Calciomercato Juventus le ultimissime | 4 ottobre 2014

Calciomercato Juventus le ultimissime: tutte le trattative di oggi, 4 ottobre 2014

Calciomercato Juventus le ultimissime: tutte le trattative di oggi, 4 ottobre 2014

Calciomercato Juventus le ultimissime, le trattative di oggi, 4 ottobre 2014: pronto nuovo assalto a Luisao, piacciono Gaitan, Salvio e tre del Bayer

luisao-calciomercato-juventusCalciomercato Juventus le ultimissime: a gennaio nuovo assalto a Luisao, ma non solo. Dopo essere stati vicinissimi a tesserare il difensore brasiliano in estate, i bianconeri torneranno alla carica per il centrale del Benfica nella finestra invernale del calciomercato. Emissari della Vecchia Signora sono stati avvistati in tribuna a Leverkusen, per assistere proprio alla gara di coppa contro i portoghesi.

La ricaduta di Barzagli, che lo terrà lontano dai campi di gioco ancora per molto, impone la necessità di acquistare un altro difensore di esperienza e affidabilità. Secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, per Luisao è pronto un biennale da 2,5 milioni di euro, mentre due milioni saranno offerti al Benfica per lasciarlo andare. Per ora la replica è di una richiesta da 4-5 milioni di euro, ma se il giocatore ci metterà del suo, i club si incontreranno a metà strada.

E non è tutto: durante la trasferta in Germania, gli 007 bianconeri hanno visionato ancora una volta l’eclettico 24enne argentino Salvio, ala e trequartista, e il connazionale Gaitan (26), altro interessante centrocampista offensivo. Per il secondo, però, c’è da fare i conti con la concorrenza dell’atletico Madrid e il prezzo è inoltre molto alto: 30 milioni di euro. Gli sherpa bianconeri, però, hanno visionato anche alcuni calciatori del Bayer Leverkusen: si tratta dei centrocampisti offensivi Oztunali e Calhanoglu e dell’ala 24enne Bellarabi.

Vicinissimo il rinnovo di Martin Caceres: il difensore uruguagio è in scadenza a giugno 2016 e nei giorni scorsi il suo agente Daniel Fonseca è stato a Torino. La scorsa estate , il 27enne difensore bianconero è stato nel mirino di diversi club inglesi e spagnoli, ma i campioni d’Italia lo blinderanno al prossimo viaggio in Italia di Fonseca: prolungamento fino al 2017 (con opzione fino al 2018) e ritocco dell’ingaggio.

Un commento

  1. Ma dai trezegao il fratello maggiore di David

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi