Calciomercato Juventus | Trattative | News del 10 gennaio 2016

Calciomercato Juventus: trattative e news del 10 gennaio 2016

Calciomercato Juventus: trattative e news del 10 gennaio 2016

Calciomercato Juventus: tutte le novità di oggi, domenica 10 dicembre 2016, da Zaza a Rugani, passando per Soriano, Kean e Vitale

Calciomercato Juventus: tutte le novità di oggi, domenica 10 dicembre 2016. Secondo quanto scrive ‘Tuttosport’, è caldissimo l’asse Torino-Genova: la Juve sta tentando in tutti i modi di strappare alla Sampdoria il giovane terzino portoghese Pedro Pereira, ma nelle ultime ore il Leicester di Claudio Ranieri avrebbe mosso passi importanti. Nel corso delle trattative per l’ex Benfica, Marotta e Osti avrebbero parlato anche di Roberto Soriano: per il centrocampista della nazionale italiana, che piace anche al Napoli, la Juventus pare essere in netto vantaggio per giugno.

E non è tutto: la Sampdoria avrebbe richiesto nuovamente il prestito di Daniele Rugani e Simone Zaza fino a giugno: niente da fare, per ora, Massimiliano Allegri li ritiene ancora incedibili, ma la volontà dei calciatori, che non stanno giocando tanto, potrebbe essere decisiva. Certo non sarebbe facile per la Vecchia Signora trovare dei sostituti adeguati nel poco tempo a disposizione durante la sessione invernale del calciomercato.

Calciomercato Juventus: giovani promesse

Il M;anchester City e il Paris Saint Germain si sono fiondati su Moise Bioty Kean, 15enne attaccante delle giovanili bianconero ritenuto dagli addetti ai lavori il ‘nuovo Balotelli’, sia per qualità che carattere. La Juve lo blinderà presto con un contratto da professionista e poi lo presterà molto probabilmente al Lanciano in Serie B assieme a Matteo Vitale, altra giovane promessa fin qui aggregata alla squadra di Allegri.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi