Calciomercato Juventus: preso Jean Mbida, stallo Caceres, sprint su Guarin | JMania

Calciomercato Juventus: preso Jean Mbida, stallo Caceres, sprint su Guarin

Calciomercato Juventus: preso Jean Mbida, stallo Caceres, sprint su Guarin

Dopo Marco Borriello e Gabriel Appelt Pires (che da ieri è ufficialmente aggregato alla prima squadra per studiare le lezioni di Andrea Pirlo), la Juventus tessera anche Jean Mbida (21), difensore camerunese del Vicenza cresciuto nelle giovanili dell’Inter: dopo il deposito del contratto in lega, il calciatore verrà girato in prestito fino a giugno, probabilmente …

Dopo Marco Borriello e Gabriel Appelt Pires (che da ieri è ufficialmente aggregato alla prima squadra per studiare le lezioni di Andrea Pirlo), la Juventus tessera anche Jean Mbida (21), difensore camerunese del Vicenza cresciuto nelle giovanili dell’Inter: dopo il deposito del contratto in lega, il calciatore verrà girato in prestito fino a giugno, probabilmente in serie B e allo stesso Vicenza. Nessuna novità sul fronte Caceres, invece: i colloqui tra Juventus e Siviglia sono insabbiati poiché gli spagnoli continuano a chiedere 11 milioni, la Juve ne offre al massimo 7-8. In alternativa si monitorano sempre Bocchetti e Bruno Alves, sul quale si è rinnovato l’interesse nelle ultime ore.
Capitolo centrocampo: in questi giorni, secondo quanto riferisce la ‘Gazzetta dello Sport’ dovrebbe essere presentata ufficialmente al Porto l’offerta per il centrocampista colombiano Fredy Guarin. Ritenuto un ‘altro Vidal’, il giocatore è seguito in prospettiva giugno, ma se dovesse saltare Caceres e restare libero il posto per un altro extracomunitario lo si potrebbe tesserare subito. Fra oggi e domani arriva l’agente del 25enne centrocampista colombiano, atteso dall’avvocato Rocco Dozzini, rappresentante italiano del giocatore: secondo quanto si dice in Portogallo i bianconeri sono in vantaggio su tutti (c’è anche l’Inter sul calciatore) e c’è anche la disponibilità del Porto. Il direttore generale e amministratore delegato bianconero Marotta è pronto a una proposta di prestito oneroso con diritto di riscatto obbligatorio: due milioni subito e 8-9 a giugno. Un’offerta importante, che al momento non convince i lusitani che valutano ancora il calciatore 13 milioni. L’impressioni è che i margini di trattativa ci siano tutti e il ragazzo si informa continuamente sullo stato della trattativa: la prospettiva di giocare per la Juventus la prossima stagione in Champions League (si spera) lo alletta non poco.
In alternativa, i nomi che circolano sono sempre gli stessi: Pizarro, Matuzalem, e Palombo, mentre Montolivo sembra ormai essere a tutti gli effetti un calciatore del Milan (a partire dalla prossima stagione).

12 commenti

  1. Andiamo a riprenderci GIOVINCO! per la difesa chiudiamo per kolarov o bocchetti, e vi prego ca******* LENNON MA CHE LO VOGLIAMO LASCIARE IN INGHILTERRA!?

  2. Se devo scegliere quale extra prendere subito non avrei dubbi… Guarin!

  3. Guarin sarebbe un bel gran colpo….speriamo lo prendano per giugno …. secondo me e’ un giocatore molto forte….forza juve

  4. Marotta è incompetente e incapace.Con buona pace dei suoi estimatori.Non riesce a portare a buon fine una e dico una trattativa degna di nota.Nessuno mi faccia il nome di Vidal, per voeller pur di non darlo a Rumenigge, lo avrebbe regalato al Poggibonsi calcio.
    Non è capace di portare a casa caceres pur non avendo nessun intralcio in sede di mercato (concorrenti), ed avendoanche la volontà del calciatore che non aspetta altro che trasferirsi a Torino.Ma si sa, la volontà del calciatore che conta sempre, è la bala che tira fuori quando deve tropvare qualche scusante per mascherare la sua incapacità, sul caso amauri…..Dunque la volontà di Amauri conta, quella di caceres no…..bravo marmotta e tutti i marmottini…..

  5. Sono i “margini della trattativa” quelli che fregano ogni volta Marotta.
    Noi abbassiamo sempre le pretese quando vendiamo.
    Gli altri invece decidono una cifra e quella rimane.

    Come mai?

    Unico miracolo è stato Vidal, il Leverkusen aveva messo una cifra (10 mil) che per fortuna andava bene a Marotta. Infatti è stato acquistato.

    Tutte le altre trattative (Lichtsteiner, Aguero, Rossi, Aquilani, ora Guarin, Caceres, Naingollan) comincia a trattare da una cifra di base e non riesce ad abbassarla di un euro.

    Spiegatemi: sono tutti così i direttori sportivi?
    Se sì, mi faccio coraggio, perchè allora sono anch’io un direttore sportivo e posso iniziare a cambiare mestiere.

  6. [email protected]

    se arriva palombo marotta se ne andra di sicuro….non siamo la juvesampdoria ne tnato meno juveudinese….

    caceres e nainggolan a gennaio sarebbe fantastico….

    io mi aspetto che almeno

    grosso
    motta
    iaquinta
    amauri
    toni

    vanno via da esuberi e quindi per sempre non prestiti….

    behrami sarebbe una buona riserva….per prendere palombo prenderei pizarro visto cha ha piu qualita sicuramente e come eta siamo vicini….

    ma entrambi non avrebbero futuro alla juventus….solo per tamponare….

  7. omammina cosa mi tocca leggere @_@
    Bocchetti…Palombo…
    e Pizarro non serve, già già, se non c’è Pirlo ci mettiamo PALOMBO >_<

  8. E che ce ne facciamo a Giugno di Questo???? Lo mettiamo titolare al fianco di Barzagli???? Abbiamo dato via in comproprietà a quanto sembra Sorensen al Bologna per fare esperienza e noi ci tiriamo in casa a Giugno un altro ragazzino. Ci serve uno subito con le palle e con esperienza da mettere al fianco di Barzagli, un Bruno Alves non mi dispiacerebbe, e come prima alternativa Bonucci allora si.

  9. Spero si riesca a portare a casa Martin, poi se si riesce a strappare SUBITO Nainggolan sarebbe ottimo. Behrami, pur piacendomi, dubito se ne liberino facilmente. Se arrivasse pure lui si potrebbe dar via Pazienza, assieme ai vari Grosso, Motta e Toni. L’attaccante forte (SUAREZ!) a giugno, assieme ad un altro difensore.
    Nel frattempo spero si sia fatta chiarezza sui vari Elia, Estigarribia, Giovinco, Appelt…
    Amauri sono mesi che dico che lui vuole andare in scadenza perchè già d’accordo con quel mafioso di Galliani.
    E Iaquinta chi se lo piglierebbe?

  10. A gennaio non si possono pretendere miracoli quindi la Juve dovrebbe prendere solo gente che gli farebbe fare il salto di qualità: tra i nomi il più utile è Kolarov perché è proprio il campione che manca a sinistra, alternativa Salvatore Bocchetti. Chiellini ritornando centrale sarebbe il “nuovo” acquisto al posto del disastro Bonucci. Caceres mi piacerebbe, ma diciamolo farebbe solo la riserva di Lichsteiner.
    A centrocampo gli unici da prendere sono Montolivo o Nainggolan (o quantomeno bloccarne entrambi per Giugno) e se non ci si riesce l’unica alternativa percorribile è l’acquisto di Palombo. Pizarro non serve.
    In attacco prenderei (sempre per Giugno) Mattia Destro.

  11. Gli han rastrellato le sopracciglia a questo?

  12. Ma non è Patrick Lumumba???

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi