Calciomercato: la Juve offre Almiron per Bonucci | JMania

Calciomercato: la Juve offre Almiron per Bonucci

Leonardo Bonucci, 22 anni, anche sabato sera contro il Pa­lermo ha dimostrato di essere uno dei giovani più interessanti del cal­cio italiano. Il ragazzo, in comproprietà tra il Genoa e il Bari, è entrato nella lista dei desideri della Juventus. E questa non è una no­vità. Oltretutto il club di corso Galileo Ferraris ha ottimi …

BonucciLeonardo Bonucci, 22 anni, anche sabato sera contro il Pa­lermo ha dimostrato di essere uno dei giovani più interessanti del cal­cio italiano. Il ragazzo, in comproprietà tra il Genoa e il Bari, è entrato nella lista dei desideri della Juventus. E questa non è una no­vità. Oltretutto il club di corso Galileo Ferraris ha ottimi rapporti sia con il Genoa sia con il Bari e, quel che più conta, tanti giocatori in ballo tra le due società. Nella squa­dra di Gasperini, per esempio, ci sono Criscito e Palladino che non sono due giocatori qualsiasi ma pezzi pregiatissimi del mercato. Mentre con Ventura gioca Almiron che è diventato leader del Bari rivelazione. Contro il Palermo si è infortunato al polpaccio e rimarrà fuori per un po’, ma fin qui ha dimostrato di essere un giocatore di livello. I pugliesi potrebbero chie­dere il cartellino (al momento è in prestito) definitivo dell’argentino e consegnare ai bianco­neri la loro comproprietà del giovane difensore. A quel punto, poi, la Juve andrà a trattare con Pre­ziosi da una posizione di forza. Ai bianconeri piace an­che l’altro centrale di Ventura, Ranocchia, di proprietà ge­noana, ma quest’utimo sembra avviato verso l’Inter.
Davide Torchia, procuratore di Bonucci, ha fatto il punto della situazione ai microfoni di Calciomercato.it: “Adesso non si muove, resta al Bari, dove sta benissimo. E’ un giocatore che piace ai grandi club, in estate vedremo perché è in comproprietà con il Genoa.
Gli osservatori juventini, intanto, continuano a tenere sot­to controllo Serdar Tasci, 22 anni, tedesco di origini turche, difensore centrale dello Stoccarda e della Nazionale under 21 della Germania. Pre­sto potrebbe diventare fondamentale anche per quella maggiore. C’è chi è pronto a scommettere su di lui per i mondiali in Sud Africa: la tratta­tiva, però, non è semplice perché la valutazione è altissima anche se al club tedesco la Juventus ha dato il terzino Moli­naro. Piace, tra gli altri, anche Kevin Prince Boa­teng, tedesco di origini ghanesi, che milita nel Portsmouth.

(Credits: Tuttosport)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi