Calciomercato Juventus: per la difesa spunta Moreno, Conte conferma Pazienza | JMania

Calciomercato Juventus: per la difesa spunta Moreno, Conte conferma Pazienza

Calciomercato Juventus: per la difesa spunta Moreno, Conte conferma Pazienza

Martin Caceres vuole fortemente la Juventus e lo ha ribadito nelle scorse ore al proprio club, che però non vuole schiodarsi dalla richiesta di 11 milioni di euro, contro gli 8 offerti dai bianconeri. In attesa di capire come possa dipanarsi la situazione, il direttore generale e amministratore delegato dell’Area Sport della Juventus Marotta e …

Martin Caceres vuole fortemente la Juventus e lo ha ribadito nelle scorse ore al proprio club, che però non vuole schiodarsi dalla richiesta di 11 milioni di euro, contro gli 8 offerti dai bianconeri. In attesa di capire come possa dipanarsi la situazione, il direttore generale e amministratore delegato dell’Area Sport della Juventus Marotta e il suo braccio destro Paratici continuano a monitorare altre piste, che secondo il ‘sussidiario.net’ portano a Raul Albiol, vecchio pallino della Vecchia Signora e attualmente ai margini della rosa del Real Madrid di Josè Mourinho. L’idea è quella di portare il nazionale spagnolo con la stessa formula di Caceres, ossia prestito con diritto di riscatto e l’offerta non dovrebbe discostarsi di molto dagli 8 milioni di euro. Il tecnico portoghese ufficialmente ha bloccato la cessione di Albiol, ma in realtà starebbe valutando possibili alternative, anche perché il giocatore non vuole perdere la nazionale in vista degli Europei in programma il prossimo giugno in Polonia e Ucraina.
Il nome nuovo, però, potrebbe essere quello di Héctor Alfredo Moreno Herrera (24, nella foto), perno della difesa dell’Espanyol che piace tanto anche a Palermo, Everton, Olympique Marsiglia e Lione. Il giocatore ha pero un contratto che lo lega ai catalani fino al giugno del 2016 e riuscire a tesserarlo subito pare essere una piccola impresa.
Nel pomeriggio di oggi, intanto, ha parlato l’agente di Michele Pazienza, che ha fatto il punto sulle trattative che vedono al centro il proprio assistito.

“Le uniche richieste per Pazienza – ha spiegato Vincenzo D’Ippolito ai microfoni di ‘Radio Manà Manà Sport’ – sono pervenute da Udinese e Palermo. Il Genoa è un’ipotesi da scartare. La Juventus è concentrata a cedere altri giocatori che non rientrano nei piani di Conte che invece è molto soddisfatto di Pazienza per il suo valore e per come si allena. Quando ha giocato ha sempre risposto alle aspettative”.

11 commenti

  1. io mi butterei su torres e bale
    poi un centrale di difesa lo cerchiamo a giugno

    forza e sempre forza juve

  2. A Chivu non credo neanche se lo vedo…

  3. Sorry anselmo,
    Caceres in nazionale e nel siviglia gioca terzino. Nella Liga 9 presenze da terzino dx, 1 da sx e 2 da centrale…. Non ha qualità tattiche sufficienti per giocare da centrale, tende un pò a distrarsi…E’ per questo che secondo me 8 mil sono pure troppi….

  4. Salvatore Aragri

    @Redazione chivu e un idea veritiera ?????

  5. scusate il “cè”…errore di battitura…

  6. Caceres non è un terzino naturale; in nazionale come nel siviglia guioca spesso al centro della difesa. ragione questa che potrebbe portarlo a contendere la maglia a bonucci.Ad ogni modo se, come previsto, oltre al gia partente (per fortuna in prestito) sorensen, dovessere andar via anche motta,grosso e soprattutto de ceglie, penso che u altro difensore arriverebbe. A quel punto bocchetti non sarebbe male.
    Troppo facile puntare su nomi blasonati;ma cè da considerare l’inserimento a questo punto della stagione.E con caceres e bocchetti questo rischio è al minimo.
    Inoltre,a centrocampo la juve ha tesserato gabriel appelt; e dopo aver visto marrone buttato nella mischia a lecce a fine partita al posto di pirlo,penso che conte valorizzerà questo giovane ultrapromettente.
    Se,come leggo altrove, la juve dovesse recuperare krasic al ruolo di interno (non dimenticate cosa faceva milos lo scorso anno) vedremo un bel girone di ritorno.Di pizarro non saprei che farmene,idem matuzalem. Al limite,uno sforzo(ma non eccessivo) per montolivo.
    Abbiamo bisogno di ottimi giocatori motivati, e non di potenziali fuoriclasse con la sindrome della primadonna.
    arrivo:bocchetti,caceres,montolivo,borriello,gabriel.
    partenza:motta,grosso,sorensen,toni,iaquinta,amauri.

  7. [email protected]

    il sacrificio vero dovra essere fatto a giugno altrimenti mi sa che dovremmo ricominciare tutto di nuovo….

  8. Per Tifuso: Purtroppo non li hanno 12MLN di euro da spendere a Gennaio. Marmotta stà facendo di tutto per rateizzare anche i riscatti, figuriamoci se questi tirano fuori 12 Gambe cash!! Impossibile. Se ci fosse realmente liquidità a Gennaio anche Hummels non mi dispiacerebbe. Prima però dobbiamo tagliare almeno 4/5 parassiti che non giocano e che ci costano un capitale.

  9. @DNA Beh è evidente per noi e per chi ha un po di buon senso che si dovrebbe intervenire FORTEMENTE su un centrale di sinistra, ma la società e conte preferiscono il solo caceres…. a gennaio stiam facendo un mercato di panchinari ( se pur ottimi ) ma sempre panchinari, quando bastava uno sforzo economico per puntare a tutta la torta.

    p.s Quando Inte e MIlan si contendono Tevez mi fa una rabbia assurda…

    p.p.s visto che non hanno soldi perchè non si è fatto di tutto per prendere Mexes a costo 0 quest’estate? sarebbe stato l’ideale senza enormi sacrifici. E ripeto che Vertonghen dell’ajax si potrebbe prendere pure adesso se facessero un’offerta sui 12 milioni.

  10. ma non sento parlare di difensori centrali. come mai???
    eppure Bonucci non da garanzie in maniera palese ed evidente!!!!

  11. [email protected]

    caceres o niente….per me di terzino che potrebbe essere meglio di lui sono tutti occupati da altri….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi