Calciomercato Juventus Primo Piano

Calciomercato Juventus tempo reale: tutte le trattative di oggi, 13 luglio 2014

Scritto da Redazione JM

Calciomercato Juventus tempo reale, 13 luglio 2014: difficile Giovinco al Galatasaray, Romulo o Paredes a destra, Lichtsteiner più vicino all’addio

juan-carlos-paredesCalciomercato Juventus tempo reale: tutte le notizie di oggi, 13 luglio 2014. Patrice Evra ha firmato nella notte il contratto che lo legherà alla Juve per i prossimi due anni: lo annuncia Giancluca Di Marzio. Il terzino francese ha inviato il contratto via mail da Los Angeles, dove si trova in vacanza: raggiungerà il ritiro bianconero ai primi di agosto assieme a Paul Pogba.\r\n\r\nBeppe Marotta continua a parlare con il Verona di Juan Manuel Iturbe e Romulo Souza Orestes Caldeira: il primo è praticamente ad un passo, il secondo è un pallino dei bianconeri che lo contendono a Roma, Milan e Galatasaray. Romulo può giocare sia da centrocampista, sia da esterno di difesa, ecco perché l’italo-brasiliano potrebbe essere il sostituto di Stephan Lichtsteiner, che fatica a trovare l’intesa per il rinnovo con aumento di stipendio. In scadenza nel 2015, lo svizzero è richiesto da PSG e Arsenal. Per arrivare a Romulo, in tutto, la Juventus dovrebbe tirare fuori qualcosa come 7 milioni di euro, a cui si devono aggiungere i 27 (25+2) per Iturbe. In alternativa, nel ruolo di esterno destro la Vecchia Signora segue Juan Carlos Paredes, nazionale ecuadoregno reduce da un buon mondiale e sotto contratto con il Barcelona Guayaquil, e il solito Daryl Janmaat, nazionale olandese in scadenza con il Feyenoord.\r\n\r\nOggi è in programma un importante summit tra l’agente di Iturbe e la Juve: la distanza tra domanda e offerta è di circa 2 milioni di euro. Gustavo Mascardi, procuratore dell’argentino attualmente a Barcellona, sta lavorando di diplomazia per avvicinare le parti, mentre con il suo assistito la Juve ha già trovato l’intesa sulla base di un quinquennale da 1,5 milioni a stagione. In alternativa, sono risalite le quotazioni di Luis Nani, vecchio obiettivo di mercato bianconero che il Manchester United vorrebbe inserire in una trattativa che coinvolga anche Arturo Vidal. Più lontano Victor Ibarbo, nazionale colombiano per il quale il Cagliari ha alzato la richiesta da 15 a 20 milioni.\r\n\r\nMolto difficile che Sebastian Giovinco vada al Galtasaray: a frenare il club turco, non tanto il costo del cartellino (massimo 10 milioni di euro), quanto l’ingaggio da 2,7 milioni netti annui. Per Fabio Quagliarella, invece, continua la partita a scacchi tra Juventus e Torino: Cairo avrebbe alzato l’offerta da 2 a 2,8 milioni, ma Marotta continua a chiederne 4. A 3,5 si potrebbe chiudere, ma intanto Quagliarella lunedì sarà in ritiro con i bianconeri agli ordini di Antonio Conte.\r\n\r\nIndiscrezione dalla Francia: se davvero Stephan Lichtsteiner finirà al Paris Saint Germain, la Juve potrebbe avere il via libera per il 19enne centrocampista Adrien Rabiot, in scadenza nel 2015 con il club francese e desideroso di raggiungere l’amico Kingsley Coman a Torino.

4 Commenti

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi