Calciomercato Juventus tempo reale | 8 luglio 2014

Calciomercato Juventus tempo reale: tutte le trattative di oggi, 8 luglio 2014

Calciomercato Juventus tempo reale: tutte le trattative di oggi, 8 luglio 2014

Calciomercato Juventus tempo reale, 8 luglio 2014: Vidal tratta con il Manchester United, Isla verso la Premier League, rispunta Balotelli

balotelli_juventus-ultime-oreCalciomercato Juventus tempo reale: tutte le novità di oggi, 8 luglio 2014. Alvaro Morata è sempre più vicino alla Juve e dovrebbe essere a disposizione di Antonio Conte già da lunedì 14 luglio, per il primo giorno di ritiro. Dovrebbe arrivare assieme a Paul Pogba, ai primi di agosto, Patrice Evra, 33enne terzino sinistro francese che tra oggi e domani sarà un giocatore della Juventus. Con il calciatore c’è già l’intesa sulla base di un biennale da 3,5 milioni di euro, ma si sta cercando di limare le differenze con il Manchester United: si dovrebbe chiudere per un conguaglio compreso tra 1 e 1,5 milioni di euro.

Continuano gli assalti a Paul Pogba e Arturo Vidal: per il primo il Chelsea può arrivare fino a 70 milioni, mentre il Manchester city è pronto a rilanciare fino a 80. Il cileno, invece, è un obiettivo del Manchester United di Louis Van Gaal, che lo vuole dai tempi del Bayer Leverkusen. Secondo la ‘Gazzetta’ di oggi, la trattativa è ben avviata e i Red Devils avrebbero già l’accordo con l’agente del giocatore, Fernando Felicevich. Alla Juve, la dirigenza del Manchester ha offerto 40 milioni di euro: alzando l’offerta di altri 5 milioni la partita dovrebbe chiudersi e Vidal saluterà la Vecchia Signora dopo tre campionati, tre scudetti e due Supercoppe.

Con i soldi incassati dalla cessione del cileno, la Juve darà l’assalto ad uno tra Fredy Guarin, William Carvalho, Roberto Maximiliano Pereyra, considerando anche che con il cambio di modulo e la difesa a quattro, Kwadwo Asamoah tornerebbe a tutti gli effetti un centrocampista. In difesa, l’obiettivo numero uno sembra ora essere Matija Nastasic del Manchester City, seguito però da altri club italiani. Concorrenza spietata anche per Juan Manuel Iturbe: oltre al Milan, l’argentino è conteso alla Juventus dall’Atletico Madrid, che offre all’Hellas 25 milioni e il prestito di Baptistao. Occhio anche al Bayern Monaco che potrebbe fare irruzione nella trattativa e beffare tutti grazie alle proprie ingenti risorse finanziarie.

Se saltasse Iturbe, la Juve tornerebbe su Alessio Cerci, per il quale il Milan appare ora in netto vantaggio: il Torino chiede 20 milioni cash e nelle ultime ore pare si sia messa di mezzo anche la Roma. Difficili, al momento, le soluzioni Victor Ibarbo e Luis Nani, che per costo-qualità non convincono del tutto. Dopo la cessione di Nicola Leali al Cesena in prestito, il dg bianconero Beppe Marotta lavora alla cessione di Mauricio Isla: Southampton e Newcastle sono i club più interessati al cileno, reduce da un buon mondiale. Dalla sua cessione i campioni d’Italia potrebbero incassare circa 7 milioni, dopo averlo pagato 13,5.

Attenzione, infine, alla suggestione de ‘Il Giornale’: Mario Balotelli, ritiratosi l’Arsenal, è nel mirino del Monaco, ma occhio anche alla Juventus – piace alla dirigenza, meno a Conte – e alla soluzione Major League Soccer. Il nodo è sempre l’ingaggio chiesto da Supermario: 4,5 milioni di euro l’anno.

2 commenti

  1. Capitan Sparrow

    Se i nomi sono questi, teniamoci Vidal!

  2. per fortuna e una bufala…….certa fuffa non ci interessa

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi