Calciomercato Juventus tempo reale | 18 luglio 2014

Calciomercato Juventus tempo reale: tutte le trattative di oggi, 18 luglio 2014

Calciomercato Juventus tempo reale: tutte le trattative di oggi, 18 luglio 2014

Calciomercato Juventus tempo reale, 18 luglio 2014: presi Morata, Evra e Pereyra, Lavezzi pallino di allegri, Giovinco verso Bergamo

pereyra-calciomercato-juveCalciomercato Juventus tempo reale: news e voci di oggi, 18 luglio 2014. Fabio Quagliarella è ufficialmente un giocatore del Torino, Alvaro Morata e Roberto Maximiliano Pereyra (LA SCHEDA) sono due nuovi giocatori della Juve. Per il primo c’è stato l’OK ieri sera e tra oggi e domani saranno espletate visite mediche e firme. Lo stesso dicasi per il centrocampista ormai ex Udinese: nel primo pomeriggio di oggi è stato trovato a Milano l’accordo con i Pozzo sulla base del prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni di euro. Anche per lui, firma e visite mediche sono attese per domani. Fausto Rossi potrebbe finire all’Udinese, a questo punto, ma l’operazione sarà portata avanti parallelamente.

Non è escluso che arrivi in serata anche l’annuncio di Patrice Evra: il 33enne terzino francese, dopo aver parlato con mister allegri, ha dato il suo ok definitivo al trasferimento dal Manchester United alla Juventus. Proprio i Red Devils continuano a premere per avere dai bianconeri Arturo Vidal: l’offerta di 44 milioni di euro, è però considerata troppo bassa da Beppe Marotta. Intanto, oggi, intervistato da La Cuarta, il centrocampista cileno ha dichiarato:

E’ difficile parlare di un altro grande club quando sei già in una squadra di alto livello. Ho vinto tre scudetti in Italia e ho rispetto per i miei compagni. Il Real? Ho sentito dell’interesse così come di quello del Manchester United, ma di queste cose c’è una persona che se ne occupa. Ciclo finito alla Juve? Non lo so, forse rimango a vita alla Juve. Quando tornerò in Italia parlerò con il tecnico e vedremo cosa succede. Ora tutto quello a cui penso sono i sette giorni di vacanza che mi rimangono.

L’Atalanta, intanto, ha prelevato la metà del Genoa di Richmond Boakye, attaccante ghanese la cui seconda metà è della Juventus: d’accordo con i bianconeri, il centravanti (33 presenze e 7 gol lo scorso anno in Liga con l’Elche), il prossimo anno giocherà con i nerazzurri. All’Atalanta, secondo una clamorosa indiscrezione di queste ore, potrebbe finire anche Sebastian Giovinco: il nodo è rappresentato dall’ingaggio della formica Atomica, di circa 2,7 milioni di euro l’anno.

In entrata, si lavora sempre ad un trequartista: i nomi prospettati ad Allegri sono quelli di Javier Pastore, Xherdan Shaqiri e Stevan Jovetic, ciascuno con le proprie difficoltà di trattative. Nelle ultime ore, però, sono salite le quotazioni di Ezequiel Lavezzi, argentino ex Napoli che Allegri avrebbe voluto anche al Milan. Si parla di una prima offerta della Juventus da 16 milioni di euro più un’opzione per avere il prossimo anno una priorità su Paul Pogba. A Lavezzi, la Juve garantirebbe un triennale da 2,5 milioni l’anno. Tutto fermo, invece, per Antonio Candreva: la Juventus avrebbe offerto alla Lazio 23 milioni di euro, sentendosi chiedere da Lotito 35 milioni. Su queste basi non si fa. Difficile, al momento, anche Erick Lamela, per il quale il Tottenham vuole 30 milioni.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi