Calciomercato Juventus tutte le novità di oggi, per Giovinco riscatto e cessione? | JMania

Calciomercato Juventus tutte le novità di oggi, per Giovinco riscatto e cessione?

Calciomercato Juventus tutte le novità di oggi, per Giovinco riscatto e cessione?

Paiono fin qui indecifrabili le operazioni di mercato che stanno ruotando attorno a Sebastian Giovinco, 25enne fantasista il cui cartellino è a metà tra Juventus e Parma. Secondo quanto riporta oggi ‘Tuttosport’ i due club si incontreranno nei prossimi giorni con l’intenzione di trovare una soluzione prima che si vada alla buste. La Juve, per …

Paiono fin qui indecifrabili le operazioni di mercato che stanno ruotando attorno a Sebastian Giovinco, 25enne fantasista il cui cartellino è a metà tra Juventus e Parma. Secondo quanto riporta oggi ‘Tuttosport’ i due club si incontreranno nei prossimi giorni con l’intenzione di trovare una soluzione prima che si vada alla buste. La Juve, per riscattare Giovinco ha proposto al presidente gialloblu Ghirardi il cartellino del centrocampista Manuel Giandonato. Riscatto, però, non vuol dire permanenza a Torino: probabilmente, la ‘Formica Atomica’ partirà per il ritiro con Conte che valuterà se tenerlo o se cederlo a titolo definitivo ad agosto. Intanto, trovano conferme le voci che vorrebbero la Juventus sempre più interessata proprio ad un calciatore dell’Inter, Andrea Ranocchia. Pupillo di Conte che lo ha allenato ad Arezzo, secondo Mediaset Premium, la dirigenza bianconera starebbe cercando di capire quali siano i margini di trattativa per far giocare di nuovo assieme Ranocchia e Bonucci, che tanto bene hanno fatto al Bari. Addirittura, secondo la redazione sportiva di Mediaset, i bianconeri potrebbero dare ai nerazzurri il cartellino di Emanuele Giaccherini che dovrebbe essere riscattato dal Cesena nei prossimi giorni.

Novità dal fronte Pogba. Secondo quanto scrive oggi ‘La Gazzetta dello Sport’, il giovane centrocampista francese, in scadenza di contratto con il Manchester United, che ha già un accordo con la società bianconera, non può ancora sbarcare a Torino per un intoppo burocratico. Il Manchester United, infatti, prima di dare il via libera chiede ufficialmente al club torinese un premio di valorizzazione Uefa di circa trecentomila euro. Negli ultimi giorni ci sarebbero stati diversi contatti tra le parti, che cercheranno una soluzione che soddisfi entrambi.

Oggi, intanto, diventerà bianconero a tutti gli effetti il portiere Nicola Leali, ingaggiato dal Brescia per 5 milioni di euro. Giunto a Torino, l’erede di Buffon (come lo considerano in molti) si sottoporrà alle visite mediche e poi firmerà in sede il contratto che lo legherà alla Juve per almeno 5 anni. Dopo il primo impatto con il mondo bianconero, il ragazzo sarà dato in prestito in A o in B per giocare con continuità. Nel frattempo, si continua a discutere sempre con il Brescia dell’affare El Kaddouri: i bianconeri vogliono prelevarne la metà per circa 3 milioni, in modo da usarlo come pedina di scambio. Il belga piace al Pescara nell’affare Verratti (che al ‘Corriere dello Sport’ ha dichiarato oggi di voler restare un altro anno al Pescara: “Sì, me lo ha promesso il presidente Sebastiani e so che manterrà la parola, il resto si vedrà, ritengo giusto che decida anche la società. D’altronde, se voglio fare il calciatore vero deve essere così. E io il calciatore lo voglio fare“), così come potrebbe essere utilizzato per arrivare a Gabbiadini che la Juve sta prelevando dall’Atalanta.

19 commenti

  1. Girare Giovinco all’Inter, mah!

  2. sanguebianconero

    Giaccherini non si tocca.
    quando l’anno scorso lo prendemmo dal Cesena non lo condivisi, ma dopo il campo mi ha fatto ricredere; è molto bravo, sia come estremo esterno sulla fascia sia come interno di centrocampo con i suoi inserimenti

  3. sento tanti dire che giack è unile, balle giak è un ottimo giocatore che alla juve non ha ancora fatto vedere tutto il suo potenziale e che anche in champion può essere importante anche con spezzoni di partita.
    scambiarlo poi con un difensore che nell’inter ha fatto la riserva quasi tutto l’anno
    giak deve restare

  4. @Laura: “per chi ha maggiori potenzialità” quindi, ora come ora, ne’ uno ne’ l’altro, ne’ ottimo ne’ campione. Ma perché non leggete prima di cercare la polemica?

    @Gabola: figurati 😉 però occhio: Bonucci si è trovato il mondo contro con le sue ripetute cazzate e nonostante tutto, con la fiducia del mister, ha tirato fuori gli attributi ed è risultato costantemente uno dei migliori nel fine campionato.
    Ranocchia potrebbe non avere la stessa forza d’animo. Quindi sì, secondo me ha ottime potenzialità e mi fido delle decisioni di Conte, però c’è da mettere in conto anche questo…

  5. Se vogliono Giaccherini per Ranocchia ci aggiungano un paio di mln…

    Con la stagione che ha fatto la seconda squadra di Milano il prezzo deve essere crollato vertiginosamente.

    O calano solo i costi dei giocatori della Juve quando arriva settima?

  6. Gabola e Laura,condivido.Ranocchia resti li dov’è,da quelli non voglio proprio nulla.E poi Giaccherini è uno di quelli che fa spogliatoio con l’umiltà e lo spirito di sacrificio.

  7. Perche’, Ranocchia e’ un campione o un ottimo giocatore?

  8. @Luke-Sun_Tzu: sì scusami, sono stato frettoloso. Me ne sono accorto quando avevo già scritto il post 😀
    Comunque, a me dispiacerebbe lo scambio perché mi sta simpatico Giaccherini… mi piacciono i giocatori (e le persone) umili. Poi vabbé, le esigenze di mercato sono un’altra storia.

  9. @Gabola: infatti ho parlato di potenzialità. Quelle mai negate a Bonucci anche nei tempi neri.

  10. Ghiradi presidente rossoblu??

  11. Ma anche Ranocchia non è mica un fenomeno…

  12. Giaccherini per Ranocchia? All’istante.
    Ok, umile, versatile e tutto quello che vuoi, ma non è un campione ne’ tantomeno un ottimo giocatore. E’ un buon giocatore. E in quanto tale sacrificabilissimo per chi ha maggiori potenzialità (Ranocchia).

  13. Ranocchia mi piacerebbe alla Juve ma di dare Giaccherini all’inter non se ne parla… giocatori umili e bravi come giak se ne trovano poco….. preferirei dargli la metà di giovinco che reputo non da Juve.

  14. Cosimo_fino alla fine

    OK d’accordo, nessuno è incedibile. Ma ha senso lo scambio Giaccherini vs Ranocchia ?!? Io non lo farei

  15. il Giak è un giocatore che è servito come il pane a mister Conte, ma non è un giocatore imprescindibile.
    Se servisse a raggiungere un obiettivo prioritario io lo sacrificherei.

    Caro Kebabbaro!!! la juve sta tornando anche sul mercato e può dettare legge, nonché può realizzare plusvalenze visto che ora valorizza i giocatori vedi:
    Giaccherini, Bonucci, Barzagli, Pepe, Matri, Storari, Ziegler, Melo, Marrone, Quagliarella….

  16. Il giak non si tocca!!

  17. sono d’accordo con te. Anche se lo scambio Giaccherini – Ranocchia lo farei IMMEDIATAMENTE.

  18. Giovinco, Leali, El Kaddouri, Giaccherini, Ranocchia, Verratti, Pogba, Gabbiadini…
    …qualcuno non può essere un’eterna pedina!
    Quando saranno buttati nella mischia per trasformarsi da potenziale a campione consacrato?
    Avanti con Pogba, Verratti e Leali!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi