Calciomercato Juventus: notizie e voci del 15 aprile 2015

Calciomercato Juventus: notizie e voci del 15 aprile 2015

Calciomercato Juventus: notizie e voci del 15 aprile 2015

Calciomercato Juventus, 15 aprile 2015: Witsel sostituto ideale di Pogba, arriva solo uno tra Falcao e Cavani, il punto su Dybala e Van Persie

Calciomercato Juventus: tutte le novità di oggi, 15 aprile 2015. Se Paul Pogba sarà ceduto (il Manchester City sembra disposto a sacrificare 8 giocatori per il centrocampista francese), la Juve punterà su Axel Witsel, 26enne centrocampista belga attualmente sotto contratto con lo Zenit San Pietroburgo. Sarebbe proprio l’ex Benfica il primo della lista dei centrocampisti nel mirino di Beppe Marotta e Fabio Paratici: ovviamente, si tratta di un calciatore molto costoso che richiederà un esborso vicino ai 40 milioni di euro solo per il cartellino, ma la Vecchia Signora vorrebbe far leva sulla volontà del giocatore, che avrebbe già detto sì al progetto del club torinese.

In avanti, si lavora sempre per Paulo Dybala: Maurizio Zamparini, patron del Palermo, fa sapere che i bianconeri hanno fretta di chiudere. Nessuna possibilità, però, che il centravanti argentino in scadenza tra un anno e tesserabile gratis a febbraio prossimo, possa essere pagato 40 milioni. L’offerta della Juventus è ferma a 25 milioni di euro più bonus.

Tra Edinson Cavani e Radamel Falcao ne arriverà soltanto uno: è evidente che visto il prezzo di entrambi i centravanti e l’ingaggio faraonico che portano in dotazione, i campioni d’Italia se ne potranno permettere solo uno. Attualmente il favorito sembra il colombiano del Monaco, con cui si è parlato ieri a pranzo: con il diesse monegasco, Agnelli, Marotta e Nedved avrebbero aperto anche il discorso Anthony Martial, 19enne terribile che anche ieri sera ha molto ben impressionato allo Juventus Stadium.

Calda sempre la pista che porta a Robin Van Persie: il 31enne centravanti olandese otterrà molto probabilmente lo svincolo dal Manchester United e potrebbe accordarsi con la Juve a parametro zero. Un arrivo ritardato di qualche anno dopo che Van Persie fu già vicino alla maglia bianconera quando si svincolò dall’Arsenal. Sempre più lontano l’acquisto di Simone Zaza e il riscatto di Domenico Berardi dal Sassuolo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi