Calciomercato Juventus: Sanchez ai ferri corti col Barcellona, Marotta ci prova | JMania

Calciomercato Juventus: Sanchez ai ferri corti col Barcellona, Marotta ci prova

Calciomercato Juventus: Sanchez ai ferri corti col Barcellona, Marotta ci prova

Non solo Nani, la Juventus non molla Alexis Sanchez. Stando a quanto riporta oggi ‘Tuttosport’, il dg e ad dell’area sport bianconera, Beppe Marotta, non si sarebbe mai rassegnato per l’attaccante cileno che con la maglia blaugrana non ha mai trovato un vero e proprio feeling. La Juve tentò di portarlo a Torino già nel …

alexis-sanchez-wallpaperNon solo Nani, la Juventus non molla Alexis Sanchez. Stando a quanto riporta oggi ‘Tuttosport’, il dg e ad dell’area sport bianconera, Beppe Marotta, non si sarebbe mai rassegnato per l’attaccante cileno che con la maglia blaugrana non ha mai trovato un vero e proprio feeling. La Juve tentò di portarlo a Torino già nel 2011, ma il Barcellona fece a Pozzo un’offerta irrinunciabile condita da un ingaggio faraonico per il calciatore. Attualmente, nelle scelte del tecnico Vilanova, Sanchez viene dopo Villa e Tello, cosa che l’ex bianconero non gradisce affatto. A fine stagione chiederà sicuramente più considerazione o di cambiare maglia: la Juventus resta in agguato, anche se Sanchez ha un ingaggio di circa 4 milioni l’anno. In caso di accordo tra i due club (Marotta propone il prestito con diritto di riscatto), ‘el Nino Maravilla’ dovrà accettare il pagamento di parte dello stipendio in bonus.

6 commenti

  1. Marotta e’ riuscito a portare Cassano alla samp dal Real non vedo motivi per cui non sia in grado di fare lo stesso con Alexis Sanchez…..tra l’altro pure Conte stravede per il cileno…..sarebbe un grande colpo…..Sanchez punta l’uomo come pochi ed e’ un potenziale campione….non sono sorpreso del fallimento al barca….ha fatto una scelta sbagliata senza saperlo….in questo barca stellare lo spogliatoio e’ in mano agli spagnoli, ci sono gerarchie dettate dai veterani e poi il barca gioca in un modo che limita tantissimo le qualita’ del cileno…..forza juve

  2. Enrico il Tribuno

    Presentandosi in sede di clubs come Barcellona e giù di li per chiedere ottimi calciatori in prestito si viene messi alla porta con educazione tra un coro di risate! Se si desiderano le prestazioni di un calciatore si formula un’offerta, la si tratta e si chiude. Punto.

  3. Sempre con ste notizie tarocche di mercato, grandi nomi ecc…ecc…

    Adesso seriamente ,quale squadra può permettersi di spendere 70milioni per Cavani?
    e sopratutto ne vale la pena?….se perdi 3-0 in casa con il Victoria Plzen non credo.

    La Juve ha segnato in campionato 2 goal a partita ed è il secondo miglior attacco primo fino a domenica scorsa e ha sempre la miglior difesa dopo la quarta sconfitta…
    non c’è il vero capocannoniere,però tanti giocatori di ottimo livello che hanno segnato 5/6 goal….e sopratutto è una squadra solida
    con difesa e centrocampo ai massimi livelli

    alla Juve serve solo qualche miglioramento…
    via Bendtner ovviamente per Lorente e quì siamo già un passo avanti,speriamo anche 2/3.

    e per farne un’altro cambierei Quagliarella perchè difficilmente è al Top della condizione.

    Per il resto Marotta fà benissimo a chiedere contratti in prestito…..io non lo critico per chi ha comprato a parte in qualche caso, lo critico per quanto ha speso e se deve restare deve per forza cambiare sistema.

  4. Se davvero Marotta offre il prestito con diritto di riscato…Sanchez a Torino difficilmente lo vedremo! Questi giocatori vanno trattati e presi con ferma e decisa determinazione in breve tempo. Possibile che le telenovelas Aguero e Dzeko NON ci abbiano insegnato nulla?!

  5. Ok, evvia con altre minchiate dopo Nani anche Sanchez, e Ronaldo e Robben No? Già che ci sono pareggerei l’offerta da 300MLN di euri che l’Hanzi ha fatto a Messi, vuoi mai che questa volta accetti !!! però mi sà che poi dobbiamo cambiare le auto aziendali visto che quelle Jeep fanno proprio cagare. Ma quando la finiranno di raccontare tutte ste minchiate. alla fine arriveranno Lodi dal Catania, il buon Jak Bonaventura dall’atalanta, e come bomber Oleg Protassov per chi è intorno ai 40 se lo ricorda. Che tristezza.

  6. Ma magari ! cosi si vende pure quell’ectoplasma di giovinco per fare cassa…. e cmq ieri vedendo napoli samp quell’Icardi è davvero bravo da prendere subito, diventerà forte…..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi