Calciomercato Juventus | News | Trattative | 22 marzo 2016

Calciomercato Juventus: news e trattative del 22 marzo 2016

Calciomercato Juventus: news e trattative del 22 marzo 2016

Calciomercato Juventus: tutte le novità di oggi, 22 marzo 2016, riportate dalla stampa nazionale e internazionale, Marotta sul nuovo Buffon

Calciomercato Juventus: tutte le novità di oggi, 22 marzo 2016, riportate dalla stampa nazionale e internazionale. La Juventus avrebbe superato la concorrenza del Napoli nella corsa al 22enne André Gomes, centrocampista del Valencia che secondo molti si avvia a ripercorrere le orme di Paul Pogba (destinato probabilmente alla cessione). I bianconeri si sarebbero mossi sotto traccia in questi mesi, cercando di districarsi anche in mezzo alle tante offerte provenienti da Real Madrid e Manchester United. Il prezzo del cartellino si aggira sui 30-35 milioni di euro e per assicurarselo la Juve dovrà accordarsi con il potente agente Jorge Mendes.

Novità anche dall’Inghilterra: Antonio Conte potrebbe saccheggiare i bianconeri in vista della prossima stagione. Il primo elemento che l’ex tecnico della Juventus vorrebbe soffiare ad Allegri è Juan Cuadrado: Marotta avrebbe un accordo verbale per il riscatto del colombiano, ma il Chelsea chiede 20 milioni, contro i 15 offerti dalla Vecchia Signora. Se Cuadrado tornasse in Inghilterra, a quel punto Marotta eserciterebbe il diritto di riacquisto su Domenico Berardi per 18 milioni di euro. E non finisce qui: Conte vuole anche Simone Zaza, centravanti che Madama è disposta a cedere per 30 milioni di euro.

Calciomercato Juventus: il futuro dei pali

Dalla Francia, invece, giungono voci dell’interesse della Juventus per Yehvann Diouf, 17enne estremo difensore del Troyes del quale si dice un gran bene. Il ragazzo si sta già allenando con la prima squadra e pare che tra le sue caratteristiche più importanti ci sia una grande personalità. La Juventus lo segue per il futuro, visto che ci sarà presto da sostituire un mostro sacro come Gianluigi Buffon. Il numero uno ha appena festeggiato il record di imbattibilità, ma non si può pretendere che sia eterno: a 40 anni potrebbe ritirarsi, quindi tra un paio di stagioni ci sarà il cambio della guardia tra i pali della Signora.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi