Calciomercato Juventus | In Spagna sicuri, Llorente via a gennaio

Calciomercato Juventus, in Spagna sicuri: Llorente via a gennaio

Calciomercato Juventus, in Spagna sicuri: Llorente via a gennaio

La TV spagnola parla di divorzio sicuro tra la Juventus e Fernando Llorente a gennaio: piace a Barcellona e Real Madrid

Llorente-Sampdoria-JuveCon Mirko Vucinic in dubbio, Fabio Quagliarella sembra essere il maggiore indiziato a sostituire in montenegrino sabato 14 settembre in Inter – Juventus. Il bomber campano affiancherà con ogni probabilità Carlos Tevez, decretando la quarta bocciatura consecutiva, in altrettante partite ufficiali, per lo spagnolo Fernando Llorente. Nonostante il diretto interessato esterni pubblicamente serenità, secondo quanto sostengono in Spagna il bomber ex Athletic Bilbao starebbe parlando costantemente con il proprio agente in vista di un cambio d’aria a gennaio, poiché avrebbe capito che Conte non lo considera particolarmente adatto ai propri schemi offensivi.

Addirittura, secondo quanto sostiene il giornalista iberico José Luis Carazo, Llorente avrebbe già avuto contatti con il Barcellona ponendo le basi per il ritorno in patria a durante la sessione invernale del calciomercato. Se con il Barcellona non si trovasse l’accordo, in Spagna danno come possibile alternativa l’approdo al Real Madrid, alla ricerca di un bomber di scorta che conosca bene la Liga Spagnola. E chi meglio di Llorente, che potrebbe per giunta essere prelevato con un esborso tutt’altro che esoso?

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

15 commenti

  1. @magic66:
    rileggi bene, non ho parlato di MODULO, bensì di TIPO DI GIOCO !!!

    Conte vuole attaccanti di movimento, non una torre o un attaccante d’area (tipo Matri). Di sicuro una torre statica non è la sua prima scelta, semmai può decidere di farla entrare a gara in corso se devi recuperare uno svantaggio (è il sistema più vecchio del mondo: schiacci l’avversario sulla sua metà campo, fai entrare le torri e inizi a buttare palloni in area sperando in qualche colpo di testa).

    Vedrai che Llorente al massimo entrerà nella ripresa in caso di svantaggio/pareggio, mentre entrerà Giovinco in caso di vantaggio (non hai più necessità di attaccare e fai entrare il contropiedista per sfruttare le ripartenza).

  2. @edo….ma cosa stai farneticando??….e’ tutto il contrario di quello che dici….Conte ha rinunciato al 442 o 424 chiamatelo come vi pare, proprio perche’ aveva giocatori non adatti a quel modulo….vedi Bonucci, che come centrale nel 442 sarebbe un disastro, ma giocando a 3 dietro a barza e chiello diventa un ottimo regista difensivo, e poi ovviamente non abbiamo esterni alti che sappiano saltare l’uomo, e aggiungi che Pirlo non regge una linea di centrocampo a 4 …. poi, in generale, ogni allenatore che si rispetti adatta il modulo alle caratteristiche dei giocatori e non viceversa…. sempre forza juve

  3. quando si ha un giocatore disponibile dal torneo disputato in nord america in luglio e a settembre anzi meta settembre non lo si e ancora utilizzato….gatta ci cova……poi ognuno di puo divertire a esprimere pareri…il mio e che ora come ora nella ns casa c e maretta ….tipo tu compri qualcuno ed io NON LO UTILIZZO…….

  4. Io ricordo un Vidal titolare solo dopo la 4 giornata di campionato dal suo arrivo in Italia.

  5. io invece penso che al barca e al real di llorente non gliene frega niente, andrebbe a fare la 3° o 4° punta; piuttosto visto gli interessi che sembra avere berlusca in spagna e gli affari “strani” conclusi dal milan con tutte e due le squadre, propendo più per una richiesta di un favore da parte di zio fester ai suoi amici spagnoli per destabilizzare la juve, e visto che i media o sono col real o sono col barca, il gioco è fatto. ma vi sembra normale che il barca voglia llorente in prestito, e che se il colpo non va in porto, allora ci sarebbe anche il real che lo vorrebbe in prestito?

  6. Io non escluderei a priori la possibilità della cessione immediata. Non sarebbe la prima volta che Marotta compra a casaccio purchè veda scritto “parametro zero”: ricordate Lucio l’anno scorso?

    Se Llorente è un tipo di giocatore inadatto al gioco di Conte, sappiamo bene che lui non cambia il modulo in base ai giocatori, anzi adatta i giocatori al modulo.

    Dispiacerebbe per il giocatore, che non ha nessuna colpa, e ancor più per la società che ci farebbe una figuraccia, ma ripeto, io non escluderei la possibilità che sia tutto vero.

  7. Comunque casomai avrebbero dovuto pensare prima se adatto al nostro gioco, ed io credo che lo abbiano fatto, che senso avrebbe prendere un giocatore, anzi aspettarlo per un anno per poi nemmeno provarlo…? Llorente farà bene fidatevi e quando anche lui inizierà a bucare la rete noi rideremo di goduria.

  8. La Juventus lo ha preso a parametro zero, però gli ha garantito un contratto “importante” sotto l’aspetto economico, nonostante sia fermo praticamente da oltre un’anno. L’inizio un po’ diciamo impegnativo della JUVE, ha impedito a Conte di farlo giocare da subito, lui è andato sul sicuro, ma non credo che Llorente sia già bocciato, agli spagnoli non va giù che la Juve li abbia “anticipati”.

  9. Sì, ma assodato che in Italia lo si faccia per partigianeria. In Spagna non ne vediamo lo scopo… Forse sperano in uno sconto sul prezzo per le spagnole? Boh

  10. @redazione…..guarda che pure in italia, i media nelle varie tv e soprattutto siti sportivi, continuano a scrivere che Llorente e’ gia’ stato bocciato da conte, che sara’ ceduto e cosi’ via….forza juve

  11. Probabilmente in spagna si stupiscono che Llorente , considerato un gran buon attaccante in piena maturità, non trovi nemmeno una mezz’ora di spazio in una squadra che per loro, essendo italiana,è inferiore, dovrebbe come minimo metterlo sempre titolare, poi se magari il real prende un bello sgambetto dalla Juve in coppa con Vucinic e Tevez improvvisamente tutto cambia …sono spagnoli ragionano un po’ così, alla caz.

  12. Spunto di discussione: visto che è dalla Spagna che in TV e sui giornali continuano a scrivere che Llorente lascerà la Juventus. Cosa guadagnano i media spagnoli da questa campagna mediati anti-juventina?

  13. La juventus e Conte non hanno bocciato Llorente….e’ chiaramente un altra disgustosa campagna mediatica contro un giocatore che non ha ancora fatto una partita, ed e’ gia’ sommerso di critiche ingiuste e ridicole……sempre forza juve

  14. Non amo molto il Player Trading specie servito in maniera cosi cruda, fredda ed impersonale: ricordo che Llorente è signor giocatore ed ha subito educatamente un anno di panchina/tribuna per il suo desiderio di arrivare alla FC Juventus.
    La FC Juventus non ci farebbe una gran figura…magari, qualche soldo ma non certo una gran figura. Si puo’ esser capaci managers ed ottime persone.

  15. Non capisco, non ha giocato nemmeno una partita e già sarebbe stato bocciato?
    D’altronde anche Tevez era sovvrapeso secondo qualche “giornale”..

    Ma lasciamolo in pace, sicuramente sta pagando la pesante preparazione fisica di Conte e l’anno di passione a Bilbao, ma secondo me visto tutti gli impegni che ci attendono sarà schierato in campo, penso già con il Copenaghen o con il Verona.
    Prima o poi Conte lo farà giocare: certo se ci fosse qualcuno che gli fa i cross…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi