Calciomercato Juventus: Heurtaux il nome nuovo per la difesa

Calciomercato Juventus: un nome nuovo per la difesa

Calciomercato Juventus: un nome nuovo per la difesa

Calciomercato Juventus: Marotta parla con Pozzo anche del difensore centrale Heurtaux, Quagliarella verso la Fiorentina

Heurtaux-Udinese-JuventusCalciomercato Juventus: Heurtaux il nome nuovo per la difesa. Lo scrive oggi il ‘Corriere dello Sport’, secondo cui la Juve si sarebbe messa sulle tracce del 26enne centrale attualmente in forza all’Udinese. Thomas Heurtaux, di nazionalità francese, gioca in Italia dall’estate del 2012, ma è solo quest’anno che avrebbe raggiunto la consacrazione in Serie A, non a caso è seguito anche da Lazio, Roma, Napoli e Inter. I biancocelesti sembrano al momento essere in vantaggio, ma Beppe Marotta potrebbe far valere la propria amicizia con la famiglia Pozzo per beffare tutti.

In questi giorni, infatti, si sta parlando con l’Udinese di vari giocatori, tra cui Pereyra, Candreva, Isla e Zaza. Proprio riguardo a Simone Zaza, ci sono delle importanti novità: secondo ‘Tuttosport’, la Juventus starebbe pensando di riportare a Torino o lui o Domenico Berardi: in ogni caso, per riscattare i due attaccanti, i bianconeri dovranno trovare le contropartite giuste da offrire al patron del Sassuolo Giorgio Squinzi. Zaza, una volta riscattato, potrebbe appunto finire all’Udinese nell’affare Pereyra.

In uscita, invece, la Vecchia Signora tenta di resistere alle avances per Fernando Llorente, considerato un punto fermo da Antonio Conte: sullo spagnolo insistono Barcellona e Valencia, che da quando è stato venduto al magnate Peter Lim, ha tanti soldi da spendere sul mercato. Novità dal fronte Fabio Quagliarella: il bomber stabiese piace a Lazio, Parma, Samp e Fiorentina. Ad oggi, secondo ‘Tuttosport’, i favoriti sembrano essere proprio i viola: la Juventus tenterà di strappare ai Della Valle la metà di Juan Cuadrado.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi