Calciomercato Juventus: tutti i nomi per l’attacco del 27 agosto 2012 | JMania

Calciomercato Juventus: tutti i nomi per l’attacco del 27 agosto 2012

Calciomercato Juventus: tutti i nomi per l’attacco del 27 agosto 2012

Se un attaccante ancora la Juve prenderà, sarà di certo uno tra Llorente, Dzeko, Jovetic, Cardozo e Borriello. Non si scappa. E la punta serve, come ha evidenziato anche la prima gara vittoriosa contro il Parma: Vucinic e Giovinco, non si completano, hanno bisogno di un bomber che li affianchi, soprattutto se si vuole dare …

Se un attaccante ancora la Juve prenderà, sarà di certo uno tra Llorente, Dzeko, Jovetic, Cardozo e Borriello. Non si scappa. E la punta serve, come ha evidenziato anche la prima gara vittoriosa contro il Parma: Vucinic e Giovinco, non si completano, hanno bisogno di un bomber che li affianchi, soprattutto se si vuole dare l’assalto alla Champions League. Il punto di partenza è che però non si faranno spese folli: le attuali offerte per Fernando Llorente (18 milioni) ed Edin Dzeko (20 milioni) non prevedono ulteriori rilanci. Nelle prossime ore lo spagnolo cercherà ancora una volta di convincere il proprio club ad accettare la proposta di Marotta, ma il presidente dell’Atletico di Bilbao si sta rivelando un osso durissimo. Altrettanto difficile la pista che porta a Edin Dzeko poiché la bottega degli sceicchi rimane molto cara, e poi non è detto che Mancini si privi del bosniaco se non viene prima acquistato un altro attaccante di primissimo grido.

Ecco perché nelle ultime ore la Juventus sarebbe tornata alla carica per Stevan Jovetic, autore di una doppietta sabato contro l’Udinese: secondo i quotidiani sportivi di oggi Agnelli sarebbe pronto a pagare la clausola rescissoria di 30 milioni di euro, ma attorno a questa cifra c’è un giallo. Si parla di una clausola non scritta da nessuna parte, una sorta di «gentlemen’s agreement», mentre gli agenti del montenegrino non la pensano così. Ecco perché, qualora i bianconeri facessero sul serio, a Della Valle converrebbe sedersi ad un tavolo e trattare più per qualche contropartita tecnica: Marotta potrebbe mettere sul piatto uno tra Quagliarella e Matri, che incontrano il gradimento di Montella.

Il jolly rimane Óscar René Cardozo Marín, bomber del Benfica di 29 anni, che con in Portogallo ha messo a segno 89 gol in 135 partite. La richiesta del Benfica è di 15 milioni di euro e l’ingaggio non è proibitivo. In più, nella trattativa potrebbe essere inserito Reto Ziegler come parziale contropartita. Nonostante le smentite di Marotta, infine, rimane un serio candidato Marco Borriello, che di passare una stagione tra panchina e tribuna alla Roma proprio non ne vuole sapere: Conte lo considera l’ideale perno centrale per far salire la squadra. Se dovessero saltare gli obiettivi sopra citati, all’ultimo minuto marco tornerebbe alla corte della Signora.

19 commenti

  1. Cardoso è un ariete alto 1.90 segna piu degli altri due… quasi 1 goal a partita, costa meno e tra tre mesi prenderei LLorente a zero inoltre dando dietro ziegler con 9 milioni lo prenderesti….

  2. Suarez bisogna prendere… o Dzego.

    Boriello ormai è fallito pensa solo ai suoi capelli.

    Ci serve un attacante un bomber alle trezeguet.

    Io volevo PAzzini… però a questo punto preferirei Suarez/Dzego

  3. juventinodallanascita

    condivido …Marotta , quando ha davanti grandi attaccanti , non fa le aste. E ora , la società col top player , invece di prendersi i soldi degli sceicchi , lo da alla Juventus che non vuole fare aste ? Incapace di un Marotta. Ridicola l’ offerta per VP da 10 milioni …. Messi , Ronaldo , Rooney sono fenomeni , Neymar lo diventerà , ma comunque sono fenomeni , non top player .

  4. pirlo, vidal, asamoah, isla, pogba,liechsteiner,vucinic. questi i 7 fuoriclasse che ha portato marotta alla juve. ora dite che nessun presidente gli da retta e lo tacciate di incapacita’perche’ non si lascia sfilare di tasca 40/50 milioni per un top. di veri top al mondo ce ne sono 4. neymar. messi, c. ronaldo, rooney e costano centinaia di milioni.perdonatemi amici, questa e’ la realta’, tutto il resto sono chiacchiere da bar.

  5. Questa cosa della trattativa dell’ultimo minuto di Jovetic, mi sta facendo arrabbiare. Servivano i due gol di ieri per capire che Jovetic era l’uomo giusto da prendere due mesi fa, all’inizio del mercato? Come Cavani due anni fa. E poi a piangere lacrime di coccodrillo. Questo presidente non e’ nemmeno l’ombra di suo zio e Marotta non lo aiuta, e Conte non può fare tutto. Pazienza all’inizio, doveva capire alcune cosette, ma ormai sono passato anni, ma si continua con l’illudere i tifosi. Nel caso di calciopoli, con la faccenda Conte e con questa ennesima bufala sul top player. Mi sono proprio stufato. Ho paura che quest’anno verranno fuori i problemi che con l’abilità e la fortuna di Conte erano stati in qualche modo mascherati. Non serve essere un indovino per capire che ripetersi sarà molto difficile, in campionato. In coppa poi, senza top non abbiamo chances. Il calcio e’ bello perche’ niente e’ scontato ma rischieremo di restare con il cerino in mano e questa dirigenza se lo sarà voluto.

  6. vedrete, tra l’altro, che il City riuscirà a convincere la fiorentina a vendergli il difensore del ’93 che tanto vogliono. Nonostante le smentite di DellaValle.

  7. sono 3 anni che Marotta pratica l’attendismo per prendere un attaccante degno di questo nome. Forse, che dite, che non funzioni questa strategia? Zero risultati, togliamo Vucinic che è stato azzeccato, gli altri non sono nulla. Asamoah e Isla sono grandi giocatori, ma li abbiamo pagati 36,8 milioni, non poco (anche se pagabili in due anni).
    Come si vede per gli attaccanti e i campioni, il mercato è completamente diverso e Marotta si dimostra incompetente. Finchè si tratta dei Peluso e Giaccherini è ottimo, ma quando tratti dei campioni, lì Marotta è un incapace. Lì non puoi proporre prestiti, comproprietà o simili. E non puoi neanche ridurre tutto ad offrire la giusta cifra di milioni. E’ proprio che Marotta non convincerebbe nemmeno un cieco a fargli attraversare la strada a braccetto. Come vedete, anno scorso non riuscì a convincere Villareal a cedere Rossi per quasi 30mil. Quest’anno ci sono vari fallimenti, il più clamoroso dei quali si potrebbe dimostrare proprio Jovetic, che è il prototipo del giocatore che risponde ai criteri definiti dallo stesso Marotta (giovane, potenziale enorme e stipendio accessibile). Quando mai non riesci a portare un giocatore dalla fiorentina alla JUVE mettendo sul piatto 30 milioni di euro? Ma quando mai è capitata una cosa del genere nella storia del calcio italiano? Eppure lui ci sta riuscendo. E’ da gennaio che Marotta ha avuto il tempo per pensare una strategia, eppure mancano 4gg e non si è ancora capito quanti giocatori diversi abbia seguito e che input gli ha dato Conte. Attendismo e chiacchiere coi procuratori. Punto. Mancare l’obiettivo per il secondo anno consecutivo sarebbe gravissimo, secondo me. Abbiamo anche un budget discreto da mettere a disposizione, è proprio che Marotta non convince nessun presidente a vendergli un campione. Manco si mettesse a piangere in greco. Mi sembra ridicolo ritrovarci nelle mani di uno così.

  8. Dzagoev e’ un top-player che costa, anche lui, moltissimo dai 30 mil in su’……Immobile non l’ha voluto conte, e forse e’ stato uno sbaglio…..conte a volte mi lascia un po’ perplesso sulle scelte di mercato, come pure questa incomprensibile e misteriosa operazione tra juve e genoa con immobile e boacky……spero non arrivi borriello, sarebbe troppo….pure Osvaldo mi andrebbe bene, ma dopo il gol di domenica mi sa’ che il “boemo che si e’ fumato il cervello”, non lo molla….forza juve

  9. Il campionato italiano non e’ quello tedesco ne’ quello inglese, ne’ tanto meno quello spagnolo. Ecco perché Dzeko, come lo stesso Van Persie sono una scommessa. Llorente e’ quasi certo che sarebbe un buco nell’acqua. Se nella Juventus ci fosse stato qualcuno che capisce di calcio e ragiona in grande, da top club, uno alla Moggi, gente come Cavani a 15 milioni dal Palermo o Jovetic l’anno scorso a 20 non se lo sarebbero lasciato scappare. Purtroppo Marotta sa il suo mestiere ma ragiona come fosse ancora alla Sampdoria. Da provinciale. Entrambi giovani, super, testati nel nostro campionato, se non li si prende avendone la possibilità non si ha scusanti. Cavani fu’ offerto alla Juve, lo ho sentito dire in una TV locale da Zamparini, ma Marotta si e’ portato a casa pagato in contanti, 12 milioni, uno come Martinez, e non a fine mercato ma all’inizio, scelta voluta fortemente, ma qualcuno continua a dire che Marotta sarebbe un grande…..mah….

  10. Perchè pensare sempre a questi nomi altisonanti. I recenti campionati europei hanno messo in mostra giocatori niente male, alcuni dei quali sono già finiti in qualche squadra tedesca ( vedi Blaczykowski, Lewandowsky, oppure Gebre Selassie) altri meriterebbero altrettanta attenzione, come l’attaccante russo Dzagoev: tanta forza fisica e atletica abbinata al fiuto del goal. Ma forse questi nomi sono poco trendy………

  11. Speriamo che prendano dzeko o al massimo jovetic,questo e’ ragionare da grande squadra.senza un grande attaccante sara’ una via crucis il gol,si costuira’ tanto per non concretizzare molto e alla fine se ne paghera’ un carissimo conto.

  12. Juventinodalla….hai perfettamente ragione. Continuano i regali da parte del braccetto corto, addirittura a nemici dichiarati come il Genova, che ha a questo punto ragione di prenderci per i fondelli. Alla prima sconfitta se non arriva il top player, vedremo come andra’. A parte qualche individualità la squadra di sabato non mi ha affatto convinto, e Jovinco se restava dove era…… Purtroppo.

  13. juventinodallanascita

    torno dopo due giorni , ho visto la mia Juve e sono rimasto soddisfatto del secondo tempo dei nostri . Passando all’ attacco , se arriva veramente Borriello e nessun altro , Marotta dimostra la sua incapacità . Non mi importa se Asamoah si sta rivelando un gran colpo , questo top player serviva come il pane , ma adesso , invece di grandi attaccanti , Marotta prende Borriello ? Come si presenterà davanti ai tifosi , cosa dirà ‘ – Borriello conosce il gruppo ? – e allora ? Immobile Ciro , regalato al giocattolaio delle milanesi, ha fatto un goal che Matri , Quagliarella , Giovinco e Borriello non sono in grado di fare… basta , ora non se ne può più. Geppo , fratello bianconero , come fai a dire che Borriello ha sempre fatto bene ? con il Milan in campionato , in coppa italia , con il Napoli sempre nelle due competizioni … ha fatto pena , letteralmente pena . Si è salvato con Cesena e Novara , le ultime due della classifica.

  14. Ci sono dichiarazioni ufficiali che tutti hanno letto di dirigenti fiorentini che parlano di un accordo tra gentiluomini per una clausola rescissoria di 30 milioni per Jovetic. A parte il fatto che se qualcuno si presentasse con 30 milioni non credo che la Fiorentina vorrebbe passare per fedifraga, resta il fatto che per la legge italiana un accordo non deve essere necessariamente scritto. Se puo’ essere provato, e qui ci troviamo addirittura di fronte ad ammissione pubblica, ha valore legale a tutti gli effetti. Ma il problema sta nella cattiva volonta’ della Juve che continua ad illudersi che il top player qualcuno glielo regali. Singolare per un club che spende 25 milioni per un mezzo bidone come Melo o 12 per Martibez e non vuole metterne 30 per un sicuro top player, oltretutto giovane, come jovetic, il sicuro sostituto di Del Piero. Se Agnelli lo facesse, dimostrerebbe finalmente di essere il vero erede dello zio Gianni e non ragiona da squadra orivinciale, gia’ c’e’ Marotta per questo.. Finora non lo ha ancora fatto.

  15. @Manuel
    sì purtroppo l’ho visto…sono saltato sulla sedia imprecando!Immobile:chissà se tra qualche mese diremo “…noi te l’avevamo detto!”
    Io ripeto un nome che ho fatto qualche giorno fa:JOHN GUIDETTI(lo vuole il Toro).Se è INTEGRO FISICAMENTE(ha avuto un grave problema alla gamba dx)potrebbe rivelarsi un “colpo da paura” ad una cifra “risibile”.Lo dico perchè meglio un Guidetti con una gamba sola che un Borriello intero,la spesa inoltre sarebbe di gran lunga inferiore.Spero che comunque venga in Italia,mi piacerebbe vederlo giocare nel nostro campionato.

  16. Immobile…quello del GENOVA…….i nostri stavano o stanno per dargli spero in prestito anche MASI….si a PREZIOSI l amico di GALLIANI MORATTI E del pavone DE LAURENTIS…..ALLEGRIA

  17. Marco Borriello a 30 anni???? Con quell ingaggio?????

    Quel che doveva dare lo ha dato.. è stato lautamente pagato, arrivederci e grazie.

    Avete visto il goal e le prestazioni di Immobile?

    Per tutti i fans di Borriello A conti fatti dallo scorso anno avremmo perso Borriello e Del Piero per avere quest anno Borriello e Giovinco?

    E vi pare che ci sia un miglioramento tecnico in tutto questo???

  18. Vabbè, non sarà un top player, ma quando ha giocato ha fatto sempre bene, tutto sommato credo che sarà l’obiettivo più probabile, poi magari con i soldi risparmiati, a gennaio, quando il clima champions entra nel vivo, forse arriva davvero un top player. Vediamo, do fiducia a Marotta, ancora…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi