Calciomercato Juventus: news e voci del 19 marzo 2013 | JMania

Calciomercato Juventus: news e voci del 19 marzo 2013

Calciomercato Juventus: news e voci del 19 marzo 2013

Con 9 punti di vantaggio sulla seconda (il Napoli) in campionato, con i quarti di Champions League in cassaforte e con un sogno europeo che prosegue, la Juve, apparentemente, non avrebbe bisogno di rinforzi. Per vincere il campionato questa rosa basta e avanza, per l’Europa difficilmente si può vincere senza un cosiddetto “top-player” soprattutto se …

sanchez-alexisCon 9 punti di vantaggio sulla seconda (il Napoli) in campionato, con i quarti di Champions League in cassaforte e con un sogno europeo che prosegue, la Juve, apparentemente, non avrebbe bisogno di rinforzi. Per vincere il campionato questa rosa basta e avanza, per l’Europa difficilmente si può vincere senza un cosiddetto “top-player” soprattutto se questo giocatore non ce l’hai nel reparto offensivo. Finora la Juve, in quasi due anni, ha sopperito alla mancanza di un bomber con le qualità che ormai tutti conosciamo. Un gioco corale che premia l’inserimento di centrocampisti e difensori in area di rigore. In ogni caso, al di là dei risultati che arriveranno quest’anno, la Juve è consapevole, a partire dal suo tecnico in primis, che per innalzare ancor di più l’asticella è necessario fare investimenti sul mercato e portare così sotto la Mole giocatori di qualità e che abbiano uno spiccato senso del goal.

Come si legge dalle colonne di Repubblica, “nonostante John Elkann abbia recentemente detto che «il top è il gruppo, Conte chiede un top attaccante”. La Juve, come è noto, si è già mossa con largo anticipo per portare a Torino l’attaccante iberico Llorente. Lo spagnolo è la classica prima punta, l’ariete in grado di essere il principale terminale offensivo e con spiccate doti realizzative soprattutto sui palloni alti. Ma l’impressione è che la società bianconera voglia accogliere davvero le richieste di Conte che ha detto che per competere con le grandi d’Europa occorrono maggiori investimenti. I nomi sul tappeto sono ormai arcinoti: si va da Lewandowski (ma la pista del polacco del Borussia Dortmund sembra affievolita dopo l’arrivo di Llorente). L’impressione è che possa arrivare a Torino uno tra Sanchez, Jovetic e Suarez. Sempre come riporta Repubblica, “l’affare più facile ha forse il nome di Sanchez, sempre più ai margini del Barcellona e rappresentato da Felicevich, già agente di Vidal, atteso a Torino a fine mese”. Rimane caldissima anche la pista Jovetic. Difficilmente il montenegrino rimarrà a Firenze nel caso non venisse centrata la qualificazione alla Champions (obiettivo che, peraltro, non rientrava nei piani stagionali della Fiorentina). Si sa che i viola chiedono 30 milioni cash, ma d’altra parte è risaputo l’interesse di Montella verso giocatori come Matri, Quagliarella, lo stesso Marrone e magari anche Isla (in un ipotetico scambio con Cuadrado che piace molto a Conte).

Infine, Marotta segue con grande interesse anche la linea verde. Muriel e Belfodil sono due prospetti che piacciono molto. Soprattutto il colombiano potrebbe rappresentare il colpo a sorpresa (ma non troppo). Ancora deve crescere molto, ma dopo le due stagioni a Lecce e Udine potrebbe essere già pronto a indossare la maglia di una grande. E più passa il tempo e più Muriel sembra essere anche molto più incisivo in zona goal. Rimangono poi sempre aperte le piste che portano a nomi futuribili come Berardi del Sassuolo e Zaza dell’Ascoli.

Un commento

  1. capitan haddock

    Sanchez e Cuadrado!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi