Calciomercato Juventus: Rolando Murillo Perotti e Kramaric

Calciomercato Juventus: Rolando, Murillo, Perotti e Kramaric

Calciomercato Juventus: Rolando, Murillo, Perotti e Kramaric

Calciomercato Juventus: in difesa Rolando prima scelta Murillo alternativa, in avanti obiettivo Perotti, intromissioni di Milan e Borussia per Kramaric

Calciomercato Juventus, Marotta accelera: priorità Rolando e Perotti, le alternative e le ultime su Kramaric. Continua l’emergenza in difesa per la Vecchia Signora, che presto riavrà Martin Caceres e Luca Marrone, ma non si sa quando potrà riabbracciare Andrea Barzagli, ieri all’Ussi per ritirare un prestigioso premio. Numericamente la difesa deve essere rimpinguata e il dg Beppe Marotta ci sta già lavorando.

Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, il colpo più fattibile è Rolando, esperto centrale del Porto che è già stato in Italia con le maglie di Inter e Napoli. Il calciatore può sbarcare a Torino con la formula del prestito con diritto di riscatto, anche se il patron dei lusitani vuole chiudere a titolo definitivo per 2 milioni di euro. Rolando ha già detto di sì, anche perché all’Inter non c’è più Walter Mazzarri e l’ipotesi nerazzurra è ormai tramontata.

Se saltasse Rolando, il nome nuovo è quello di Jeison Murillo del Granada: in questo caso il costo è però superiore, poiché servirebbero almeno 6-7 milioni di euro, e inoltre c’è da fronteggiare la concorrenza dell’Inter di Roberto Mancini. Per il ruolo di terzino, la priorità è sempre Martin Montoya del Barcellona, mentre in prospettiva si segue Andres Felipe Tello dell’Envigado. L’occasione potrebbe essere Marcel Schmelzer del Borussia Dortmund, 26enne di grande esperienza internazionale. In avanti, è stato rinviato a giugno qualsiasi discorso con il Sassuolo per Domenico Berardi e Simone Zaza, mentre si cerca di convincere Enrico Preziosi a cedere Diego Perotti.

Quanto ad Andrej Kramaric, attaccante del Rijeka e della nazionale croata, la Juventus sembra aver trovato un’intesa con il calciatore ormai da tempo, ma in queste ore si registrano azioni di disturbo da parte di Milan e Borussia Dortmund.

2 commenti

  1. gente usurata come rolando ? ma siamo matti? oltretutto vecchi e che non sanno nemmeno giocare a calcio!! ci vogliono giovani campioni o quantomeno belle speranze, ma che siano giovani. marottaaaaaa!!!!! BASTA CON QUESTI DIPENDENTI DELLE USL!!!!!!!!!

  2. Mentre si profila un calciomercato di riparazione piuttosto intenso per le nostre avversarie, la Juve stà alla finestra a guardare…se escludiamo il possibile e probabile interessamento per Zaza. Le nostre priorità sono note e mi spiace dirlo ma penso che Zaza non sia il giocatore così determinante da stravolgere gli equilibri del campionato, una volta in maglia bianconera.L’unico nominativo che mi solletica parecchio è quel Kramaric che pare la juve ( ma non solo) stia seguendo. E’ un calciatore con indiscutibili doti tecniche e realizzative. Cosa ci vuole ancora per concludere l’affare? Possibile che la società anche in previsione degli introiti di coppa, non sia in grado di investire 8/10 milioni su un campione in erba? Anche stavolta ci faremo soffiare il giocatore sotto il naso forse da qualche nostra avversaria diretta?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi