Calciomercato Juventus: scelto il jolly in difesa, rebus attacco | JMania

Calciomercato Juventus: scelto il jolly in difesa, rebus attacco

Calciomercato Juventus: scelto il jolly in difesa, rebus attacco

L’addio di Lucio e la concomitante partenza di Asamoah per la Coppa d’Africa, mettono Antonio Cotne in serie difficoltà in vista dei numerosi impegni dell’anno nuovo. Secondo quanto scrive oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, il numero uno sulla lista degli acquisti rimane Federico Peluso, duttile difensore dell’Atalanta in grado di ricoprire sia il ruolo di …

L’addio di Lucio e la concomitante partenza di Asamoah per la Coppa d’Africa, mettono Antonio Cotne in serie difficoltà in vista dei numerosi impegni dell’anno nuovo. Secondo quanto scrive oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, il numero uno sulla lista degli acquisti rimane Federico Peluso, duttile difensore dell’Atalanta in grado di ricoprire sia il ruolo di centrale, sia quello di laterale sinistro. Al momento il nerazzurro è in vantaggio su Salvatore Bocchetti (Rubin), con il quale pare esserci già un accordo di massima per giugno. Piace sempre Hugo Campanaro del Napoli: se non rinnoverà il contratto con i campani, l’argentino potrebbe sbarcare a Torino a giugno. Anche Danilo dell’Udinese è sulla lista di Fabio Paratici, ma il brasiliano non verrà ceduto prima della fine del campionato, quando la Juve conta anche di mettere le mani sul promettente Doria, classe 1994, centrale mancino del Botafogo.

Per l’attacco, secondo quanto riferisce ‘Sky sport’, l’intromissione del Milan per Drogba complica, e non poco, le cose. Il preferito di Conte rimane l’attaccante del Borussia Dortmund, Robert Lewandowski, che però non potrebbe giocare la Champions se acquistato a gennaio. Il dg bianconero Marotta, vorrebbe bloccarlo da subito per prelevarlo a giugno, per cercare di bruciare sul tempo la concorrenza del Manchester United. Sempre il Milan insiste per avere Alessandro Matri (ma si accontenterebbe anche di Fabio Quagliarella): la Juventus per ora dice no, anche ad un eventuale scambio con Giampoalo Pazzini, visto che non potrà giocare in Europa. Inoltre, i bianconeri non vogliono rinforzare una concorrente diretta a metà stagione. A giugno si vedrà.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi