Calciomercato Juventus: Melo è del Galatasaray, blitz per Llorente | JMania

Calciomercato Juventus: Melo è del Galatasaray, blitz per Llorente

Calciomercato Juventus: Melo è del Galatasaray, blitz per Llorente

La Juventus ha ceduto il centrocampista brasiliano Felipe Melo al Galatasaray. Lo annuncia lo stesso club turco, che a differenza da quanto diffuso nelle scorse ore da alcune Tv nazionali, non torna al club di Terim a titolo definitivo, bensì con la formula del prestito oneroso (1,75 milioni di euro) e riscatto fissato a 6,5 …

La Juventus ha ceduto il centrocampista brasiliano Felipe Melo al Galatasaray. Lo annuncia lo stesso club turco, che a differenza da quanto diffuso nelle scorse ore da alcune Tv nazionali, non torna al club di Terim a titolo definitivo, bensì con la formula del prestito oneroso (1,75 milioni di euro) e riscatto fissato a 6,5 milioni. L’ex nazionale carioca, percepirà un ingaggio di 2,9 milioni di euro.
Nel frattempo, continua la caccia all’attaccante da parte della Juventus: nonostante secondo i quotidiani sportivi di oggi, non sia chiusa la porta per arrivare ad Edin Dzeko del Manchester City, gli sforzi del club bianconero si sarebbero concentrati sullo spagnolo Llorente: ieri sera, emissari della juve sono stati in Croazia per seguire la partita di Europa League dell’Atletico di Bilbao. Buone le impressioni raccolte, ma Marotta e Paratici stanno lavorando per limare la cifra della clausola rescissoria (36 milioni di euro), anche perché il calciatore da gennaio in poi potrebbe essere tesserato a parametro zero, essendo in scadenza di contratto a giugno.

Sulla punta delle Furie Rosse (29 gol lo scorso anno), ci sarebbe però anche il Real Madrid di Mourinho: a tal proposito, è suggestiva l’ipotesi di un lasciapassare della Juve per Llorente, che potrebbe cedere con lo sconto ai bianconeri l’argentino Gonzalo Higuain. Al momento una voce fuori dal coro, che però potrebbe via via divenire più concreta.

Capitolo difesa. Secondo quanto scrive oggi il ‘Daily Mail’, la Juventus avrebbe presentato un’offerta di 6 milioni di euro al Manchester City per Aleksandar Kolarov. Nonostante il laterale ex Lazio sia chiuso da Gael Clichy, il manager italiano Roberto Mancini non vorrebbe privarsene facilmente: 10 milioni di euro la controproposta dei Citizens, che secondo i media britannici potrebbero abbassare le loro pretese nel corso delle prossime settimane. Se Kolarov diventerà un giocatore bianconero, bisognerà comunque aspettare ancora un bel po’ di giorni.

7 commenti

  1. Anche l’anno scorso si parlo’ di riscatto obbligatorio e si e’ visto come e’ finita. Finira’ che Melo andra’ a fine contratto e la juve dovra’ regalare un giocatore pagato 25 milioni. Non serve commentare. Moggi puo’ piacere oppure no ma rispetto a questi era una vetta irraggiungibile.

  2. ….ophs.. sorry dell’Udinese

  3. @Alexander
    Io ho sempre seguito Drenthe perchè speravo in un fulmine sulla capoccia o una crisi mistica stile Legrottaglie, perchè il problema con quel ragazzo non sta sulla potenza fisica o tecnica, è che c’ha proprio na testaccia balenga di quelle che lo portano sempre fuori da un progetto e ai margini di un gruppo, vista la filosofia di casa Juventus ultimamente la vedo dura, abbiamo provato con Elia ( che a confronto di Drenthe è un santo) e non è andata bene.

  4. Oggi i giornali parlano di Drenthe svincolato e vicino al Toro'”;
    Ma un pensiero su questo giocatore non é possibile? Mi sembra che sia ottimo per le sue caratteristiche al giocatore che ci manca a sinistra, é veloce, tecnico, potente e di personalità ed é gratis!
    Redazione : ma sono l’unico a vederci un’opportunità? É così scarso da lasciarlo andare ai cugini?
    Forza Juve sempre

  5. …altrove parlano di milioni di sterline e non euro, ma a parte questo Kolarov non percepisce un ingaggio fuori dai parametri Juve?

  6. Mi risulta che la juve abbia dovuto allungare di un anno il contratto con Melo, per poterlo dare in prestito.
    Il riscatto sembrerebbe obbligatorio.
    Chiedo conferma a voi della Redazione, grazie.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi