Calciomercato Juventus saltato Berbatov parla Marotta "Llorente utopia, Bendtner? Vedremo…" | JMania

Calciomercato Juventus saltato Berbatov parla Marotta “Llorente utopia, Bendtner? Vedremo…”

Calciomercato Juventus saltato Berbatov parla Marotta “Llorente utopia, Bendtner? Vedremo…”

Berbatov è della Fiorentina. Anzi no, Berbatov è della Juventus. Ma anche no, Berbatov va al Fulham per motivi personali. Riassumiamo così le ore concitate di ieri pomeriggio nel corso delle quali il calciatore bulgaro del Manchester United è stato al centro di una vera e propria telenovela flash di mercato. Dopo aver raggiunto l’accordo …

Berbatov è della Fiorentina. Anzi no, Berbatov è della Juventus. Ma anche no, Berbatov va al Fulham per motivi personali. Riassumiamo così le ore concitate di ieri pomeriggio nel corso delle quali il calciatore bulgaro del Manchester United è stato al centro di una vera e propria telenovela flash di mercato. Dopo aver raggiunto l’accordo con la Fiorentina, che gli aveva anche pagato il viaggio in Italia, Dimitar Berbatov si è fermato a Monaco per fare visita alla famiglia, senza mai più riprender il volo per l’Italia. La Fiorentina non era una destinazione particolarmente gradita dal calciatore, che a quel punto ha ricevuto anche una proposta delle Juventus… E quando sembrava averla accettata, la sorpresa: “motivi familiari spingono Berbatov a restare in Inghilterra, preferendo il Fulham”, fanno sapere i suoi agenti. La Juventus lo avrebbe prelevato per circa 5 milioni di euro, stessa cifra proposta dalla Fiorentina, che nel frattempo emette un comunicato di fuoco accusando velatamente la Juventus di “antisportività e di pratiche al limite dell’immaginazione”. Ecco come il dg bianconero Beppe Marotta ha raccontato l’accaduto ai microfoni di ‘Sky Sport’:

Per me che sono tanti anni che sono in questo mondo, sono cose normalissime, sono delle dinamiche tipiche del calciomercato, soprattutto negli ultimi giorno che sono caratterizzati da un effervescenza più particolare. Devo dire per la verità che noi ci siamo avvicinati a Berbatov e più precisamente al Manchester United quando intorno alle 17 del pomeriggio abbiamo appreso che il giocatore non avrebbe accettato la proposta della Fiorentina e quindi ho contattato personalmente l’amministratore delegato del Manchester, il quale mi ha così indicato quelle che erano le richieste da parte della società; successivamente abbiamo contattato l’agente del calciatore e attraverso lui abbiamo appreso che Berbatov aveva già un’offerta, una proposta del Fulham, dove c’è il suo ex allenatore. Ma l’agente avrebbe comunque valutato anche la nostra proposta e ci avrebbe dato una risposta definitiva nella serata. La risposta definitiva è arrivata. La motivazione precisa è stata quella di voler rimanere anche per questioni familiari a Londra e quindi non siamo sbalorditi di questo rifiuto. Da quelle che sono le nostre informazioni, lui era a Monaco perchè la moglie è di Monaco ed era lì per altri motivi. Poi per quanto riguarda la Fiorentina, come ho detto prima, noi ci siamo fatti avanti solo ed esclusivamente quando abbiamo appreso che non sarebbe andato alla Fiorentina. Noi abbiamo contattato la società e il giocatore nel pomeriggio. Siamo rimasti in attesa di una sua risposta per poter poi approfondire successivamente dal punto di vista contrattuale sia con lui che con la società l’eventuale accordo. Il comunicato della Fiorentina? Se per altre società si pensa alla Juventus, sicuramente lo rimandiamo al mittente. Se si riferisce ad altre società, vedi Fulham, non so, non sono situazioni nelle quali io entro. Sicuramente noi abbiamo agito con la massima trasparenza e correttezza, perchè abbiamo contattato la società venditrice con la quale intratteniamo degli ottimi rapporti e quando abbiamo avuto l’assenso da parte della società, abbiamo contattato il procuratore del calciatore. Quindi questo mi pare un comportamento estremamente corretto da parte della Juventus. Siamo stati informati sia dalla società Manchester, sia dall’entourage del giocatore che nel frattempo c’era una proposta da parte del Fulham, come del resto mi pare sia consuetudine quando un giocatore è sul mercato. Evidentemente ci sono diverse possibilità, diverse alternative e poi sta più al giocatore che alla società cedente valutare le opportunità e scegliere quella più consona alle sue volontà.

Ora chi prenderà la Juventus?

Noi partiamo sempre da quelle considerazioni che abbiamo fatto all’inizio del mercato. Il nostro obiettivo era quello di migliorare il livello qualitativo sempre con una logica che tenesse conto di quelle che sono le opportunità del mercato, nel rispetto di quello che è stato il nostro piano industriale, presentato l’anno scorso. E’ evidente che abbiamo colto delle opportunità come quelle di Asamoah, Isla, perchè c’era la disponibilità della parte venditrice di sedersi ad un tavolo, quindi quelle trattative sono state definite velocemente. Abbiamo fatto tanti sondaggi con tanti giocatori, ma c’erano sempre delle problematiche oggettive tali da non poter definire l’operazione. Però, tengo a sottolineare, come il nostro è un gruppo che è diventato un modello vincente alla fine, avendo vinto uno Scudetto, la Supercoppa Italiana e quindi merita particolare attenzione da parte della critica, nel senso che comunque noi abbiamo dei giocatori che sono in grado di rispondere a quelle che sono gli appuntamenti e la stagione che andremo ad affrontare, una stagione molto importante. Rimane sempre il fatto che anche in questi due giorni saremo attenti a cogliere delle opportunità, ma devono essere delle opportunità che devono far lievitare il livello qualitativo. Bendtner? Mah…è un giocatore sul mercato, è un giocatore disponibile. E’ stato ed è oggetto di una nostra valutazione, però da qui a dire che andremo a definire ne passa… Onestamente, non mi sembra corretto nei confronti del ragazzo e della società esprimere una valutazione più approfondita. Sappiamo che è disponibile. Llorente a giugno prossimo? No, sarà comunque un giocatore nostro assolutamente no. Anche perchè c’è un regolamento che va rispettato. Però c’è altrettanto una verità che è quella di un giocatore che sino ad oggi è in scadenza di contratto nel 2013. Quindi è evidente che sono situazioni allettanti per le società, trattandosi comunque di un giocatore di alto livello. Noi lo valutiamo un giocatore interessante al momento opportuno, quando le norme regolamentari lo consentiranno, faremo un sondaggio e se ci saranno i presupposti, andremo a definirlo o no. Adesso è prematuro ipotizzare qualsiasi cosa. Llorente subito? Per quanto riguarda questi ultimi giorni, penso sia utopistica l’idea di averlo con noi. Se il suo presidente, giustamente, intende far valere una clausola che è stata definita col giocatore, che è stata definita sulla base di 36 milioni in caso di sottoscrizione di nuovo contratto, io credo che sia veramente utopistico.

34 commenti

  1. La JUVE aveva un solo grosso problema da risolvere quest’anno, pur nella grande cavalcata da imbattuti per lo scudetto: aumentare la qualità dell’attacco.
    Marotta ha avuto almeno 6 mesi per decidere chi cosa e quando.
    Ebbene è arrivato Bendtner all’ultimo secondo in prestito, dopo una serie infinita di operazioni abbozzate e rifiuti continui e dopo aver dato l’idea di avere solo una gran confusione in testa.

    Fate voi…

  2. Ah dimenticavo, mezzo Giovinco venduto al parma per 3,5 mil di € Conte imbufalito per avergli ceduto un brevilinio.(le mura delgi uffici di vinovo tremano ancora adesso per quella furiosa lite)Il grande marmotta per riparare che fa? acquista Giaccherini per 4,5 mil di € e quest’anno riacquista la metà di Giovinco per la modica cifra di 11 mil di €. Che dire COMPLIMENTI a lui e i a tutti i suoi fans…..

  3. Ma come si fa a difendere marmotta??
    Il primo anno lui e delneri ne hanno combinate di tutti i colori e se il presidente non avesse avuto la fermezza nel scegliere Conte a quest’ora saremmo in serie B.
    Poi x rispondere a lonemax l’intervista in cui lui prometteva il grande attaccante c’è stata e come e più di una volta,con le mie orecchie ho sentito lui affermare che sarebbe arrivato un grandissimo attaccante e con il passare del tempo le sue interviste sono scemate con il top player a basso costo e giocatori funzionali al progetto.
    Ma come si fa a pensare di riuscire ad acquistare un fortissimo giocatore con 2 soldi????
    La cosa che mi fa piu arrabbiare e che compra a 10 e rivende a 1
    vedere i vari Krasic,Martinez,Elia,Motta ecc…
    Un’ultima cosa forse voi vi siete dimenticati che al suo primo anno di Juve lui acquistò Qualgliarella dal napoli a 15,5 Milioni di € ed il napoli con quei soldi comprò un certo Cavani,con questo penso che non ci sia più nulla da dire….

  4. Un pirla ovvio! ma se non riscatti padoin a 5 milioni giovinco a 11 raccimoli qualcosa per tempo con ziegler e altri esuberi vendi sempre per tempo quaglia o matri ed ecco come per magia spuntano i soldi per il top player..x suarez bastavano 25 la juve si è fermata a 18 + krasic che non giocava da un anno..ma qua pretendiamo tutto a gratis infatti bendtner lo abbiamo preso a gratis se farà bene MAROTTA è un genio con un gran culo però “perchè era l ultima scelta e quasi obbligata” ma se farà male? allora sarà un gran PIRLA!!!

  5. Quotone per Sicano e Ionemax..
    Mi accontenterò di vedere il bel goco della Juve anche senza top player.. Gioco migliore rispetto a quello offerto dalla squadra allenata da Capello, piena di campioni…

  6. Con un grande attaccante saremmo diventati una vera corazzata e nonostante le promesse post scudetto il mediocre marmotta acquista bentner.Tutto questo e ridicolo.Che delusione…..
    Se non riescie ad acquistare il top player essendo il DG di una super squadra come la Juventus e con tutti i soldi che ha avuto a disposizione e veramente scarso!!!!
    Se e riuscito a vincere lo scudetto deve solo ringraziare e baciare i piedi del nostro grande condottiero Antonio Conte!!!
    Sono daccordo con chi afferma che marmotta sia un perenne provinciale,secondo me non vale una ciabatta del grande maestro Luciano Moggi…

  7. quoto sicano al 100%
    forse sanchez è un pirla perchè con 25 mln non ha preso vidal? hoeness è un pirla perchè con 60 mln non è riuscito a prendere vidal e marchisio? e leonardo che ha fallito l’acquisto più semplice (lichsteiner)? mancini che con i soldi dello sceicco a fine agosto non è ancora riuscito a prendere jovetic è un’incapace? ferguson che ha pagato 38 mln un giocatore in scadenza e gli da un ingaggio da 10 mln, è un genio o un pirla? e stiamo parlando di direttori sportivi di squadre che militano in campionati che i giocatori sbavano per andarci. marotta se avesse venduto marchisio e vidal per 60 mln e con gli stessi avesse comprato cavani, sarebbe un pirla o un genio?

  8. @mauritino si perchè ??

  9. Immobile sicuro al 100% ma se viene alla juve bendtner spero di perdere la scommessa

  10. Berbatov…Pazienza al Bologna per 0,5 mln…Bendtner alla Juve e Immobile al Genoa…non c’è mai fine al peggio….

    ps:accetto scommesse su chi arriva prima nella classifica cannonieri tra Bendtner e Immobile.Io punto italiano.

  11. ma finitela, mi ripeto sembrate checche merdazzurre isteriche, come per latro già fatto l’anno scorso vi bagnate prima che si metta a piovere, abbiamo vissuto un anno splendido quando ad agosto quasi tutti voi davate per piazzata attorno al 7/8 posto la juve ed ora ricominciate…alla fine Marotta ha “tenuto tutti” cosa che altri non hanno saputo/potuto fare ha acquistato Asamoah e Isla, ed ho la presunzione di dire che abbiamo, se non il migliore, fra i primi tre centrocampo d’europa una buona difesa e in attacco una scommessa come Giovinco un “ottimo” giocatore come Vucinic ed alternative come matri e Quagliarella che non sono proprio il peggio che c’è in giro…del resto il Milan ha preso Pazzini, l’inter CaZZano!
    Per concludere un solo giocatore poteva far fare un salto di qualità alla Juve, ma la sua attuale squadra non voleva poteva cederlo in questa stagione e parlo di Cavani…altri due che possono cambiare la faccia ad un squadra non si possono muovere da dove stanno “nos entendemos?”……devo mettere i due nomi o ci arrivate?

  12. Marotta numero uno del mercato…..si ma a Pro Evolution Soccer o a FIFA…forse ah ah ah ah ah

  13. juventinodallanascita

    lonemax

    Barzagli è un altro buon acquisto , ma Pepe e Bonucci sono rinati con Conte , visto che con Del neri facevano schifo . Se non ha detto ” arriverà sicuramente un top player ” avrà detto qualcosa di simile , poi ha detto che ci serve uno che ci deve fare il salto di qualità … cosa significa questo ? un top player che ti butta un cavolo di pallone in porta contro fifese chiuse a riccio … questo è fare il salto di qualità , ma Bendtner , Gilardino e Borriello non ce lo faranno mai fare . Quindi Marotta l’ ha annunciato questo top player , ma l’ ha definito ” quello che ci fa fare il salto di qualità ” … ma non ha preso nessuno , caspita !

  14. il mio post era per juventinodallanascita delle 12.29 scusate

  15. all’elenco ci aggiungerei barzagli caceres pepe bonucci lich … per essere un incompetente ne ha di culo marotta…
    mi dici l’intervista in cui ha detto “arriverà sicuramente un top player”? forse me la sono persa, perchè io ricordo un’intervista di inizio maggio (o fine aprile) in cui poneva delle rigide condizioni, per cui commentai già allora che non sarebbe arrivato nessuno dei papabili (rvp,higuain,suarez etc), era chiaro dalle sue dichiarazioni, per questo non sono deluso dal mercato. se poi uno segue più i titoli dei giornali che non quanto dice effettivamente marotta, allora la delusione è comprensibile. cosa ci facciano da noi padoin giak elia forse bisognerebbe chiederlo più a conte che a marotta, per la sua necessità di esterni, anche se ad essere sincero giak non è andato male

  16. se prendiamo Bendtner e diamo via Matri o Quagliarella,facciamo una gran cazzata

  17. comunque in Italia i fuoriclasse non vengono piu,preferiscono altre nazioni,al contrario di una volta
    ed un Berbatov che per me è un giocatoretto e non un campione,che preferisce il Fulham alla Juventus,credo che rispecchia la situazione che stiamo vivendo,e fra l’altro non mi sembra ci siano segnali di ripresa

  18. juventinodallanascita

    bene , siamo vicini a Bendtner …mi fa vomitare ma meglio di niente … ma se non prendiamo nemmeno lui …

  19. Marotta dovrebbe dimettersi,perchè parla troppo e non concluda nulla di buono.
    Però io penso una cosa:
    ma il presidente cosa aspetta a mandarlo via??????????????????
    Se si ostina atenerlo significa che ha fiducia in lui…..e questo mi da da pensare….in negativo

  20. Eco la diferenza di un buon DG e uno sopravalutato. Padoin 5 mil, Pazienza 500 mila Euro. Poi l’arrivo di Padoin non lo capiro mai. Cmq…

  21. Ieri abbiamo fatto una figura di m**** bella e buona , per poi chi? la 6 scelta dell’attacco dello UTD, non c’è nulla da fare dopo a ver preso rubinho per farci prendere ancora piu per il c++++… adesso ci han messo dentro questa telenovela inutile….

    niente rispetto per i tifosi !

  22. juventinodallanascita

    pazienza 500.000 euro ? …. INCOMPETENTE DI UN MAROTTA

  23. Sapete cosa ha guadagnato marotta dalla vendita di Pazienza?

    500.000 euro

    Mi meraviglio che non l’abbia regalato… 500.000 euro per un centrocampista i di 30 anni in piena salute. Poi noi paghiamo Padoin 5 milioni.

    Sto per diventare scurrile mi fermo qui.

  24. Non solo.
    Con la genialata Berbatov andata in fumo, non solo hai mancato l’acquisto della punta, ma hai anche rovinato definitivamente i rapporti con la Fiorentina, che a questo punto venderà Jovetic il prossimo anno a chiunque, ma non alla Juve. Piuttosto lo regalerà a Mancini e al City, visto il regalo dei 16mil + Savic per Nastasic, che ora pare essere a questo punto il nuovo thiago silva.
    Marotta è riuscito in questa enorme impresa, e complimenti a chi ti paga e ti manda in giro a nome della JUVE.

  25. Scusate per l’h dimenticata.

  26. Io spero di non vedere più marotta associato alla Juventus.

    Ieri a pestato una merda ed e’ andato da sky per cercare di aggiustare le cose. Ora vada da Agnelli a dimettersi per manifesta incapacità reitereata.

    Non potevano dare 1000 mesi di squalifica a marotta invece che 10 a Conte?

    marotta rappresenta la Juventinità come Stalin rappresenta il capitalismo.

    SE NE VADA DA TORINO! O SE PROPRIO VUOLE RIMANERCI VADA AL TORINO.

  27. juventinodallanascita

    Pasqualo

    Allora …. Vidal è stata un eccezzione a mio avviso , Pogba dopo una gara con un milan bollito non va giudicato , Isla , scusa , ma come fai a dire che è un ottimo colpo se non ha mai messo un piede in campo ? , Pirlo è un regalino di Allegri e Galliani … gli acquisti azzeccati di Marotta sono solo Vidal , Vucinic e , finora , Asamoah . Forse non capisci una cosa …. i soldi c’ erano , Giaccherini e Padoin , che ci fanno qui ? 4 milioni per uo che non vedrà il campo ( il primo ) e 5 per una pippa colossale … Elia preso a 9 milioni ? e Krasic a 15 ??? i soldi c’ eranoi , risparmiando questi acquisti e riscatti . La colpa è solo di Marotta …

    1. E’ dall’ inizio dell’ estate che dice ” arriverà sicuramente un top player ” ora , dov’è ?

    2. Ridursi al 30 Agosto senza un attaccante è da mediocri . Poi , che gli vai a chiedere Jovetic dopo che ha fatto una doppiette , fatto vincere la squadra con tifosi e ambiente gasati ? i 30 milioni c’ erano .

  28. Numero di top players che si sono trasferiti in questo calciomercato a livello europeo?? Solo 2.. (Ibra e forse Van Persie) Quindi non resta che fare come ha sempre fatto la Juve.. Prendere dei buoni prospetti… Poi affidiamoci come dovrebbe fare qualsiasi squadra di calcio (che è un gioco colletivo) al buon gioco fatto vedere lo scorso anno.. Poi non sò, ma il centrocampo Asamoah-Marchisio-Pirlo- Vidal- Isla è tanta roba!! Contando che abbiamo anche una bella panchina..

  29. Non capisco tutto sto bla,bla di alcuni juventini sclerotici.Marotta ha concluso degli ottimi affari e a buon mercato (Vedi Vidal,Pogba,lich,Isla,Pirlo,Vucinic,Asamoa)e avete il coraggio di parlare male di un nostro grande dirigente Vi dovete VERGOGNARE.Se foste delle persone intelligenti dovreste capire che per comprare un attaccante di prima fascia occorrono parecchie milioni di euro che allo stato la società Juventus non può permettersi di spendere.Abbiamo attaccanti ottimi come Vucinic,Matri,Quagliarella,Giovinco e presto completeremo con un ultimo attacante chiunque sia a me sta bene.Forza e sempre JUVE anche nei momenti peggiori ancor di più.

  30. Qualcuno di noi(@nick)ha scritto di Huntelaar:scadenza 2013,clausola di rescissione 20 mln,48 goals e 10 assists nella passata stagione.
    Io francamente non lo sapevo che era in scadenza e della clausola,ma farci un pensierino non sarebbe così malvagio.Meglio lui di Llorente con certezza.

  31. Spiace per Marotta pero ha esaurito tutte le chances che aveva per dimostare di meritarsi il posto di DG della Juve. Personalmente fossi in AA lo lascerei a fare l’AD e il posto del DS o uomo mercato lo farei fare a Conte (stile manager inglese) aiutato da Nedved grazie ai buoni raporti che Pavel ha con Raiola.

  32. @salvo96
    ma 96 è l’anno della tua nascita?

  33. Meglio restare cosi che prendere bendtner o boriello ! I soliti acquisti tanto per fare buttando via soldi ! Marotta ti devi dimettere sei inutile basta ci hai stancato in tutte le interviste ha sempee detto che aveva le idee chiare sul mercato mentre ora viene fuori cn lke solite stronzate che non ci sono occasioni di mercato ! ma basta te ne devi andare INCOMPETENTE ! Fuori dai c******i !!!

  34. marotta ha dato la sua versione dei fatti, alla quale si e’ liberi di credere o no ma la fiorentina prima di emettere comunicati con “destinazioni” ambigue,non poteva mettersi in contatto col manchester per conoscere la realta’ dei fatti? credo che il Manchester sappia se il giocatore ha rifiutato la fiorentina prima e intavolato la trattativa con la juve dopo il rifiuto. detto questo, credo che, come ha detto il figlio di Lippi, procuratore uefa,dopo lo “sgarbo” POGBA ferguson non avrebbe mai dato berbatov alla juve.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi