Calciomercato Juventus | Nomi | Gennaio - Giugno 2017

Calciomercato Juventus: tutti nomi sul taccuino di Marotta per gennaio e giugno

Calciomercato Juventus: tutti nomi sul taccuino di Marotta per gennaio e giugno

Calciomercato Juventus: non solo Witsel e Matuidi, tutti i nomi cercati da Marotta e Paratici per le prossime sessioni del 2017

Calciomercato Juventus: non solo Witsel e Matuidi, tutti i nomi cercati da Marotta e Paratici per le prossime sessioni. Nei giorni scorsi Mino Raiola è tornato a parlare del suo assistito Blaise Matuidi, sottolineando come difficilmente il PSG lo lascerà andare a gennaio. A giugno prossimo, poi, il nazionale francese avrà 30 anni e la Juve con ogni probabilità lo mollerà definitivamente.

Nel mercato di riparazione, dunque, il nome più caldo per il centrocampo sarà quello di Axel Witsel, 26enne belga che è già stato a Torino per il trasferimento saltato nelle ultime ore della sessione estiva. Il calciatore dello Zenit San Pietroburgo, in scadenza a giugno 2017, potrebbe arrivare a Torino con qualche mese di anticipo (pare sia già stato prenotato a costo zero) con un esborso minimo.

Secondo l’edizione odierna di ‘Tuttosport’, però, sul taccuino del General Manager Beppe Marotta e del diesse Fabio Paratici, ci sarebbero altri obiettivi. Del Paris Saint Germain piace sempre Javier Pastore, fantasista argentino che i bianconeri hanno cercato di prendere ai tempi del Palermo. Contatti frequenti anche con il Chelsea: i londinesi pare siano tornati alla carica per Leonardo Bonucci, ma speranze di riuscita ne hanno praticamente zero. Così come prossime allo zero sono le speranze del Manchester City.

Calciomercato Juventus: contatti col Chelsea

Della rosa dei ‘Blues’, però, ai bianconeri piacciono diversi elementi. Su tutti Oscar, vero e proprio pallino di Allegri e che Conte pare sia intenzionato a scaricare definitivamente. Il brasiliano ha già rifiutato una volta la Juventus, la seconda potrebbe essere quella buona. Attenzione anche a Cesc Fabregas, centrocampista spagnolo che quando è stato chiamato in causa dal tecnico leccese ha dato un importante contributo. L’ex Barcellona e Arsenal potrebbe innestare qualità davanti la difesa bianconera, anche se c’è da fare i conti con i costi importanti di cartellino e ingaggio.

Un commento

  1. sanguebianconero

    uno tra Pastore o Fabregas non sarebbe male
    con Fabregas si potrebbe giocare anche con il 4-2-3-1
    Buffon
    Dani Alves Barzagli Bonucci Alex Sandro
    Marchisio Fabregas
    Dybala Pianjc Piaca
    Higuain

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi