Calciomercato Juventus | News | Trattative | 19 marzo 2016

Calciomercato Juventus: news e trattative del 19 marzo 2016

Calciomercato Juventus: news e trattative del 19 marzo 2016

Calciomercato Juventus: tutte le novità sui quotidiani nazionali e internazionali del 19 marzo 2016, dipende tutto dalla cessione di Pogba

Calciomercato Juventus: tutte le novità sui quotidiani nazionali e internazionali del 19 marzo 2016. Secondo quanto riferisce oggi ‘Tuttosport’, il mercato estivo della Juventus si baserà su un punto fermo: la cessione di Paul Pogba. Il centrocampista francese sarebbe attratto dalle offerte faraoniche provenienti da Spagna, Francia e Inghilterra, con Barcellona, Manchester City e PSG in pole position, ma la dirigenza bianconera non ha intenzione di fare sconti: servono 100 milioni di euro. Con quella cifra, il dg Beppe Marotta andrà a caccia di nuovi top player da innestare nella rosa di Massimiliano Allegri e dare l’assalto alla prossima Champions League.

A centrocampo, i nomi più caldi secondo il quotidiano torinese sono lo spagnolo Isco, il belga Axel Witsel e il giovane Amadou Diawara del Bologna. In avanti, l’unico incedibile è Paulo Dybala, poiché Alvaro Morata potrebbe essere riacquistato dal Real Madrid tramite la clausola di ‘recompra’, mentre per Simone Zaza il Chelsea di Antonio Conte avrebbe offerto 30 milioni di euro. Per Mario Mandzukic saranno valutate eventuali offerte, mentre in entrata l’obiettivo numero uno è Edinson Cavani, ma attenzione a Olivier Giroud, 29enne bomber francese dell’Arsenal, mentre altre sorprese potrebbero essere Karim Benzema del Real Madrid e Michy Batshuayi dell’Olympique Marsiglia.

Calciomercato Juventus: AS su Morata

Secondo quanto scrive oggi ‘AS’, il Real Madrid non avrebbe ancora comunicato né a Morata né alla Juventus se il centravanti sarà ricomprato. In ogni caso, non sarebbe destinato a rimanere in maglia merengue: Florentino Perez lo rivenderebbe all’Arsenal oppure a Bayern Monaco o ancora Atletico Madrid. Intanto, ha parlato alla Gazzetta dello Sport Henrikh Mkhitaryan, fantasista armeno del Borussia Dortmund che piace tanto alla dirigenza della Juventus:

“Io alla Juve a giugno? In questa vita tutto è possibile, non si sa mai. Ecco perché non dico nulla sulla Juve o altre squadre. In estate vedremo. Sostituto di Pirlo? Lui è stato unico, un dio del calcio. Oltre che per la tecnica mi impressiona per la capacità di fare gioco”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi