Calciomercato Juventus: tutte le trattative del 30 dicembre 2011 | JMania

Calciomercato Juventus: tutte le trattative del 30 dicembre 2011

Calciomercato Juventus: tutte le trattative del 30 dicembre 2011

Il dg della Juventus Beppe Marotta non partirà subito alla volta di Dubai con la squadra: troppi nodi al pettine per il mercato bianconero per l’ex ad doriano, che con il suo più stretto collaboratore, Fabio Paratici, si occuperà in questi giorni prima di tutto delle cessioni. Il primo elemento di cui la Vecchia Signora …

Il dg della Juventus Beppe Marotta non partirà subito alla volta di Dubai con la squadra: troppi nodi al pettine per il mercato bianconero per l’ex ad doriano, che con il suo più stretto collaboratore, Fabio Paratici, si occuperà in questi giorni prima di tutto delle cessioni. Il primo elemento di cui la Vecchia Signora vuole liberarsi è Amauri: nelle ultime ore, secondo quanto riporta ‘Tuttosport’, si sarebbe fatto avanti il Wolfsburg, alla disperata ricerca di una punta che dia la svolta alla stagione della società della Volkswagen. In attesa di capire se la Germania sia una destinazione gradita all’attaccante italo-brasiliano (che pare abbia già scartato l’Inghilterra dove è richiesto da Fulham e Tottenham), si è rifatto vivo l’Olympique Marsiglia  che già ad agosto si era interessato ad Amauri. Addirittura, secondo ‘La Stampa’ a Didier Deschamps garberebbe anche Luca Toni, che verrebbe svincolato dalla società bianconera tutto sommato contenta di liberarsi di un ingaggio esoso.
Per Amauri, comunque, Marotta continua a sentire interlocutori in Italia, anche perché è qui che il calciatore vorrebbe restare: la Fiorentina sarebbe interessata ma è spaventata dall’ingaggio di 3,9 milioni lordi da sborsare da qui a giugno.
Per Vincenzo Iaquinta, a libro paga della Juventus fino a giugno 2013, non ci sono novità: piace a molti club ma nessuno lo chiede ufficialmente anche perché i nomi fin qui fatti (Cesena, Novara e Udinese) difficilmente potrebbero accollarsi il suo ingaggio di 2,6 milioni a stagione.
Offerte dalla Turchia, invece, le avrebbe secondo ‘Tutosport’ Milos Krasic: il Fenerbahce, che ha già tesserato Ziegler, vorrebbe l’ala serba per rilanciarla e sarebbe disposto ad acquistarlo a titolo definitivo. Sarà determinante la volontà del calciatore, che tramite i propri agenti, nelle scorse settimane ha detto chiaramente di volersi muovere per giocare di più, ma solo in un top club.
Per quel che riguarda il mercato in ingresso, l’appuntamento per chiudere l’affare Borriello è fissato per lunedì, quando ci sarà un blitz tra Marotta (che raggiungerà la squadra dopo capodanno) e Fenucci: firma e poi visite mediche per l’attaccante ex Milan che lavorerà a Vinovo in attesa del ritorno della squadra da Dubai. Ma gli affari con la Roma potrebbero non essere finiti qui, poiché il dg bianconero potrebbe prelevare anche David Pizarro (32, nella foto), che no rientra più nei piani di Luis Enrique: un usato sicuro e low cost che rappresenterebbe la migliore alternativa a Pirlo, che negli ultimi tempi ha evidenziato la necessità di rifiatare.
Siamo alle battute finali anche per l’affare Caceres: secondo ‘Tuttosport’ è stato trovato l’accordo con il giocatore e con il Siviglia, ma resta da limare la differenza sul prestito (gli spagnoli vogliono subito 3 milioni subito, la Juve ne offre al massimo 1,5).

17 commenti

  1. Pizarro sarebbe un ottima alternativa a Pirlo. Solo il confuso allenatore della roma non si è accorto dell’ ordine che porta in campo questo signor giocatore, che sia un po’ avanti con gli anni non ci piove,ma un prestito oneroso fino a giugno sarebbe un ottima mossa e chiuderebbe il capitolo “vice Pirlo” fino a giugno, lasciando che il giovane Appelt Pires si inserisca con tranquillità in vista della prossima stagione.Avere un giocatore con esperienza e carisma senza prendere a titolo definitivo mezzi giocatori per tappare il buco non mi sembra na tragedia ..anzi.Inutile sperare che arrivi un centrocampista di primissimo livello a gennaio.
    Lo scorso anno in accordo con l’allenatore sono arrivati Martinez e Motta, quest’ anno per fortuna Marotta deve assecondare un allenatore più attento, e criticare Marotta quest’ anno è difficile,masochista, se poi vogliamo imputargli che non riesce a liberarsi degli strapagati presi da Secco e Blanc allora siamo proprio alla frutta.
    L’affare Boriello mi lascia perplesso, ma visto che sembra che il nostro caro buon Conte abbia le idee chiare,non rimane che aspettare e tirare le somme a primavera.

  2. Borriello

    Tanto per tanto, tenevo Toni. Come torre non c’e’ paragone; in precampionato l’ha sempre messa dentro, perchè vede meglio la porta. Inoltre non ha battuto ciglio e non ha rotto le scatole se non convocato. Borriello al posto di chi? Non di Matri, che ha una media-gol eccellente (non distruggiamolo per 2-3 partite sottotono, quando è da un anno che non fa altro che segnare…).

  3. Pizarro

    Ho sempre ammirato questo giocatore, un altro (come Piurlo) al quale è difficile, se non impossibile, portare via il pallone. Ha 32 anni? Meno male, altrimenti costerebbe un sacco di soldi. Non ha 50 partite a stagione nelle gambe? Meno male, così non sbufferà a starsene in panchina. Non possiamo vivere con l’angoscia che Pirlo si faccia male.

  4. secondo me bisogna cercare di acquistare gente che x la prossima stagione possa comunque giocare in vista del doppio impegno campionato-champions,non gente che faccia panchina x il girone di ritorno..
    Caceres va bene,x me anche Borriello e nel mezzo Montolivo(scambio con amauri o a giugno a zero)può andare anche se non mi entusiasma.altrimenti si fa con quello che si ha e in estate bisogna spendere i soldi!!anche se gli 11 titolari sono poco migliorabili:un difensore centrale,forse un terzino sinistro e un centravanti se Matri Quagliarella e Borriello non convincono da qui alla fine!!

  5. Scusatemi se la Juve il centrocampista l’ha già comprato da diversi mesi perchè non sento parlare che lo inseriscano è giovane è Campione si chiama Gabriell Pires ho visto dei video ne fa due di Pazienza, perchè non incominciano a fargli fare esperienza nel campionato Italiano? vi invito a guardare i video su Youtube poi vedrete che la penserete come me, ha fatto fare brutta figura a campioni come Ronaldinho, non stiamo parlando di uno qualunque.

  6. @el.kun il tuo ragionamento sarebbe ragionevole,Pizzaro è/era un ottimo giocatore,ma si è fatto l’anno passato più in infermeria e in Cile a curarsi un gionocchio(non si sa se sia stato veramente così tra l’altro!!!)che dento al campo e ha ben 32 anni e sicuro che non si sposta da Roma se non gli fai un contratto di minimo 2/2,5 anni e te lo ritrovi fino ai 34,mi sembra davvero una scelta ideale per il futuro!!!Un altro bel caso Toni:giocatore vecchio,strapagato,venuto a svernare alla Juventus magari guardando la partita dagli spalti dello Juventus Stadium.Lo stesso dicasi per Borriello,un altro luminoso esempio di totale e assoluta inutilità.Ricordo che il signor Alessandro Matri è il terzo cannoniere della A nel rapporto minuti giocati gol e che c’è un certo Fabio Quagliarella ha aspettato ben 4 mesi in panchina vedendo giocare Matri e Vucinic e adesso gli presentano pure L’Inutile davanti la faccia;davvero elegante e strategicamente razionale questo comportamento nei confronti di un giocatore che ha voluto la Juve fin da subito e che c’ha rimesso pure un gionocchio.Poi Conte lo vuole,io dico chissenefrega,cioè non stiamo parlando di Higuain,Benzema o chi volete voi!Ultimo punto:la rosa della Juve conta attualmente ben 28 giocatori esclusi i prestiti e le compropietà(tra l’altro quasi tutte di attaccanti),in questa rosa ci sono ben 12 giocatori(stavolta non faccio l’elenco)che vengono utilizzati nei tre ruoli d’attacco e ben 3/4 giocatori che possono giocare da prima punta(Matri Quaglia Vucinic Del Piero)e tutti hanno già ricoperto questo ruolo.Inoltre le casse juventine non mi pare che siano così floride,anzi,e in questo momento di difficoltà per il 90% della popolazione italiana questi signori prendono un giocatore inutile come Borriello o “vecchio” e logoro(lo è Pirlo che non ce la fa a fare tre partite di fila!!!)come Pizzarro spendendo una autentica barcata di milioni(solo per Borriello ce ne vorrano 23!!!)avendo ancora in rosa contrattualizzati gente come Amauri Toni Grosso Iaquinta Motta che vedono il campo in pay-per-view.
    Conclusione:se Marotta prende Borriello e Pizzaro per me è la pietra tombale su questo dg,se ne deve andare e di corsa,mi sono rotto degli acquisti alla Martinez,se non capisce che è il dg della Juventus che si vada a cercare un altro mestiere.Meglio tutta la vita Pierpaolo Marino.
    L’unico acquisto per certo che serve è Caceres,Montolivo se arrivasse non mi dispiacerebbe,ha 26 anni e giocare con tutto il tifo viola contro(e mi pare che noi gobbi sappiamo qualcosa della correttezza dei viola) non mi sembra il massimo.Poi per me l’ideale sarebbe Valero(vero e grande regista)come bene ha detto el.kun,e in ogni caso fino a Giugno puoi resistere benissimo con Pazienza e il sottoutilizzato Marrone(alla faccia della Juve giovane).La Juventus più che a comprare deve pensare a smaltire gli esuberi salvo che si voglia continuare a fare aumenti di capitale.

  7. No ha problemi ad ottenere il passaporto spagnolo, attualmente NON è comunitario. Piuttosto una domanda per Redazione:
    Vendendo Krasic si libererebbe un posto in più? o comunque se ne può prendere solo 1?

  8. [email protected]

    ma caceres non e comunitario visto che gioca in europa da diversi anni e ha gia giocato in italia ?

  9. Allora cerchiamo di vederci un pò più chiaro, perchè ultimamente si sta facendo un po di confusione.Analizzando le cose con calma,non potrei non benedire l’arrivo dell’ottimo Pizarro,che non solo permetterebbe a pirlo di rifiatare qualora se ne presenti la necessità, ma offre varie soluzioni tattiche, visto che il suo ruolo originario era quello di centrocampista avanzato.Ottima tecnica, grande mobilità, integro fisicamente (non ricordo incidenti gravi in carriera).Qualcuno può negare quanto di buono fatto dal cileno nell’epoca spallettiana?Avrà anche i suoi 32 anni, ma qui stiamo parlando di un ottimo calciatore che sa già quale sarà il suo ruolo in questa squadra.Non mi si faccia il nome di Pazienza perchè abbiamo visto che quando è mancato Pirlo, il mister ha preferito stravolgere l’assetto tattico della squadra piuttosto che sostituirlo con Pazienza.
    Tutti gli altri nomi ovvero borja Valero (grande), Naingollan (ottimo) etc etc, a gennaio non si muoveranno, e comunque implicano una spesa che attualmente la società non è in grado di sostenere….dunque…..
    Per quanto riguarda Guarin, ovvio che il probabilissimo arrivo di caceres, lo esclude a priori, per il nodo extracomunitari.Di montolivo che pare non essere allettato dalla proposta bianconera non mi va di parlare.Sopravvalutato, eterna promessa che con i suoi 26 anni ha dimostrato delle lacune caratteriali che secondo me lo rendono inadatto ad una grande piazza.
    Dunque attualmente per rimpinguare la rosa c’è qualcosa di meglio del cileno?

  10. io dico una cosa…fino ad oggi l’operato di Marotta è stato criticato, perchè siamo attratti dai così detti top player con nomi, costi e stipendi dell’altro mondo. Onestamente apprezzo l’idea di pescare giovani sconosciuti per farli diventare campioni, su 100 ne verranno su 50, ma è un rischio che dobbiamo e possiamo correre. Fondata la squadra, ci saranno degli innesti ogni anno, ma bisogna avere pazienza!
    Marotta è stato criticato per Pirlo, c’erano tifosi che volevano vendere Marchisio (che è stato denominato come il più sopravvalutato della storia bianconera), e i risultati sono sotto gli occhi di tutti.
    Se il mister chiede un giocatore, è perchè lo ritiene utile al suo gioco, come per borriello. e io del mister mi fido, perchè finora c’ha visto meglio di noi tifosi! e se il mister decide gli acquisti con marotta mi fido anche di quest’ultimo.
    Detto questo. Tutti vorremmo grandi campioni, e sono certo che con il tempo arriveranno, ma se nel frattempo si comprano giocatori sfruttando opportunità anche solo per fare cassa, io sono per farlo! E soprattutto non dimentichiamo che una panchina lunga visto il dispendio energetico dei titolari e viste le competizioni europee dell’anno prossimo (si spera) è necessaria…ed è meglio fare acquisti anche ora per dare tempo ai nuovi di inserirsi negli schemi del mister…

  11. Attendo la partenza dei vari “esuberi”…gente che ha perduto il piacere e la gioia di giocare al calcio e si è trasformata in “mercenari” alla ricerca dell’ultimo lauto ingaggio. Almeno, a Giugno, nel peggiore dei casi…ci liberiamo dei loro contratti e voltiamo pagina.

  12. [email protected]

    sarebbe facile prendere d’agostino e borja valero poi a giugno se non e possibile adesso prenderei nainggolan….

  13. chi è sto pizarro?è vecchio ed è molto meglio pazienza o morrone.Io comprerei GUARIN.

  14. Marotta vergogna!!!VATTENE!!!

  15. l Amauri…vuole tirare a Giugno allorche sara libero….tanto i soldi fino ad allora na JUVE deve darglieli…

  16. pazienza rimane. il suo procuratore lo conferma

  17. Comincio ad essere preoccupato per lo stallo del “caso” Amauri…Toni, invece, qualora fosse rescisso il contratto, farebbe comodo a mezza Serie A. Peccato per Iaquinta…
    Pizarro andrebbe bene ma in quel ruolo abbiamo Pazienza che è più giovane e meno esoso; occorre un centrocampista dinamico e duttile su cui costruire il futuro: Kuzmanovic, Guarin, etc etc.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi