Calciomercato Juventus primo obiettivo Gaston Ramirez, Jovetic più lontano | JMania

Calciomercato Juventus primo obiettivo Gaston Ramirez, Jovetic più lontano

Calciomercato Juventus primo obiettivo Gaston Ramirez, Jovetic più lontano

Arjen Robben è ormai un capitolo chiuso per la Juventus: l’ala olandese ha prolungato il contratto che lo lega al Bayern Monaco fino a giugno 2015 chiudendo così una piccola telenovela di mercato che andava avanti da alcune settimane. I bianconeri ufficialmente non hanno accusato il colpo: “Abbiamo altri obiettivi a livello di seconde punte …

Arjen Robben è ormai un capitolo chiuso per la Juventus: l’ala olandese ha prolungato il contratto che lo lega al Bayern Monaco fino a giugno 2015 chiudendo così una piccola telenovela di mercato che andava avanti da alcune settimane. I bianconeri ufficialmente non hanno accusato il colpo: “Abbiamo altri obiettivi a livello di seconde punte o punte esterne”, aveva puntualizzato nei giorni scorsi l’amministratore delegato e direttore generale Beppe Marotta. Secondo quanto scrive oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, infatti, il numero uno in cima alla lista in quel ruolo sarebbe Gaston Ramirez, 21enne jolly offensivo del Bologna, protagonista di un  grande finale di stagione con la maglia dei rossoblu. Il calciatore è nel mirino dei bianconeri dalla scorsa estate, quando poi le indicazioni di Conte spinsero il club a rivolgersi verso un altro tipo di centrocampista offensivo, facendo ricadere la scelta su Eljero Elia.

A distanza di quasi un anno, però, la duttilità tattica mostrata da Conte nel corso di questa stagione hanno riproposto prepotentemente la candidatura dell’uruguayano che, però, nel frattempo è diventato anche uno degli obiettivi del Napoli di De Laurentiis. La trasferta degli azzurri nel capoluogo emiliano, sarà l’occasione nei prossimi giorni per fare il punto della situazione, ma Marotta può contare su ottimi rapporti con il Bologna, testimoniati dai recenti affari Sorensen e Taider. L’alternativa sarebbe rappresentata da Stevan Jovetic (22), ma il montenegrino difficilmente lascerà Firenze per accasarsi agli acerrimi nemici bianconeri.

8 commenti

  1. Per prendere Jovetic riscattiamo Giovinco, Ramirez invece merita discortsi diversi. Prestante, tecnico, giovanissimo: a centrocampo sarebbe + di una alternativa.

  2. rocco gallucci

    Ottimo direi, più siamo megli è!

  3. buon 5 maggio a tutti…!
    fino alla fine forza Juventus **

  4. Ramirez è interessante ma deve ancora dimostrare troppo rispetto alle quotazioni che girano …e sopratutto scrivere Ramirez e Jovetic sulla stessa riga mi sembra una bestemmia, come mangiare caviale con i pavesini imho.

  5. sanguebianconero

    Ok Ramirez per il centrocampo
    a lui aggiungerei Asamoha e Armero (che puà fare anche terzino di fascia sinistra)
    per la difesa punterei su un altro uruguagio: Coates
    inoltre Dani Alves
    per l’attacco: Cavani o Suarez (altri uruguagi), Drogba a parametro zero, Nanì o Kuyt (entrambi ottimi per il gioco di Conte)

  6. Sono comunque 2 giocatori molto diversi……jojo e’ piu’ attaccante, mentre Ramirez mi sembra un trequartista….sinceramente ramirez e’ di difficile collocazione tattica nello scacchiere di conte, mentre jojo si adatta perfettamente sia col tridente che col 3 5 2…..comunque sia sono due gran bei giocatori, mi piacciono molto tutti e due…..forza juve

  7. Juventino DOC

    A me sinceramente piace molto Ramirez! Ma Elia proprio non convince nessuno??!!

  8. A questo punto meglio Jovetic di Ramirez, anche se a me piacerebbe rivedere in bianconero giovinco che al parma sta facendo faville

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi