Calciomercato Juventus ultime ore: Basta il nome nuovo per la difesa | JMania

Calciomercato Juventus ultime ore: Basta il nome nuovo per la difesa

Calciomercato Juventus ultime ore: Basta il nome nuovo per la difesa

Dopo i due grandi colpi messi a segno per l’attacco, la Juventus attende, senza fretta, segnali da Firenze per Stevan Jovetic. Nel frattempo, il dg bianconero Giuseppe Marotta pensa più che altro alla difesa. Per Angelo Ogbonna sarà decisiva la giornata di domani, con il ragazzo che tramite il suo procuratore sta spingendo per essere …

Udinese Calcio v Catania Calcio  - Serie ADopo i due grandi colpi messi a segno per l’attacco, la Juventus attende, senza fretta, segnali da Firenze per Stevan Jovetic. Nel frattempo, il dg bianconero Giuseppe Marotta pensa più che altro alla difesa. Per Angelo Ogbonna sarà decisiva la giornata di domani, con il ragazzo che tramite il suo procuratore sta spingendo per essere ceduto alla Vecchia Signora nonostante il corteggiamento del Napoli. Dopo Jovetic, dunque, anche il difensore granata snobba i partenopei: la Juve, intanto, continua a proporre al Toro 12 milioni in contanti, oppure 8 milioni e la metà di Ciro Immobile, mentre forte dell’offerta di De Laurentiis, Urbano Cairo ora ne vuole almeno 15.

Intanto, secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, visto l’interesse dell’Inter per Mauricio Isla e Stephan Lichtsteiner, la Juventus starebbe pensando ad un nome nuovo per il ruolo di esterno destro: si tratta del serbo dell’Udinese, Dusan Basta (28), in grado anche di ricoprire più ruoli della difesa.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Un commento

  1. fatemi capire: abbiamo isla che è 3 anni più giovane, hanno lavorato tutto un anno per recuperarlo, fra 3-4 mesi quando sarà terminato il lavoro di recupero potrebbe tornare il giocatore devastante che conoscevamo, ed andiamo a spendere altri soldi per uno, bravino per carità, ma all’udinese ha fatto vedere meno della metà di quello che ha fatto vedere isla prima dell’infortunio. caro mister fattene una ragione, e continua a recuperare isla, che ci serve come il pane, visto le intenzioni di cessione che ci sono.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi