Calciomercato Juventus: Witsel-Falcao grazie alla Champions

Calciomercato Juventus: Witsel e Falcao con i soldi della Champions

Calciomercato Juventus: Witsel e Falcao con i soldi della Champions

Calciomercato Juventus: Witsel e Falcao più vicini grazie ai 66 milioni di euro incassati fin qui dalla Champions League

Calciomercato Juventus: Witsel e Falcao più vicini. Con i soldi della Champions i tifosi bianconeri si leccano i baffi e sognano con i colpi che il dg Beppe Marotta è pronto a mettere a segno. Ieri sono circolate voci di un interesse della Juve per Andrea Bertolacci, 24enne mezzala in comproprietà tra Genoa e Roma. Secondo quanto scrive ‘La Stampa’, il centrocampista più vicino alla Juventus è però il 26enne Alex Witsel, nazionale belga in forza allo Zenit San Pietroburgo (scadenza di contratto nel 2017).

Acquistato nel 2012 dal Benfica pagando la clausola rescissoria da ben 40 milioni di euro, Witsel è a caccia di una nuova e stimolante esperienza. Con la Vecchia Signora ci sarebbero già stati dei contatti e lo stesso centrocampista si è detto entusiasta della soluzione Juve, ammettendo di aver sempre ammirato Zidane e di essere un fan di Andrea Pirlo. Lo Zenit non sembra molto propenso a fare sconti, ma la Juventus di certo non si svenerà: si punterà sulla volontà di Witsel per far abbassare le pretese del club russo.

In attacco, i prossimi quarti di finale di Champions League contro il Monaco, saranno l’occasione per parlare con il club monegasco di Radamel Falcao, bomber colombiano già vicino ai bianconeri la scorsa estate, quando poi il bomber scelse invece il Manchester United. Una soluzione di cui si è pentito amaramente visti i numerosi attriti con il manager Louis Van Gaal. Il Monaco di riprenderselo non ne vuole sapere ed è disposto a cederlo nuovamente con la formula del prestito, purché chi lo prende si accolli l’ingaggio super.

Ovviamente, Marotta non potrà garantire a Falcao i 12 milioni di euro che percepisce adesso, ma potrebbe garantirgli succosi bonus in caso di risultati personali e di club. Se ne parlerà con la dirigenza del Monaco approfittando dell’incrocio in Champions, ma se non dovessero esserci margini di manovra, Edinson Cavani del PSG diventerebbe a quel punto il primo obiettivo della Juventus per l’attacco.

Foto: Uefa.com

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi