Calciomercato Juventus oggi si chiude per Gabbiadini, il punto sulle cessioni | JMania

Calciomercato Juventus oggi si chiude per Gabbiadini, il punto sulle cessioni

Calciomercato Juventus oggi si chiude per Gabbiadini, il punto sulle cessioni

Se l’operazione Verratti sembra essere in fase di stallo, sta per chiudersi invece quella per Manolo Gabbiadini. L’attaccante dell’Atalanta e della nazionale Under 21 quasi certamente sarà il prossimo acquisto juventino. I bianconeri lo hanno bloccato con un accordo che, secondo Tuttosport, pare prevedere due milioni e mezzo per la comproprietà più un giocatore. C’è …

Se l’operazione Verratti sembra essere in fase di stallo, sta per chiudersi invece quella per Manolo Gabbiadini. L’attaccante dell’Atalanta e della nazionale Under 21 quasi certamente sarà il prossimo acquisto juventino. I bianconeri lo hanno bloccato con un accordo che, secondo Tuttosport, pare prevedere due milioni e mezzo per la comproprietà più un giocatore. C’è ancora invece enorme incertezza sul futuro di Destro. L’attaccante del Siena ieri ha parlato ai microfoni di Sky: «Inter, Roma, Juve? Non è importante: io voglio un grande club per partire alla pari con i campioni e poi giocare le mie carte. Spero che Preziosi e Mezzaroma facciano la pace e trovino una soluzione. Il rapporto con i due presidenti sono ottimi e, quindi, spero che capiscano la mia posizione e trovino un’intesa».

Capitolo cessioni: lo Zenit di Luciano Spalletti, sempre secondo Tuttosport, sembra essere ripiombato alla grande su Simone Pepe. L’esterno laziale piace moltissimo al tecnico di Certaldo. Ad oggi però Simone vorrebbe rimanere a Torino, è un pupillo di Conte e pare non voglia trasferirsi in Russia. Ma un ingaggio milionario potrebbe metterlo nelle condizioni di riflettere sull’offerta del club di San Pietroburgo. È un’operazione tutt’altro che chiusa anche perché la Juve da un’eventuale cessione di Pepe potrebbe arrivare a guadagnare un bel gruzzolo di 10 milioni. Come evidenziato anche ieri, invece, pare che sul fronte turco si stiano definendo le operazioni Melo e Ziegler. Il brasiliano e lo svizzero quasi sicuramente rimarranno in Turchia. Sempre il quotidiano sportivo torinese traccia il sentiero da percorrere per Milos Krasic. L’esterno serbo sembra nuovamente destinato al campionato russo. Su di lui tre top club come Cska Mosca (si tratterebbe per lui di un ritorno), Zenit e Anzhi. Per Krasic potrebbero essere tutte destinazioni gradite. Elia è sulla rotta di Brema. L’ala olandese piace ai tedeschi del Werder che lo vorrebbero in prestito, mentre la Juve vorrebbe la cessione a titolo definitivo. Probabile che si possa chiudere per la comproprietà con diritto di riscatto (4 milioni). Chiusura dedicata a Boakye. La Juve ha acquistato la comproprietà del diciannovenne attaccante ghanese, di proprietà del Genoa di Preziosi (10 reti nell’ultimo campionato di serie B con il Sassuolo).

10 commenti

  1. ARTHUR AVENUE

    la verita l ha detta ^marameo 77 ^…..non piace a Conte e forse con il suo spirito napoletano ha fatto qualche battuta che lo scontroso Conte non ha accettato…..mi sta tutto bene …..ma che una Dirigenza si privi di un potenziale forte giocatore e lo dia al50% al Genova e poi si metta a caccia di Gabbianini che ha giocato qualche spezzone di partita ……….mi ripeto se Immobile manterra le promesse quando andremo da PREZIOSI…..saranno affari acidi….a proposito in che serie giochera Immobile….mi pare che il Genova sia con qualche problema…….di affiliazione a gente strana…..ma nessuno ne parla……tutti impegnati a scoprire cosa dira Conte circa i trascorsi senesi……dira la verita come l ha sempre detta…..con buona pace di alcuni giornli,giornslisti.commentatori e gossipari..salutoni

  2. Immobile è già stato alle dipendenze di Conte ai tempi di Siena rimediando una bocciatura!
    Secondo me non è stato riportato a casa perchè Conte non lo stima molto…

  3. Spero che tu venga smentito @Ju30doc…più che altro per il nostro bene.

  4. cmq per me Immobile ha fatto bene per causa di zeman è il suo gioco non perchè è un campione o un grande giocatore

  5. ArPharazon Grande giocatore non vuol dire CAMPIONE!!!

    ricordati che nessuna medio piccola ti fa crescere un tuo giovane se non qualche guadagno che gli ritorni!!

  6. @Ju30doc Immobile è un grande giocatore…la misura saranno le “palanche” che bisognerà dare all’ ” amico” Preziosi il prossimo anno per riaverlo.Giovinco rewind.

    ps:ma mettere cinque U21 in prima squadra ogni anno è così difficile?Alla faccia della “cantera”…

  7. @Capitan Sparrow Boakye ha circa 19 aa e,guardandola da questo punto di vista,bisognerebbe dire “ha solo 19 aa ma ha già fatto 10 gol in serie B(primo anno!!!)”…fidati questo è un potenziale fuoriclasse,mi ricorda un certo Samuel Eto’o,ha le stesse caratteristiche.La Juventus,credo grazie a Paratici,si è assicurata e ha le sue “manine” bianconere su Gabbiadini,Immobile e Boakye un trio d’attaccanti destinato a mio parere a “spaccare” in futuro,i migliori a mio parere sotto o intorno ai 21 aa.La cosa che mi turba invece è questa:ma porca vxxxa hai un trio del genere tra le mani e ti vai a cercare Destro,ma chi te lo fa fare???Io Destro,e solo per l’età,al massimo lo darei in scambio con Matri,ma non ne vedo tutta questa necessità di avere uno come Destro,eppoi ritengo Matri il miglior centravanti italiano,l’anno scorso se avesse fatto il girone di ritorno come quello d’andata forse adesso non staremmo a riempirci la bocca con ‘sto maledetto top player!

  8. cmq non tutti diventano campioni per me immobile e giovinco sono da Medio piccola squadra…. non tutti sono Marchisio

  9. capitan sparrow Immobile giocava nel pescara di Zeman anche un buon attaccante come Immobile diventa oro!!! cmq Immobile è ancora nostro

  10. capitan sparrow

    Boakye 10 reti nell’ultimo campionato di serie B con il Sassuolo, Immobile 28 gol in 37 partite nell’ultimo campionato di serie B con il Pescara: qualcuno mi sa spiegare la logica di questo “affare” di mercato?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi