Calciomercato Juventus: tutte le notizie di oggi, 3 agosto 2013 | JMania

Calciomercato Juventus: tutte le notizie di oggi, 3 agosto 2013

Calciomercato Juventus: tutte le notizie di oggi, 3 agosto 2013

Svolta per Juan Camilo Zuniga: ieri Juventus e Napoli si sono incontrate e avrebbero posto le basi per un clamoroso scambio: secondo ‘Tuttosport’, il club azzurro avrebbe offerto Zuniga e soldi per avere Mirko Vucinic, o in alternativa Alessandro Matri. Il montenegrino ha ormai capito che le gerarchie nella nuova Juventus sono chiare: Llorente e …

US Sassuolo, FC Juventus, AC Milan - TIM Preseason TournamentSvolta per Juan Camilo Zuniga: ieri Juventus e Napoli si sono incontrate e avrebbero posto le basi per un clamoroso scambio: secondo ‘Tuttosport’, il club azzurro avrebbe offerto Zuniga e soldi per avere Mirko Vucinic, o in alternativa Alessandro Matri. Il montenegrino ha ormai capito che le gerarchie nella nuova Juventus sono chiare: Llorente e Tevez sono i titolari, mentre lui, Giovinco e il quinto attaccante si giocheranno le restanti chance. Vucinic preferirebbe restare almeno fino a gennaio e capire quanto spazio ci sia per lui, prima di dire addio, ma la proposta del Napoli sarebbe allettante. Certo, Conte preferirebbe non privarsi dell’ex Roma e lascerebbe partire più a buon cuore Matri: la contropartita per Zuniga cambia comunque di molto le cose. Nel caso di Vucinic, la Juve chiede 12 milioni a parte il cartellino del colombiano; con Matri possono bastarne anche 8.

La trattativa sarebbe in fase molto avanzata e da qui a lunedì dovrebbe chiudersi, perché Conte vuole l’esterno prima della Supercoppa Italiana, che si disputerà il 18 agosto contro la Lazio all’Olimpico di Roma. Il colombiano dal canto suo non vedrebbe l’ora di vestire il bianconero, nonostante quel saltello anti-Juve che non è per nulla piaciuto alla tifoseria della Signora. Il Napoli lo accontenterà, perché altrimenti a febbraio si accorderà gratis con Giuseppe Marotta per il prossimo giugno, essendo in scadenza.

Nelle ultime ore, inoltre, su Matri è tornato forte il Milan: Allegri lo ha chiesto nuovamente a Galliani, ma in questo momento l’ad rossonero non sa davvero dove reperire 15 milioni per dare l’assalto all’ex Cagliari. Capitolo Kolarov: ormai il serbo è stato mollato, resterà al Manchester City o al massimo finirà in Turchia al Galatasaray.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

8 commenti

  1. Sapete che io non sono ancora riuscito a capire perchè dobbiamo andare a risolvere i problemi agli altri (poi figurati a delamentis…) per crearcene noi? E’ una cosa che non riesco a capire.
    Ma prendetelo a zero il prossimo anno sto terzino di m-e-r-d-a…..Manco stessimo parlando di Bale.

    Come può essere poi che Ljaic a parametro zero nel 2014 non possa interessare a Conte è un mistero assoluto. Cerchiamo tanti giocatori a parametro zero, stiamo facendo carte false per un terzino che corre e basta (anche ziegler lo fa, se è per questo), gli abbiamo offerto 2,5 milioni annui per venire a torino……e lasciamo andare un potenziale fenomeno al milan per 2 milioni annui a zero nel 2014? Oltretutto tenendoci in squadra uno inutile come giovinco?
    Ma perchè?
    Non capisco dov’è l’errore, mi sembra di sognare.

    Oltretutto avresti la possibilità di rifare lo sgarbo ai dellavalle dopo la vicenda jovetic che non volevano darlo alla juve a tutti i costi.

    Invece chi andiamo a cercare? Un terzino normalissimo pagandolo quanto un top player.

    Assurdo sotto ogni punto di vista.

  2. secondo tuttosport noi juventini non dobbiamo leggere quel giornale.

  3. ARTHUR AVENUE

    certo che ne abbiamo di fantasia…….anzi qualcuno ha fantasia ……roba da……

  4. Certo perchè non dare ad una diretta concorrente un giocatore che sposta gli equilibri per un esterno come tanti e du spicci.Sarebbe da ergastolo.

  5. Capitan Sparrow

    Chi salta juventino non è! non è!

  6. Svolta per Juan Camilo Zuniga: ieri Juventus e Napoli si sono incontrate e avrebbero posto le basi per un clamoroso scambio: secondo ‘Tuttosport’…

    ah ok apposto

  7. Tutto questo per un terzinaccio.

  8. non scherziamo…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi