Calciomercato Juventus: Zaza la chiave per Moutinho | JMania

Calciomercato Juventus: Zaza la chiave per Moutinho

Calciomercato Juventus: Zaza la chiave per Moutinho

Calciomercato Juventus: il Monaco disponibile a trattare il centrocampista Joao Moutinho, ma vuole in cambio il centravanti Simone Zaza

Calciomercato Juventus: il Monaco disponibile a trattare Joao Moutinho, ma vuole in cambio Simone Zaza. L’indiscrezione trapela dal principato ed è riportata da ‘Sportmediaset’ e da altre testate nostrane: la Juve conferma di cercare un centrocampista per il mercato di riparazione e visto che il Borussia Dortmund non vuole lasciare andare Ilkay Gudogan e che Ever Banega del Siviglia ha già giocato la Champions Leauge, il nome più caldo sarebbe ora Joao Moutinho.

Dopo Paulo Sousa e Thiago Mendes, dunque, un altro nazionale portoghese potrebbe vestire presto la prestigiosa maglia bianconera. L’ex Porto, 29 anni, non va più d’accordo con il tecnico del Monaco Jardim e il trasferimento alla Juventus sarebbe per lui come una manna dal cielo. La trattativa non è ancora iniziata ufficialmente, ma i punti a favore sono rappresentati dal gradimento della destinazione da parte di Joao Moutinho e dal fatto che al Monaco piaccia una contropartita tecnica.

Moutinho è infatti valutato 20 milioni di euro, ma Beppe Marotta vorrebbe prelevarlo con la ‘solita’ formula del prestito con diritto di riscatto. Attenzione, però, perché i monegaschi stanno per rispedire al Milan Stephan El Shaarawy e sono a caccia dunque di un attaccante: nel mirino sarebbe finito proprio un giocatore della Juventus, quel Simone Zaza che ha estimatori soprattutto in Inghilterra e che a gennaio potrebbe cambiare aria per provare a giocare con più continuità ed assicurarsi un posto agli Europei con la maglia della nazionale italiana. Insomma: uno scambio Moutinho-Zaza farebbe contenti tutti, o quasi.

Calciomercato Juventus: Soriano e Matri

Se salta Moutinho, secondo ‘La Stampa’, potrebbe partire l’assalto a Roberto Soriano della Sampdoria, mentre in caso di partenza di Zaza sarebbero già state poste le basi per il terzo ritorno di Alessandro Matri.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi