie sulle condizioni di Lucio, torna di moda la partenza di Alberto Masi: nei giorni scorsi lo ha richiesto il Genoa di Preziosi: dopo aver detto inizialmente no, Marotta starebbe pensando di cedere alle avances del numero uno rossoblu. Mentre dall’altra sponda di Genova, dovrebbe essere acquistato il centrocampista Andrea Poli, protagonista di un’ottima prestazione ieri a San Siro contro il Milan: i blucerchiati chiedono 6 milioni, la Juve ne offre 4. In ogni caso, Poli resterà in prestito in Liguria fino a giugno.

14 commenti

  1. @ SERGIO: Condivido molte delle tue perplessità sul Marmottone; però il nostro DG ha un pregio non da poco, visto i tempi che corrono (Pagliazzi, Ebete, Petruzzo):

    Marmotta è ultra-onesto e lavora alla luce del sole a carte scoperte.

    Certa gentaglia non dorme la notte per cercare il pelo nell’uovo e rispedirci in serie B.

  2. complessivamente si puo’ dire solo una cosa: dopo due anni e avviandosi al terzo marotta ha ampiamente dimostrato di non essere dirigente da JUVE: uno che in due anni ha quasi fatto piu’ danni di blanc in 5!!!gli acquisti di martinez, elia, motta, zigler, pazienza,luca toni, krasic…..sono per me tali e quali ai vari iaquinta, tiago, almiron, puzzen, amavuri, e compagnia acquistati dal frocetto francese: dunque in conclusione diciamo che lo scudetto e’ solo ed unicamente merito di antonio conte!!!!l’unico vero giocatore che riconosco a marotta e’ vidal…..ma puo’ darsi che neanche lui potesse immaginare che fosse cosi’ forte….pirlo non lo considero un acquisto del maromottone…..ma soltanto un gentile ed irrinunciabile omaggio del somaro galliani!!!per il resto dopo una stagione cosi’ trionfale….sarebbe dovuto arrivare ben altro che i vari pogba, giovinco isla con grave infortunio annesso e che dunque ancora non sappiamo come si riprendera’….invece; ovviamente marotta e’ un raccomandato di ferro di elkan…..andrea agnelli nonostante il nome altisonante mi sembra piu’ un suddito anche lui di elkane piuttosto che un presidente…..ed invece di fare il presidente come kristo comanda…..ossia occuparsi della squadra della gestione finanziaria quindi degli acquisti….non ha alcun potere di firma ne decisionale sulla possibilita’ di comprare grandi giocatori: sta li da due anni a fare in pratica l’addetto stampa…..a fare ogni poco caciara casino sugli scudetti, sulla giustizia sportiva, sulla federazione, senza all’apparenza ottenere nessun risultato concreto….ora non vorrei che facesse come il vecchio cobollo che all’uscita della sentenza di calciopoli si mostro’ piu’ incazzato di una iena sbraitando che la juve sarebbe andata al tar al consiglio di stato e poi non fece nulla…o a meno che il risultato concreto sia lo scudetto gentilmente concessoci dai mafiosi milanese……(come a dire..”state buoni e vi facciamo vincere) per poi ricominciare a prenderci a bastonate a partire da questa stagione…..in effetti temevo molto questa estate perche’ ci avrei scommesso casa sul fatto che marotta non avrebbe preso niente di importante sul mercato..(ultimo acquisto datato ormai al 22 giugno riscatto di giovinco, dopodiche’ il nulla piu’ totale per due mesi e mezzo)….e gia’ vedo una stagione cominciata molto male non a livello di risultati….ma alivello di infortuni….lo scorso anno praticamente 0 infortuni….quest’anno siamo gia’ a quota 4…..per non parlare di chiellini che e’ si pronto al rientro….ma in quali condizioni..dopo che e’ stato fermo dal 1 luglio??

  3. Boriello ha già dimostrato di essere scarsamente utile al gioco della Juventus, oltretutto anche quest’ anno pagherebbe una preparazione differente rispetto al resto della rosa, se Marotta non riesce a portare a torino un vero centravanti di caratura internazionale io preferirei tenere Boakye e giocare con Vucinic o Giovinco e Matri o Quaglia con il giovane Boa come alternativa per il campionato…e meglio che si prepari con l’acquisto già confezionato per gennaio!

  4. io sono furente..leggo che Alex dovrebbe giocare con il SION……contento per lui ma, ma,ma,…..e mai possibile che in una squadra che ha svenduto giocatori comperati mesi prima e mai utilizzati non ci fosse posto per lui ?????? e mai possibile che avendo a libro paga gente come Ziegler Pazienza Martinez Iaquinta, scartati senza aver tentato un recupero o un utilizzo……non ci fosse posto per lui ?????? e alla fine di tutta questa sapienza calcistica ci ritroviamo senza un attaccante..e dove andremo a sbattere ….con Borriello…perche piace all allenatore…….e abbiamo perso uno come lui !!!!!! inconcepibile………visto che siamo andati a prendere uno sfinito come Lucio………….

  5. Giovinco credo abbia bisogno di tempo, per integrarsi e soprattutto abituarsi ai durissimi allenamenti di conte….secondo me sta’ pagando dazio soprattutto fisicamente…..comunque per come giochiamo lo vedo meglio in un ipotetico 4 3 3 che nel 3 5 2…..forza juve

  6. Se giocassimo col 4-3-3 Giovinco non avrebbe tutti questi problemi:col Parma(e non solo,anche al Berlusca),spesso si trovava lui a fare il “centravanti” visto che Vucinic tornava indietro a prendersi palla.Comunque non ci si imbrocchisce in un giorno…
    @Manuel
    Immobile e Giovinco sono due operazione separate:la metà di Immobile è stata veduta il Gennaio scorso con l’obiettivo del Genoa di avere il giocatore a disposizione tutta la stagione.Dunque a Giugno Immobile era già “promesso” al Genoa.
    L’unica cosa che hanno in comune le operazioni Giovinco e Immobile è che la prima è stata un autentica schifezza(non l’avrei mai prestato,non avrei mai comprato Diego) la seconda forse lo sarà di più ancora,certo il campionato è lungo,ma siamo fiduciosi in merito…

  7. a me giovinco non piace troppo, ha avuto fin troppe occasioni e non è mai riuscito a sfruttarle , forse non è un campione al fine dei conti.
    certo è, comunque, che lui non è assolutamente il compagno ideale di Vucinic . spesso fanno gli stessi movimenti, e nessuno dei due è un centrale d’attacco.
    non ho molto capito la scelta di sabato di schierarli insieme, per me sono alternativi. come alternativo a loro è jovetic (che non verrà..).
    una punta va presa assolutamente, non tanto per fare più gol quanto per poter creare spazi agli inserimenti dei centrocampisti. LLorente può fare questo mestiere , e forse anche Dzeko.

  8. @Manuel Marotta non piace nemmeno a me. L’ho esternato più volte.
    Me lo tengo a denti stretti perchè pare intoccabile anche se ha dimostrato più volte la sua inadeguatezza ad una squadra come la juventus.

    Giovinco l’ha fortemente voluto Antonio Conte penso proprio perchè a conoscenza di quanto questo ragazzo è innamorato della nostra maglia e forse perchè Antonio che è un sognatore che ha visto avverare tutti i propri sogni (compreso quello di allenare la Juventus e vincere di nuovo con essa per la nostra gioia)in cuor suo spera di vedere avverato anche il sogno di Sebastian.

  9. @ Manuel: Sempre e solo FORZA JUVE tifando tutti i giocari, e sperando che i nostri presagi negativi vengano smentiti.

  10. @szqmarko

    Amen fratello.

    Non dico sia un cattivo giocatore, personalmente non lo avrei ripreso, non a quelle cifre ed avrei investito la somma che è servita al suo riscatto nel tesoretto per l’attaccante riportando Immobile a casa.

    Ma c’è chi è pagato molto e molto bene ed ha anche vinto uno scudetto (mi ricordano sempre molti amici bianconeri anche nel sito) di nome Marotta che con l’avvallo del tecnico lo ritiene importante, ora è alla Juve e lo tifo anche se mi fa smarronnare.

    Spero di essere smentito nel tempo, (e si spera non troppo) spero abbia ragione @Roberto che ricorda giustamente alcune squadre che spendendo tanto non hanno “ancora” vinto ma ce nesono altre che spendendo tanto hanno vinto e non ricorda mai nessuno.

    Nessuno (almeno non io) sostiene che ci vogliano 11 giocatori che costino una follia…. sarebbe bello in una squadra tornata a ottimi lielli come la nostra averequalche giocatore che sia determinante e bello da vedere oltre che funzionale al gioco di Conte oltre quei (pochi) che abbiamo.

    Sembra che dirlo però voglia sottindendere non riconoscere meriti, essere ingrati e non volere il bene della Juve e allora….

    Non diciamolo più. E vai di Matri… Quaglairella… Giovinco…. e Vucinic ( sperando che il Buon Dio preservi integro quest’ultimo).

  11. @ Manuel: Tra l’altro, questo TOP PLAYER era stato acquistato dal Perma per metà del cartillino, 3 milioni di spesa (quindi, il valore intero del cartellino era 6 milioni). Quest’anno il Parma ha venduto la metà del cartellino per 11 milioni (quindi, il valore intero del giocatore sarebbe di 22 milioni).

    Dunque, questo giocatorino, da 6 milioni di valore è passato (grazie ai 15 gol e 15 assist al Parma) a 22 milioni di valore.

    A me invece, sembra sempre lo stesso.

  12. Lasciamo tempo a giovinco ha molto peso, forse troppo addosso tanto che sta cercando di strafare ad ogni giocata.
    Ci tiene a fare bene e un po’ di fiducia gli va data.

    Lorente,Dzeko,Cardoso sono top player?

    No.

    Van Persie forse lo era.

    Io sinceramente non spederei soldi per quei nomi meglio rimanere come siamo e tenere i soldi quando le occasioni ci saranno, presto la cuccagna in Spagna finisce e i gioielli di Barca e Real andranno venduti. Aspettiamo e facciamo gli spazzini.

    Poi il PSG è la conferma che non bastano tanti campioni per fare un squadra ho visto 2 partite Ajaccio e Bordeax sono imbarazzanti 11 singoli che provano a vincere la partita da soli.

  13. @Aquila1769

    C’è un Tap Player pagato 11 milioni che dice di dover giocare perchè la passata stagione ha fatto 15 goal nel Parma e 15 assist.

    Poi gioca da scazzato/incazzato e ed è così sfigato che se aprisse una ditta di pompe funebri non morirebbe più nessuno ma….

    Il Tap Player c’è 🙂

  14. Per adesso non vedo top player tra gli acquisti bianconeri

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi