Calciomercato Juventus più Pazzini di Van Persie, ceduti Melo e Motta | JMania

Calciomercato Juventus più Pazzini di Van Persie, ceduti Melo e Motta

Calciomercato Juventus più Pazzini di Van Persie, ceduti Melo e Motta

Secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, ci sarebbero conferma sull’interesse della Juventus per Giampaolo Pazzini. Ci sarebbe già la benedizione di Antonio Conte che ha individuato nell’interista l’ideale sostituto per l’eventuale partenza di uno tra Alessandro Matri (il Milan si è nuovamente fatto sotto nelle ultime ore) o Fabio Quagliarella. Per arrivare al top player, infatti, Beppe Marotta …

Secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, ci sarebbero conferma sull’interesse della Juventus per Giampaolo Pazzini. Ci sarebbe già la benedizione di Antonio Conte che ha individuato nell’interista l’ideale sostituto per l’eventuale partenza di uno tra Alessandro Matri (il Milan si è nuovamente fatto sotto nelle ultime ore) o Fabio Quagliarella. Per arrivare al top player, infatti, Beppe Marotta ha la necessità prima di vendere e in ogni caso non ha alcuna fretta poiché convinto che la richiesta iniziale dell’Inter per il ‘Pazzo’ (10 milioni di euro), nel corso delle prossime settimane dovrebbe essere abbassata. Intanto, ieri l’agente di Pazzini, Tullio Tinti, è stato avvistato presso la sede della Lega di A: probabile che abbia parlato sia con la Juventus, sia con l’Inter.

Capitolo Van Persie. Secondo quanto scrive il ‘Daily Mirror’, sir Alex Ferguson (che ufficialmente smentisce) sarebbe molto ottimista sullo sbarco al Manchester United dell’attaccante olandese, che con Rooney andrebbe a formare una coppia potenziale da 60 gol a stagione. Attenzione, però, perché Juventus e Manchester City, che per prime si sono mosse su Van Persie, nelle ultime ore hanno un avversario in più. Si tratta del Milan che, come confermato da Galliani, rimpiazzerà Ibrahimovic con un numero uno in attacco. Galliani ha già avvicinato l’orange la scorsa stagione, incontrando il gradimento del calciatore per l’ambiente. Ora la situazione è un po’ più complicata, ma i rossoneri  si giocheranno le loro carte. L’ultimatum dell’Arsenal è per domani: o Van Persi accetterà la proposta di rinnovo a 7 milioni l’anno più 5 milioni di premio rinnovo, o sarà cessione.

La Juventus rimane comunque molto attiva anche sul fronte cessioni. Secondo quanto scrive oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, Felipe Melo avrebbe raggiunto il nuovo accordo col Galatasaray che prevede un parziale decurtamento dell’ingaggio. A ore dovrebbe esserci l’intesa tra i club: la Juve chiede 10 milioni, i turchi rispondono con 6 più bonus. A 8 milioni dovrebbero chiudersi i giochi. Definito, invece, la cessione di Marco Motta a Bologna: ieri a Milano si sono incontrati il calciatore con il suo agente Giuseppe Bozzo, i vertici bianconeri e quelli del Bologna. L’ex Udinese va agli emiliani in prestito con diritto di riscatto della metà.

21 commenti

  1. Perché privarci di Matri o di Quagliarella? Ma scusate, credete veramente che Pazzini abbia più valore dei nostri attaccanti? La Juve credo spera nell’acquisto di Destro, anche se ritengo che i giochi a favore della Roma si stiano concludendo. Credo di no e soprattutto condivido il discorso che con l’acquisto di Armero(se Ziegler ritornerà in Turchia) la Juventus disponga di un organico di tutto rispetto, in grado di competere sicuramente anche in C.L., considerando che il Barça, con il cambio dell’allenatore, si è ulteriormente indebolito. Non mi convince del tutto l’acquisto del brasiliano Lucio, anche se negli intendimenti della Società c’era quello di rafforzare la difesa con un difensore di, comprovata, esperienza in campo internazionale.

  2. capitan sparrow

    E concordo al 1000% sulla speranza che la famiglia Agnelli continui a interessarsi della Juve.

  3. capitan sparrow

    Ciao juventino49
    a mio parere l’attacco probabile allo stato attuale è Giovinco seconda punta e Vucinic punta centrale. L’unica stagione che ha giocato punta centrale Mirko ha segnato19 gol; considerando il centrocampo che ci ritroviamo e i sedici assist di Giovinco lo scorso anno, per il campionato italiano sono un lusso. Condivido le tue considerazioni sugli ingaggi. Probabilmente l’unico “sacrificio” sarà per Jovetic anche se Pazzini potrebbe rappresentare la sorpresa.

  4. @Ju30doc
    Scusa,ma hai messo sul piatto tutte l’entrate,mentre in uscita solo gli acquisti, quando ci sono tante uscite in un’azienda del genere da non poterle nemmeno elencare tutte(non sarei in grado)…che conti sono?cmq anch’io quoto juventino49

  5. Anch’io quoto juventino49

  6. ju30 doc
    bello il finale Suarez: 15mln+Krasic..magari!!!
    ma si parla di Pazzini e questo,scusate,ma è un obbrobrio,non è proprio la ciliegina che noi tifosi stiamo aspettando.

  7. ENAC

    noi abbiamo + soldi di Milan e Inter lo sai???

    fatturato dello Juventus Stadium 32mln previsione per il prox anno 50mln
    causato dell’aumento degli abbonamenti,champions, e merchadansing ” le Maglie”
    Sponsor nuovo Jeep 13mln annui per anni
    entrata in Champions dalla porta principale 20mln
    ricapitolizzazione dei piccoli azionisti e della exsor 120mln -95mln del rosso di bilancio resterebbero 25mln
    cessioni di alcuni giocatori 20/25mln

    tot 115mln

    Caceres 8mln
    Giak 6mln
    Asamoah 9.5mln
    Isla 9,5mln
    Giovinco 10mln
    Pogba 0
    Lucio 0
    leali 3,5mln
    Masi 700.000

    tot 68,7mln rimasti puoi prendere

    Armero 6mln
    Jojo: 14mln+ uno tra Matri o Quaglia
    Suarez: 15mln+Krasic

    non mi sembra cosi impossibile è molto + realistico per noi della Juventus

  8. quoto juventino49

  9. sono d’accordo con voi! anche se devo dire che non escludo che prendano un quinto attaccante, anche giovane, o anche solo tenendo Boakye e lasciarlo così com’è…

    sono d’accordo a non cedere alle tentazioni dei top player (come costo) piuttosto che prendere un giovane che nelle giuste condizioni diventa un top.

    Inoltre quaglia e matri si stanno comportando bene, segnano, stanno bene…non escludo che se ci fossero troppe difficoltà per il top, si dia un’altra possibilità a questi…

    l’unica cosa che non capisco a fondo è perchè conte si stia fissando solo con il 3-5-2 quando con un 4-3-3 puoi far giocare tre attaccanti e dare spettacolo, o un 4-3-2-1 che sarebbe altrettanto spettacolare e meno sbilanciato…

    spero che nel corso dell’anno il mister ci sorprenda variando modulo a seconda dell’avversario…

  10. premesso che preferisco che la juve resti agli agnelli, vi chiedo amici juventini: ma avete dato un’occhiata al nuovo centrocampo della juve e tenuto conto che abbiamo una difesa che nulla ha da invidiare ai grandi top team, un’eventuale attacco giovinco vucinic matri con quaglia in panca e magari un’altro buon panchinaro vi sembra da buttare? ad un certo punto bisogna essere realisti,i top , a parte il costo cartellino, vanno dai 6 milioni in su di contratto e andrebbero a minare degli equilibri che marotta e’ riuscito a costruire in maniera inteligente.

  11. Perchè parli di ricatti?
    Mi riferisco a dnabianconero. Non vedo perchè chi possiede il cartellino di un calciatore forte come Cavani debba cederlo alle condizioni di chi vuole acquistarlo. Il prezzo del Matador è fissato come quello di Jovetic. Chi ha i soldi, vedi gli sceicchi, vanno e comprano.
    Ps: Destro, Suarez e Lewandosky non li danno gratis….

  12. “Ju30doc” per un attacco del genere servono quei dannati soldi e le società italiane non se li possono permettere più di tanto. Siamo in recessione noi poveri mortali, ma anche loro ne stanno pagando le conseguenze. Servono i petrodollari degli arabi anche nel nostro campionato!

  13. Buon giorno finalmente commenti seri e non volgari. Sono d’accordo sulle vostre osservazioni (capitan sparrow e dnabianconero)resta solo un’incognita sui giocatori giovani, intanto bisogna vedere se sono in grado di emergere subito, come per esempio Verrati, o se si devono fare le ossa; nel secondo caso le squadre non hanno il tempo necessario per aspettare e purtroppo le società guardano solo ai piazzamenti nella parte alta della classifica, per ottenere i soldi derivati dagli introiti televisivi e da quelli delle Champions ed Europa league. inoltre le squadre che hanno i giocatori buoni se li tegono stretti o fanno le mercenarie. Dovrebbero pagare una penale sulle scadenze dei contratti e versarli alla FIGC che dovrebbe metterli a disposizione per far crescere i vivai.
    Per quanto riguarda lae cessioni della Juve credo che sia difficile sbarazzarsi dei giocatori messi fuori dalla rosa, se avessero capito il gioco di Conte avrebbero giocato qualche partita, inoltre la società non voule teste calde negli spogliatoi. Meglio cedere Quagliarella reduce dall’infortunio al ginocchio, anziché Matri che è più giovane.

  14. non credo che un’attacco cosi vi farebbe schifo…

    Suarez,Jovetic,Vucinic,Matri,Boakye

    suarez 18mln+ Krasic

    jojo 19mln + Quaglia e Giovinco

  15. capitan sparrow tutto dipende dalle scelte di conte

    se conte vorrà cedere Giovinco,Iaquinta,e uno tra quaglia o matri è perchè vuole una forte rivoluzione in attacco

  16. capitan sparrow

    Ciao dna
    hai ragione, sono di un’altra dimensione. Prima o poi cresceranno anchei nostri ragazzi e il lavoro di Conte farà crescere la squadra di giorno in giorno. Prima o poi anchegli altri dovranno guardare ai conti. In Italia sta già succedendo; ci vorrà qualche anno, ma accadrà anche in Europa.
    Attenzione a non dare Matri al Milan: rischieremmo di risolvere loro un problema. Poi siamo sicuri che Pazzini escluda Matri?

  17. capitan sparrow

    Ah, dimenticavo, salutami la tua splendida Sicilia

  18. capitan sparrow

    Ciao Andre
    Felipe Melo è stato pagato 25 milioni nel 2009, quindi è stato ammortizzato per le quote di 3 anni; attualmente il suo “valore” sarebbe di 10 milioni, quindi la minusvalenza è di 2 milioni, in parte ammortizzata dalla cifra ricavata per il prestito dello scorso anno, che credo fosse di 1 milione di Euro. Purtroppo il calcio ormai è diventato questo: il valore di un giocatore non è quello che dà sul campo, ma quello che muove nei conti della società. Comunque, dai, se lo pigliano è una buona notizia.

  19. @ andre:
    Melo è una scoria di Secco e Blanc
    vediamo cosa riesce a fare per martinez, krasic e ziegler

  20. sono esausto per lo squallore delle affermazioni dei TOP che vanno via!!!
    Ibra e Thiago vanno via perché il livello della serie A si sta abbassando….vanno via tutti perché sono ingolositi dai soldi. I petrodollari stanno dopando il calcio, ma non sempre denaro e qualità si sposano.

    Ho sempre sparato a zero su Marotta, ma in una cosa lui e la Juve sembrano di un’altra dimensione:
    1. stipendi giusti per i campioni
    2. pagamento dei cartellini equi e adeguati al livello del giocatore
    3. salvaguardia del vivaio giovani e degli italiani
    4. ricerca della migliore combinazione tra costo cartellino, qualità, prospettiva futura

    queste cose i vari Real, PSG, Chelsea non le contemplano proprio!!!

    Non cediamo ai ricatti di Pradé per Jovetic, di De Laurentis per Cavani e dello stesso Van Persie.

    Andiamoci a prendere i campioncini che servano alla causa comune e non ai portafogli già rigonfi!!!!

    Propongo Lewandoski, Destro, Suarez,

  21. IN SICILIA SI DICE: compriamo fioriere e vendiamo coppi
    non siamo capaci di farci pagare i giocatori
    compriamo 25 mln e vendiamo 8
    boh

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi