Calciomercato Juventus, quanti duelli di mercato con il Milan: Van Persie, Boly, Astori | JMania

Calciomercato Juventus, quanti duelli di mercato con il Milan: Van Persie, Boly, Astori

Calciomercato Juventus, quanti duelli di mercato con il Milan: Van Persie, Boly, Astori

La sfida tra Juventus e Milan, oltre che in campionato, procede parallelamente anche sul mercato. Il primo terreno di contesa è rappresentato dall’attaccante dell’Arsenal Robin Van Persie (28), entrato prepotentemente nel mirino di entrambi i club. Come riporta oggi il ‘Corriere dello Sport’, l’olandese è già stato corteggiato dalla società bianconera in tempi non sospetti, …

La sfida tra Juventus e Milan, oltre che in campionato, procede parallelamente anche sul mercato. Il primo terreno di contesa è rappresentato dall’attaccante dell’Arsenal Robin Van Persie (28), entrato prepotentemente nel mirino di entrambi i club. Come riporta oggi il ‘Corriere dello Sport’, l’olandese è già stato corteggiato dalla società bianconera in tempi non sospetti, ma nelle ultime settimane è diventato ancora più appetibile: oltre a quello attuale ha ancora un solo anno di contratto e, soprattutto, pare essersi stancato di non vincere nulla con l’Arsenal di Wenger. Lo stesso Ibrahimovic l’avrebbe invitato a cambiare aria, magari per sbarcare al Milan… Intanto Van Persie, rifiuta le proposte  dei Gunners e dimostra di gradire le attenzioni provenienti dall’Italia. Lo scorso 15 febbraio, c’è chi ha visto dell’affetto tra l’attaccante della nazionale ‘Orange’ e l’ad rossonero Galliani, in occasione del match di Champions League disputato a San Siro. Nel post partita, pare che i dirigenti rossoneri abbiano parlato dell’ipotesi di trasferimento con gli omologhi inglesi, ma ufficialmente Galliani ha smentito l’operazione.
Ecco perché i bianconeri continuano a coltivare il sogno di portare Van Persie Torino, in attesa di conoscere cosa vorrà fare da grande Gonzalo Higuain, l’altro obiettivo della Signora. L’olandese, secondo il tecnico bianconero Conte, dovrebbe essere il tassello di qualità che andrà a completare la prossima stagione l’attacco, che sarà composto quasi certamente da Matri, Borriello (da riscattare dalla Roma), Quagliarella e Vucinic. Sempre Milan permettendo, visto che i rossoneri diranno addio sicuramente a Filippo Inzaghi e con buone probabilità anche ad Alexandre Pato.
Nel frattempo, la Juventus continua a seguire le stelle nascenti del mercato internazionale: dopo essersi assicurata Bouy, la Vecchia Signora è vicinissima a Pogba del Manchester United, ma il nome nuovo è quello di Willy Boly, 19enne difensore centrale dell’Auxerre. Già pilastro dell’Under 21 francese, Boly è da tempo nel mirino di Lione, Olympique Marsiglia, Newcastle e Tottenham, ma Willy ha manifestato il desiderio di giocare in Serie A. E ancora una volta la contesa potrebbe essere tra Milan e Juventus, che per assicurarsi il promettente difensore dovranno sborsare qualcosa come 6-7 milioni di euro. In alternativa, ci sarebbe il cagliaritano Astori che piace sia a Conte, sia ad Allegri che lo ha già allenato in Sardegna. La richiesta di Cellino è di 15 milioni di euro.

4 commenti

  1. Mauro The Original

    Penso che Astori sia da prendere a tutti i costi. Non a quei soldi ma vale molto.

  2. Astori sarebbe ottimo acquisto ma, giardando la nostra rosa attuale ed il prezzo fantascientifico fissato da Cellino, consiglio di volger altrove lo sguardo…

  3. Secondo me un giocatore come Astori potrebbe fare bene e sarebbe da prendere, ma non a questi prezzi! Cellino vedi di volare basso, è finito il tempo delle vacche grasse!!!

  4. Caro Cellino quello che vuoi ti diamo, ma vaff….
    Pagando matri quella cifra siamo stati fin troppo generosi, ringrazia il genio Marmotta!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi