Calciomercato Juventus news: tutte le notizie del 15 dicembre 2012 | JMania

Calciomercato Juventus news: tutte le notizie del 15 dicembre 2012

Calciomercato Juventus news: tutte le notizie del 15 dicembre 2012

Nonostante le smentite pubbliche del diretto interessato, secondo ‘Tuttosport’ Fernando Llorente a giugno sarà un giocatore della Juventus. Tra Juventus ed entourage del giocatore sono già d’accordo, anche se effettivamente la Premier League è un campionato che piace molto al giocatore. Alla fine Llorente non si muoverà a gennaio e rimarrà da separato in casa …

Nonostante le smentite pubbliche del diretto interessato, secondo ‘Tuttosport’ Fernando Llorente a giugno sarà un giocatore della Juventus. Tra Juventus ed entourage del giocatore sono già d’accordo, anche se effettivamente la Premier League è un campionato che piace molto al giocatore. Alla fine Llorente non si muoverà a gennaio e rimarrà da separato in casa fino a giugno, poi si accaserà alla Juventus a costo zero. Marotta, però, deve risolvere il problema attacco già a gennaio, visto che le cose si sono complicate con l’infortunio di Bendter, che rimarrà fermo per tre mesi: Drogba è l’obiettivo numero uno e, sempre secondo il quotidiano sportivo torinese, nelle ultime ore si sarebbero fatti notevoli passi avanti: l’ivoriano ha già dato la propria disponibilità al trasferimento, anche se rimane da sciogliere il nodo legato alla durata e all’entità dell’ingaggio. Drogba attraverso il suo agente Pierre Frelot ha fatto sapere di voler lo stesso trattamento riservatogli dai cinesi, ovvero due anni e mezzo di contratto, mentre Marotta propende per un anno e mezzo. Per quel che riguarda le cifre, il club bianconero non può spingersi oltre i 4 milioni di euro, mentre Drogba ne percepisce attualmente 10. La soluzione potrebbe essere costituita da un fisso condito da ricchi bonus.

Per quel che riguarda la difesa, invece, la Juventus avrebbe superato la concorrenza dell’Inter per Hugo Campagnaro, difensore che non ha ancora rinnovato il contratto che lo lega al Napoli. Difficile sbarchi a Torino a gennaio, molto più probabile a giugno. Chiusa invece la telenovela Buffon: tra Natale e capodanno, il numero uno bianconero si legherà alla Vecchia Signora per altri due anni. Determinante la mediazione di Andrea Agnelli tra calciatore (che chiedeva un anno di contratto) e società (tre anni). Risolta la questione Buffon, con il nuovo anno Marotta incontrerà l’agente di Sebastian Giovinco, Andrea D’Amico, per prolungare l’attuale contratto che scade nel 2015: “Rinnovo con la Juve? Lui sta facendo bene dal primo giorno del suo ritorno in bianconero, col club abbiamo sempre detto che si sarebbe trovato il momento giusto per allungare il contratto in scadenza nel 2015. Il calciatore è stato voluto fortemente da Conte, si trova bene e sta rispondendo alle attese. Tutto va secondo i programmi”, dichiara D’Amico a ‘Sky Sport 24’.

3 commenti

  1. la giustizia sportiva è veramente incredibile.Palazzi non ha deferito tutti i giocatori del Siena perchè è probabile che nel momento in cui Carobbio parlava della combine tutti gli altri fossero andati a pisciare. Ma il siena era composto da giocatori calabresi e si perchè c’è un detto calabrese che dice : Ciucci Calabresi e muli non pisciano mai soli.

  2. Campagnaro vadi con i Prescritti !!!

  3. Capitan Haddock

    Campagnaro è scarso. Llorente non mi sembra uno che segna tanto, anzi.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi