Calciomercato: Juventus su Mkhitaryan, Lucescu conferma | JMania

Calciomercato: Juventus su Mkhitaryan, Lucescu conferma

Calciomercato: Juventus su Mkhitaryan, Lucescu conferma

Nuova idea per il calciomercato della Juventus. Il club di Torino, ormai a un passo dallo scudetto, è interessato a Henrikh Mkhitaryan, stella dello Shakhtar Donetsk. Il suo procuratore è lo stesso di Mario Balotelli e Zlatan Ibrahimovic, ovvero l’ormai celeberrimo Mino Raiola. A confermare l’indiscrezione di mercato è Mircea Lucescu (nella foto) attuale allenatore della …

mircea lucescu

Nuova idea per il calciomercato della Juventus. Il club di Torino, ormai a un passo dallo scudetto, è interessato a Henrikh Mkhitaryan, stella dello Shakhtar Donetsk. Il suo procuratore è lo stesso di Mario Balotelli e Zlatan Ibrahimovic, ovvero l’ormai celeberrimo Mino Raiola. A confermare l’indiscrezione di mercato è Mircea Lucescu (nella foto) attuale allenatore della squadra ucraina.

Intervistato dal sito Tuttojuve.com, il tecnico rumeno dal lungo passato italiano, ha dichiarato: “So che Mkhitaryan piace alla Juventus, ma non credo lo possano prendere. Il presidente non lo cede ed inoltre c’è la clausola di 30 milioni di dollari (sono circa 24 milioni di euro, ndr). Una cifra che non credo la Juve voglia spendere. Mkhitaryan è un giocatore eccezionale e per noi è incedibile”.

Mkhitaryan viene definito dallo stesso Lucescu come “un attaccante completo”, in grado di realizzare molti gol, come anche le statistiche confermano. Sempre a Tuttojuve.com, l’allenatore del club ucraino ha parlato di un bianconero: Fabio Quagliarella. Lucescu ha fatto intendere che gli piacerebbe allenarlo, ma che difficilmente accetterebbe di andare a giocare in Ucraina. Questo, comunque, è tutto da vedere. I club ucraini sono ormai ricchissimi e possono garantire importanti stipendi. Qualche mese fa si era addirittura parlato di un’offerta shock da 6 milioni per l’allenatore del Milan, Massimiliano Allegri.

4 commenti

  1. Intanto, la FC Juventus è lieta di presentare e schierare, nuovamente, nelle sue fila il forte Felipe Melo! Scherzi a parte…se non riusciam a vender bene nemmeno un buon calciatore come Melo a 6 mln di euro, i rinforzi di Mercato debbono investire anche la dirigenza…se, poi, non si riuscisse a cedere, beh, sinceramente si tratta di un buon calciatore che abbina grande forza fisica (“atomica” la defini’ Zaccheroni) e buona tecnica, come riserva non guasterebbe, chiaramente con nuovo contratto da firmare e salario da ridurre.

  2. Lo vedrei bene con il gioco di Conte.

  3. Ottimo calciatore, capace di giocare tra le linee, attaccante aggiunto o centrocampista di grande qualità e dinamismo…andrebbe benissimo, altroché!

  4. …se vuole gliela porto io la Quaglia in Ucraina ….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi