Calciomercato Juventus | Zamparini apre a cessione Dybala

Calciomercato Juventus: Zamparini apre alla cessione di Dybala

Calciomercato Juventus: Zamparini apre alla cessione di Dybala

Calciomercato Juventus: duello con la Roma per Dybala, Zamparini ammette di averne già parlato con Beppe Marotta ma…

Calciomercato Juventus: duello con la Roma per Dybala, le parole di Zamparini. La Juve pensa al futuro e nell’ottica di perdere Carlos Tevez nel 2016 (tornerà al Boca Juniors), l’obiettivo principale è rappresentato da Paulo Dybala, 21enne connazionale dell’Apache attualmente in forza al Palermo. Il giocatore è in scadenza a giugno 2016 e non sembra ci siano margini per un rinnovo con i rosanero, come lascia intendere Maurizio Zamparini, che parla anche di “giocatore ormai corrotto da cattivi consiglieri”:

Lo metto sullo stesso piano di Cavani e Pastore – sottolinea – , come doti. L’ho cresciuto, e ora mi volta le spalle. Ma chissenefrega. Ne troverò un altro. Ne ho trovati tanti di campioni. Io avrei voluto tenerlo. Ma non si può più. Di certo non tratterò io la cessione di Dybala. Devo pensare alla salute. Con i pescecani e i delinquenti non voglio più avere a che fare. Sto per dare un mandato ufficiale a uno studio di legali e commercialisti di primissimo piano, su scala internazionale, che hanno contatti anche con i potentati del calcio. Ci parlino loro con gli Abramovich e i Nasser, con tutti quei club che vogliono Dybala. A questi professionisti ho già consegnato tutte le carte di Dybala: le stanno studiando. E ho detto loro anche il prezzo minimo.

Zamparini ammette che il 21enne argentino piaccia a diversi club nostrani (Juve, Napoli e Roma su tutti) ed europei, ma spara alto: 40 milioni. Probabilmente il patron rosanero dimentica che essendo il ragazzo in scadenza a giugno 2016, in estate non potrà chiedere la luna per un giocatore che a partire dal gennaio successivo sarà tesserabile a costo zero. Se Dybala e il suo entourage si impuntassero, potrebbero restare ancora un anno a Palermo e spostarsi poi a parametro zero.

Nessun contatto col Napoli. Invece è verissimo di Marotta. Mi ha telefonato: presidente, se lo vendi, la Juve c’è. Siamo pronti a trattare. Ci interessa molto il tuo ragazzo. Gli ho risposto: Beppe, mi fa piacere, se posso lo vendo proprio a voi. Preferirei: così Dybala rimarrebbe in Italia. Ma poi, conoscendolo, gli ho subito precisato: non credere che ti faccia lo sconto. Ricordati di Pastore. Conosco la giusta parsimonia della Juve. Ho preannunciato a Marotta che ho già avuto tante offerte. Da mezza Europa. Chelsea, Psg, spagnole, altre inglesi. L’ho spiegato a Marotta: Beppe, parliamone, ma ricordati che non hai il petrolio o il gas come Nasser e Abramovich. Temo che alla fine tu non abbia abbastanza soldi. Tra qualche giorno rivelerò il nome dello studio che avrà avuto l’incarico. Intanto Dybala continui a segnare. Gli voglio bene, ma solo in campo si comporta da 10 e lode. Massì, chissenefrega, lo vendo e ne trovo un altro.

Dopo Amauri, Cavani, Pastore e tanti altri, ancora una volta il Palermo di Zamparini ha portato nel calcio che conta un altro campione assoluto. E ancora una volta farà cassa.

2 commenti

  1. Minchia Che giocatore!!!!

  2. Fantastichiamo… Buffon/Neto(0 ML), Lichsteiner/Caceres, Godin(35 ML), Rugani/Barzagli, Asamoah, Vidal, Pirlo, Witsel(30), Mkhitaryan(25 ML), Dybala(38 ML), Tevez.

    Panchina: Chiellini, Ogbonna, Evra, Pereyra, Marchisio, Sturaro, Coman, Zaza(15 ML), Morata.

    Vendite: Pogba 100 ML – Bonucci 16 ML – Llorente 18 ML.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi