Calciomercato Juventus: via Giaccherini per far posto a Diamanti | JMania

Calciomercato Juventus: via Giaccherini per far posto a Diamanti

Calciomercato Juventus: via Giaccherini per far posto a Diamanti

La Juventus ha deciso: con Stevan Jovetic sempre più vicino al Manchester City, il prossimo colpo di mercato, dopo aver ufficializzato oggi Angelo Ogbonna, sarà Alessandro Diamanti, ritenuto da Conte un jolly in grado di ricoprire diversi ruoli del centrocampo e dell’attacco. Il Bologna lo ritiene un perno della rosa e continua a chiedere 10 …

Juventus v Pescara - Serie ALa Juventus ha deciso: con Stevan Jovetic sempre più vicino al Manchester City, il prossimo colpo di mercato, dopo aver ufficializzato oggi Angelo Ogbonna, sarà Alessandro Diamanti, ritenuto da Conte un jolly in grado di ricoprire diversi ruoli del centrocampo e dell’attacco. Il Bologna lo ritiene un perno della rosa e continua a chiedere 10 milioni di euro: nelle prossime ore, l’affare si chiuderà per 7 milioni e il cartellino di un giovane bianconero. Prima di mettere sotto contratto Diamanti, intanto, la Juventus sta per cedere Emanuele Giaccherini al Sunderland di Paolo Di Canio.\r\n\r\nDopo l’ottima Confederations Cup, il centrocampista ex Cesena è finito nel mirino di diversi club e la Vecchia Signora ha deciso di privarsene per poter incassare soldi freschi. Marotta incasserà del club di Paolo Di Canio 7,5 milioni di euro subito più 2 di bonus e il giocatore avrà la possibilità di giocare con più continuità in Premier League. Se a livello di carta di identità l’operazione fa sollevare qualche dubbio, non ce ne sono a livello economico: la Juventus dalla cessione di Giaccherini risparmierà sull’ingaggio e farà una forte plusvalenza dalla precedente acquisizione dal Cesena a 6 milioni.\r\n\r\nFoto Getty Images – Tutti i diritti riservati

LEGGI ANCHE  Calciomercato Juve: no a Pepe del Real Madrid

27 commenti

  1. Con immenso dispiacere, addio Giak e in bocca al lupo! Fatti conoscere anche in Premier!!!

  2. amarantodentro

    Ciao giak…….grazie con il Catania…….grande uomo e bravo calciatore….auguri per tutto ……ciao da Arezzo

  3. Vergogna il giak doveva restare alla juve……..grazie giak e tanti auguri per essere tra pochi giorni di nuovo papà …..saluti da Arezzo…….

  4. Noooooooo…il giak no!!!!!!!!!! Grazie giak per tutte le emozioni ch ci hai regalato in doccia al lupo da Arezzo……ma non potevano vendere giovinco??????

  5. Dico semplicemente grazie.\r\nUomo umile, giocatore buono non eccellente!\r\nE’ giusto che migliori la sua carriera giocando titolare ogni domenica considerato che se non lo avesse scoperto e preteso il mister Conte adesso sarebbe disperso nel rigagnoli della serie B.\r\n\r\nGrazie ancora per quel gol al Catania, in una fase delicata del campionato, che ha dato la svolta per la vittoria del 2° scudetto anno 2012-13

  6. Per me stanno fcendo una cavolata, vendiamo giaccherini classe 85 il quale ha sempre dato tutto per la juve e giocava con il cuore, mentre ci andiamo a prendere diamanti classe 83 per 10 milioni???? O qui si sono tutti rincoglioniti di botto o la cosa nn sussiste proprio. Se proprio a conte gli servisse un esterno di livello che possa fare anche l attacnte di fascia perchè nn si punta a nani?? questo purtroppo rimane un mistero. L’ affare Ogbonna nn è al momento tanto un affare per uno che nn ha fatto bene l anno scorso causa infortunio vero ma 15 milioni sono veramente troppi per un panchinaro. I dirigenti della juve se vogliono puntare in alto devono smetterla di comprare tutti sti giocatori quando servirebbe ben altro per vincere anche in europa. I soli tevez e lloriente nn possono bastare serve gente che salti l’ uomo.

  7. “la Juventus dalla cessione di Giaccherini risparmierà sull’ingaggio” : scusate ma Giak guadagna 600mila euro, mentre Diamanti guadagna 1 milione al Bologna… poichè alla Juve di certo non gli daranno di meno, mi spiegate dov’è il risparmio sull’ingaggio?

  8. Calma ragazzi, il sostituto di Pirlo ce l’abbiamo già, si chiama Marchisio!La Juve sta operando bene. Diamanti darà qualità al centrocampo. Stanno costruendo una squadra tosta che soddisfi Conte senza spendere cifre impossibili.Giack è un professionista e uomo di grande spessore ma proprio per questo merita di giocare, la Juve deve dargli questa opportunità e la premier è la sua grande occasione.Forza ragazzi, un po’ più di fiducia, faremo un’altra stagione esaltante. Foooooooooooooorza Juveeeeeeeeeeeee

  9. Pagato 7,250 milioni in 2 rate e venduto a 8…..come risultato non e’ esaltante….secondo me vendendolo nel 2014 avremmo fatto dai 2-3 milioni in piu’!!!

  10. Sembra fatta per Giaccherinho al sunderland….8 mil piu’ bonus….. auguri grande giack……forza juve

  11. Lucio5325\r\nConcordo al 100%\r\nRingrazio gli Agnelli….che se ne vadano in America e ci restino…..In quanto a me sto decidendo sull’acquisto di una nuova auto e tra le candidate era il suv Fiat…\r\nNiente jovetic? Niente fiat…..!

  12. Quello che non riesco a capire è che di Pepe nessuno parla più…. perchè il lavoro di Diamanti un Pepe al 80/90% lo sa fare e forse anche meglio. Sarà che la dirigenza juventina e lo stesso Conte non abbiano più fiducia nel nostro esterno????\r\[email protected]: anch’io concordo quando si resta allibiti per acquisti o tentativi di acquisto come quello per Ogbonna: cifre assurde per uno che forse partirà da riserva. Investendoci poco di più potevamo puntare su Lijaic, sul quale giocatore non pesava una clausola rescissoria pesante come quella che è su Jovetic, ed è anche in vicinanza della scadenza di contratto tra un anno. Più giovane di Diamanti, più dinamioco, più tecnico e più prolifico sotto rete. Insieme a Tevez e Llorente avrebbe fatto faville. …ma noi non ci capiamo nulla di queste logiche di calciomercato juventino. Anch’io preferirei un approccio stile Borussia Dortmund, dove si investe , ma si investe in giovani talentuosi che nelle mani di Klopp esprimono un calcio moderno e spettacolare. Noi siamo legati mani e piedi a nonno Andrea Pirlo e alla sua resistenza in campo. Speriamo di vedere qualcosa di diverso quest’anno, in termini di dinamismo e concretezza. Ma ho qualche perplessità………

  13. se è vero che:\r\n”Il 25 agosto 2011 il giocatore viene ceduto in comproprietà alla Juventus per 3 milioni di euro”\r\ne che \r\n”Il 19 giugno 2012 viene riscattato dalla società bianconera per 4 milioni e 250 mila euro”\r\nallora per la juve il giocatore vale (3-2 x 3/3)+4.250-1 x 4,250/3)= 3,833\r\ncalcolando un ammortamento triennale.\r\nSe, e dico se, ho fatto un buon calcolo è un affarone.\r\nSi libererebbero anche gli 800.000,00€/anno di ingaggio per due anni quindi si potrebbe contare su plusvalenza di 3,7mln e risparmio di 1,6mln.\r\nMarotta mi resta sugli zebedei ma secondo me qui va alla grande.\r\nUn solo appunto : trovare un altro di quel livello con quell’ingaggio così basso certamente se lo sognano quindi ponderare bene carissimi, ponderare bene!

  14. mi sarebbe piaciuta vedere la bravura di conte con tiago e almiron a centrocampo o con grygera legrottaglie molinaro in difesa, se avrebbe fatto meglio di ranieri (ovvero vincere il campionato). se gli scudetti vinti sono merito solo di conte e non anche dei dirigenti che gli hanno messo a disposizione una squadra per poter vincere, allora potevamo evitare di spendere soldi nelle varie sessioni di mercato e vincere coi giocatori che avevamo.\r\nsono convinto anch’io che conte andrà via nei prossimi due anni, i giocatori fatti acquistare su sua indicazione (anche se la colpa è stata data a marotta) e cioè i padoin peluso etc. e prossimamente diamanti, indicano una volontà di vincere subito, non di far crescere i giocatori. il minutaggio di marrone è emblematico, così come l’acquisto di ogbonna (se arriverà) e l’allontanamento di sorensen o masi, o tutti i giovani che abbiamo in giro, che hanno ormai 22/23 anni e meriterebbero per lo meno di essere presi in considerazione, e che nostante tutto continuiamo a controllarli grazie alle acrobazie di mercato e bilancio di marotta (vedi gabbiadini-zaza).\r\ninsomma il nostro mister assomiglia più a mourinho o a capello che non a klopp.\r\nè più un allenatore da chelsea o real dove arrivi e dai la lista della spesa, che non da borussia dove arrivi e ti dicono questa è la squadra tira fuori il meglio da questi ragazzi.\r\nse del piero quando si è fatto i crociati fosse stato recuperato come abbiamo con isla, probabilmente parleremmo di lui come di una grande promessa che un destino cinico e baro sottrasse al firmamento delle stelle del calcio.

  15. Manuel…hai ragione…ma solo in parte…jovetic mi piace tantissimo dalla prima volta che lo ho visto giocare ma……anche se volessi non riuscirei a tifare per un altra squadra…..ho contagiato amici, figli e i nipoti…..ma ti confesso che dopo il 2006 ho il dente avvelenato per il modo con cui spesso la dirigenza getisce questa inarrivabile juve, troppo spesso bistrattata per insipienza e inadeguatezza. Con Andrea le cose sono migliorate ma senza Conte non so…….e Conte andrà via…..entro un anno.

  16. @mino\r\n\r\nPienamente d’accordo sulla tua seconda affermazione.\r\n\r\nIo penso pure che ci siano piùsoldi di quello che vogliono far credere.\r\n\r\nMa a Yaki piace il cricket tanto ma tanto gli piace… che ha deciso di investirci giusto due spicci…

  17. Se c’era uno da vendere tra Giaccherini e Giovinco nessuno avrebbe dubbi, tranne questa dirigenza, sugli scudi grazie alla bravura di Conte, non certo per merito proprio…..che la proprietà possa cambiare di mano é impensabile ma io ci spero sempre, dal 2006 in poi….

  18. @mino\r\n\r\nJoveticcentrico ;)\r\n\r\nMi ricordi gene Gnocchi… lui era tifoso di tutte le squadre dove giocava Savicevic.

  19. Ma se vendono Giaccherini, giusto se a certi valori, allora i soldi per Jovetic ci sarebbero. Ma preferiscono UN ALTRO TRENTENNE. Dopo averlo spinto a compromettersi lo abbandonano. Il famoso stile juve, già compromesso in questi ultimi anni, sarà definitivamente defunto. Nussuno potrà piú fidarsi……né giocatori né società…..né procuratori. Comprano Ogbanna, un medio giocatore senza infamia e senza lode, destinato a fare la riserva di Chiellini pet 15 milioni….se é vero é da non crederci\r\nDa amici inglesi apprendo che il city vorrebbe entrambi, jovetic e Liajcic, altro livello, altre possibilità, altra serietà.\r\nSpero che Marotta mi smentisca nelle prossime ore…..ma ne dubito.

  20. Quest’opera di INVECCHIAMENTO della rosa per me è totalmente insensata… Giaccherini non sarà un fenomeno, ma sa ricoprire più ruoli (mediano, esterno e trequartista) e il suo l’ha sempre fatto… Diamanti cosa ha mai fatto?

  21. ma quale “risparmio sull’ingaggio” se viene sostituio da un altro giocatore??? Diamanti gioca gratis???

  22. pierluigi casalino

    non riesco a comprendere la politica della Juve! Perché non valorizza i giovani, invece di privarsene. Capisco le esigenze di cassa, ma piuttosto di cedere Giaccherini, ci sono altri elementi da cui cominciare per sfoltire la rosa. Sono errori gravi che poi con il tempo si pagano, cara Vecchia Signora, Pierre

  23. Vedo che Marotta perde il pelo ma non il vizio…Giak non si tocca.

  24. condivido tutti gli apprezzamenti sul giak, è veramente un ragazzo d’oro, però è un affare dal punto di vista economico se le cifre sono vere; e pur non essendo un estimatore di diamanti, bisogna riconoscere che a livello europeo, per giocare con continuità ci vuole anche fisico. quello che ci può dare il giak ce lo possono dare altri giocatori della rosa, diamanti ci permetterebbe delle varianti nel gioco che il nostro non può darci. a malincuore, ma l’affare lo farei.

  25. Ma uno scambio alla pari con Giovinco no..

  26. sono perplesso ……….. l’adattabilità, grande professionalità non disgiunte da buone doti tecniche di jaquerigno in molti ruoli inclusa la panchina senza fiatare è provata, quella di diamanti lo è????

  27. Non a tutte le Signore interssano i Diamanti…. :)\r\n\r\nIo non lo darei mai via uno come Giak. Padoin, De Ceglie, melo, Motta tutta la vita ma Giak no. Assolutamente.\r\n\r\nL’ultima parola spetta all uomo di Lecce ma… secondo me non se ne priva.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi