Calciomercato Juventus: Pereyra via entro domani, Hernanes resta

Calciomercato Juventus: Pereyra via entro domani, Hernanes resta

Calciomercato Juventus: Pereyra via entro domani, Hernanes resta

Calciomercato Juventus: Roberto Maximiliano Pereyra ai saluti, firme e annuncio imminente, niente da fare per Brozovic, Hernanes resta

Calciomercato Juventus: Roberto Maximiliano Pereyra ai saluti. Secondo quanto riferisce Gianluca Di Marzio di Sky Sport, è stato definito proprio tutto con il Watford, che verserà alla Juve 15 milioni. Firme e annuncio dovrebbero esserci domani. Superate le ultime titubanze del centrocampista argentino, che non rientra più nei piani di Allegri.

In dirittura d’arrivo anche il trasferimento di Simone Zaza al Wolfsburg: i tedeschi offrono 2 milioni in meno rispetto quanto richiesto dalla Juve (23 contro 25). Affare non in discussione. Marcelo Brozovic non andrà alla Juventus: l’Inter fa sapere di non volerlo vendere ai bianconeri a meno di un’offerta irrinunciabile. I nerazzurri chiedono 30 milioni, all’estero lo venderebbero per 25, alla Juventus non ne basterebbero 35.

Calciomercato Juventus: il ‘Profeta’ resta

Hernanes resta alla Juventus, almeno fino a gennaio. Ieri erano circolate voci di un rinnovato interesse del Valencia, ma i ‘Pipistrelli’ hanno puntato su altri. Come riportano ‘AS’ e ‘Marca’, la società di Peter Lim ha scelto l’ex viola Mario Suarez. A meno di un’offerta da parte di un top club, che non è mai arrivata, il ‘Profeta’ rimane a Vinovo.

3 commenti

  1. Non scherziamo, Hernanes non è così male. Tuttavia bisogna trovare una soluzione ed avere coraggio di esporsi finanziariamente senza arrivare nuovamente all’ultimo, non capisco perché non chiudere con Gabigol + Sissoko + Isco sarebbe il massimo, direi alternativamente Diawara

  2. È’ una indecenza che questo Hernanes non si riesca a venderlo. Si obblighi chi l’ha comperato a trovare una soluzione. Questa mancata vendita inficia tutto l’operato del duo Marotta-Paratici. Vengono fortemente sminuiti.

  3. HERNANES è stato un grande errore di Marotta. Non mi spiego come si possano fare questi scivoloni che neanche mio figlio di 2 anni commetterebbe.
    Onore alla sua abilità, ma…..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi