Calciomercato Juventus: Llorente ufficiale oggi, Anelka subito con Lisandro Lopez? | JMania

Calciomercato Juventus: Llorente ufficiale oggi, Anelka subito con Lisandro Lopez?

Calciomercato Juventus: Llorente ufficiale oggi, Anelka subito con Lisandro Lopez?

Nel giro di 48 ore la Juventus dovrebbe ufficializzare ben due colpi di mercato: uno in vista della prossima stagione, uno per l’immediato. Oggi la società bianconera, infatti, darà l’annuncio di aver tesserato l’attaccante dell’Athletic Bilbao, Fernando Llorente. Per il basco ci sarà un contratto quadriennale da circa 4,5 milioni a stagione, anche se non …

Nicolas-Anelka-Shanghai-ShenhuaNel giro di 48 ore la Juventus dovrebbe ufficializzare ben due colpi di mercato: uno in vista della prossima stagione, uno per l’immediato. Oggi la società bianconera, infatti, darà l’annuncio di aver tesserato l’attaccante dell’Athletic Bilbao, Fernando Llorente. Per il basco ci sarà un contratto quadriennale da circa 4,5 milioni a stagione, anche se non è ancora dato sapere parte dello stipendio verrà elargito in bonus. Per Llorente, inoltre, sarebbe pronta la maglia numero 10, quella indossata nel glorioso passato della Signora da giocatori del calibro di Del Piero, Platini e Sivori.

Archiviata la pratica Llorente, potrebbe sbarcare a Torino già domani l’argentino Lisandro Lopez: nonostante le smentite di Aulas, il Lione avrebbe accettato la proposta della Juventus: Lopez arriverà alla Juve in prestito (1 milione), con diritto di riscatto fissato a 7 milioni. Didier Droga, invece, dovrebbe accasarsi al Milan, mentre la novità dell’ultima ora è il possibile arrivo assieme a Lisandro Lopez, del compagno di Drogba allo Shangai, ossia Nicolas Anelka, un’idea di Marotta dell’ultim’ora secondo quanto scrive oggi la ‘Gazzetta dello Sport’.

26 commenti

  1. Come si fanno a criticare Marotta e Paratici dopo gli acquisti messi a segno in questi ultimi 2 a.. Da Pirlo a Pogba, da Vidal all ultimo arrivato Lloret.. Questi sono colpi ottimo ed intelligenti.. Ma pensate che non conoscano e condizioni di Anelka? Questa si chiama strategia di mercato ! Sveglia!

  2. Speriamo in Lisandro si, ma Anelka è un giocatore finito 3 anni fà, non so cosa se ne facciano…poi certo se lo prendiamo al posto di Bendtner allora ci sto :D…

  3. Credo che, finalmente, la dirigenza abbia imboccato la via giusta, ovvero quella che porta ad ingaggiare elementi funzionali al progetto Conte con buone prospettive di successo. Ben vengano i vari Lisandro Lopez ed Anelka.

  4. Se vabbeh, mo leggo pure che i marziani sono tra noi e non manca nulla.
    Che Anelka sia un praticamente ex giocatore ok.
    Si dice ci sia stato un contatto con Ancelotti per verificare l’integrità fisica visto che si stà allenando con il Psg …
    ma sopratutto Anelka sarà pure stato sempre un personaggio difficile come carattere, ma minkia che giocatore!Non è un finalizzatore alla Trezeguet e questo è poco ma sicuro ma è stato uno dei più bei talenti francesi di sempre,lottatore vero, potenza fisica e tecnica da panico un gran visione di gioco,che poi c’abbia le pigne nel cervello è un altro discorso.
    Marotta ha ottenuto a parametro 0 per la prossima stagione un attaccante che qualsiasi spagnolo considera quello che dovrebbe sempre giocare al posto di Torres in Nazionale.Su Lopez si stanno usando le tecniche classiche del mercato, non credo che Anelka sia niente altro che un diversivo per convincere la dirigenza del Lione,(guarda caso un offerta ad una vecchia gloria che subtio è finita sui giornali francesi) ma si sa a dare dell’asino ad un dirigente è un classico in una nazione dove in ogni bar ci sono almeno 8 allenatori migliori del CT della nazionale e 28 DS da top club.

  5. Roberto ha esposto con chiarezza il problema: MAROTTA.

    Anche i sassi sanno che da 2 anni ci serve un attaccante, e lui che fa? Aspetta sempre fino all’ultimo per poi pagare uno sproposito i rimasugli del mercato: già fatto con Quagliarella (15 mln), con Matri (18 mln), con Bendtner(pagato poco per fortuna).

    Ma se a giugno non aveva 20 mln per un attaccante (nonostante avesse ceduto Krasic per 15 ed Elia per 9, oltre agli introiti della Champions), che senso aveva far tutto quel teatrino con la stampa (top player, grandi incassi, tesoretto di giovani) durato tutta l’estate?

    E soprattutto, non aveva soldi allora? Men che mai li ha adesso, eppure continua a elemosinare in giro per l’Europa chiedendo prestiti a chiunque. Del resto Bendtner com’è arrivato?

    Nel frattempo però non esita a BUTTARE 5 mln per Peluso, riserva delle riserve adesso, figuriamoci quando rientrano Chiellini e Asamoah. Però non riesce a cacciarne 4 per un reparto dove siamo in emergenza: martedì c’era Matri (panchinaro) unica punta.

    Ci fosse stato un minimo di programmazione, avrebbe già prenotato Immobile da dicembre, o meglio ancora, da giugno scorso.

  6. In ogni caso, se arriva uno solo tra Lopez e Anelka dovrebbero rimanere sia Matri che Quagliarella.
    Altrimenti, pienamente d’accordo che se Anelka deve sostituire uno dei 2, meglio rimanere come siamo.

  7. AVX, o Lopez, nettamente meglio delle due nullità davanti, o tanto vale tenerci tali nullità. Anelka non migliora di un briciolo la vena realizzativa. Anzi.
    E’ un incubo…mi sono liberato di Rossi e rispunta Anelka, che già a suo tempo mi augurai non arrivasse…

  8. Eh si, Marotta è proprio scarso, ma perché non tira fuori 100 milioni e prende Messi?
    Ma amici juventini, siamo realisti, chi può prendere senza un euro a disposizione? Non a caso i nomi rimasti sono Lisandro Lopez (in prestito) e Anelka (gratis)…

  9. Ma che stiamo scherzando?
    Giuro, giocatori così debosciati, molli e MEDIOCRI ne ho visti pochi. Forse Grosso.
    Sopravvalutatissimo.
    Cosa dovrebbe migliorare uno così? Ma per piacere. Ha le scarpe appese al chiodo da 5 anni come minimo!

    I discorsi sono 2: o lo si ingaggia ora per tirare fino a giugno e poi ciao, così nel frattempo (cioè SUBITO!) possiamo liberarci di Matri, e allora potrebbe starmi bene. Se invece è un impegno più duraturo facciamo una “CAGATA PAZZESCA” (cit.).

    Applausi e standing ovation, grazie 😀

  10. Io direi che ne basta solo 1 e con un contratto breve poi vediamo a fine stagione chi cedere perchè contando Lorente diventano un pò troppi….Se volevi poi a Berami una partita la potevi far giocare, o tanto per dirne un’altro potevi tenere Del Piero che domenica scorsa ne ha segnati 4

    http://www.youtube.com/watch?v=ZdvSnIFBfZA

    Matri secondo mè giocava bene in coppia con Toni che apriva gli spazi centrali e faceva da sponda se vi ricordate…con Lorente potrebbe fare bene , per Quagliarella stessa cosa…purtroppo la coppia Matri-Quagliarella non è il modulo preferito di Conte, ma questo penso che sia il suo tallone d’achille.

    in champions darei fiducia a chi ha costruito questa Juve siamo una delle poche squadre imbattute mi pare o no?
    se si và avanti.. si và non prendendone , e con i goal di gruppo di Vucinic, Marchisio, Vidal, Giovinco ,Pirlo,Quaglirella ecc..ecc..

    Da inizio anno purtroppo ne abbiamo presi un pò troppi e con troppa facilità…Storari con la Lazio in quanto a papere ha superato Buffon con la Sampdoria….

  11. Anelka sono soldi buttati come quelli per Bendner.
    Il primo privo di stimoli il secondo privo di talento.

    Se la Fiorentina ad agosto avesse seguito Leo Cullotta Marotta che non conosce il calcio come dovrebbe e quindi era senza idee avrebbe preso Leo Cullotta.

    Il problema è sempre il solito, serve un minimo di programmazione non puoi arrivare il 30 agosto senza aver completato la rosa perché poi gli altri che non sono stupidi ti prendono per il collo! Così prendi in prestito gli scarti di macelleria come Bendtner.
    Idem il discorso attuale! Tutti sanno che alla Juve serve una punta mancano 5 giorni alla fine del mercato quindi cosa fa Marotta : si prenota Anelka come fatto con bendtner e tratta per Lisandro Lopez al ribasso con il risultato che prenderà il primo perché Aulas non è certo la Caritas!

    È la classica strategia di Marotta, fatta quest’estate’ fatta con Matri e fatta lo scorso anno a gennaio.
    Oramai l’han capito anche i sassi che fa così e lo lasciano come si merita con un pugno di mosche.

    Se vogliamo competere in champions dobbiamo liberarci di questo incapace cronico

  12. Ma perchè paragonare Drogba ad Anelka?

    Nel caso in cui la Juventus avesse preso Drogba, avrebbe preso solo lui.

    Dal momento che hanno lasciato perdere l’ivoriano, ora (sembra) stiano puntando a Lisandro Lopez + Anelka.

    Spenderemmo in tutto 1 milione (per il prestito di Lisandro Lopez) e ci ritroveremmo in rosa con 2 attaccanti di buon valore e con grande, grandissima esperienza.

    Tutti a lamentarci di Matri, di Quagliarella, che vogliamo le punte… mica potevano prendere Messi e C.Ronaldo e Gennaio!

    Sia chiaro, non è che io mi entusiasmo, però Lisandro Lopez se riuscisse a inserirsi secondo me potrebbe fare bene perchè è sempre stato uno costante ed è anche capace di segnare.

    Anelka invece non è un bomber, però ha buona tecnica.

    Se ha giocato nel Real Madrid, nel Liverpool, nel Chelsea e nella nazionale francese non credo che sia stato così sopravvalutato.

    Forse a inizio carriera veniva visto come uno che sarebbe diventato il migliore al mondo e così non è stato, ma ha giocato ad ottimi livelli.

    La sua classe e la sua esperienza, purtroppo, nessuno dei nostri attaccanti attuali ce l’ha.

    Detto questo, è da valutare ORA.

    Anche io ho visto che in Cina sinceramente ha fatto poco a livello di goal, ma ho anche letto che era allenatore/ calciatore, boh.

    Bisogna valutare se fisicamente e mentalmente è ancora “utile”.

    La cosa che mi frena un pò è il fatto che uno che va a giocare in Cina non mi sembra uno che abbia ancora grossi stimoli.

    Però se accettasse un ingaggio ragionevole, preso a parametro zero ed insieme a lui arrivasse anche Lisandro Lopez, mi riterrei molto soddisfatto!

  13. Sogno di vedere la maglia numero dieci con sopra scritto MARCHISIO….attualmente la merita solo lui….

  14. Se la Juve prende Anelka’ non rinnovo l’abbonamento premium member che mi scade il 4 febbraio.

  15. Ho letto ora che Anelka’ ha superato Lisandro Lopez.

    Quel incapace di Marotta non si smentisce mai. Veramente uno che di calcio non capisce niente.

    Che emerito mente**tto

  16. Ma scambiare Quagliarella con Osvaldo?

  17. Giusto per darvi un po’ di numeri

    Anelka’ in carriera su 562 presenze ha segnato 194 goal (un po’ di piu’ di 1 goal ogni 3 partite)

    Ma più importante è che in CINA ha fatto 4 goal in 27 presenze (Drogba ne ha fatti 11 su 17 presenze)

    champions league + europa league:
    Drogba 85 presenze 45 goal
    Anelka 82 presenze 27 goal
    L. Lopez 55 presenze 25 goal

    Come ultimo dato vi metto il confronto al Chelsea :
    Drogba 341 presenze 157 goal (8 anni)
    Anelka 183 presenze 49 goal (5 anni)

    Lisandro lopez in carriera ha segnato 166 goal in 367 presenze se consideriamo solo porto e lione i numeri diventano 140 goal in 296 partite.

    La matematica non è un opinione purtroppo.

  18. Anelka a mio parere è il giocatore più sopravvalutato di francia.
    (il piu sopravvalutato in assoluto è il chino recoba)

    Un acquisto pessimo quando lo prese il chelsea e ora che in cina ha fatto tra il male e il malissimo sarebbe ancora peggiore.

    Lisandro Lopez è un calciatore integro e serio.

    Anelka’ uno scarto di macelleria (cinese)

    Conoscendo occhio di lince marotta arriverà solo Anelka’ e questa è la volta buona che vado a Torino e lo investo con la macchina.

    Se al contrario porta Lisandro Lopez giuro che fino al prossimo mercato non lo criticherò più.

  19. Stefano - Uliveto Terme Pisa

    A me della maglia nr 10 non me ne frega proprio niente, io VOGLIO solo la JUVENTUS VINCENTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  20. Aò dite a Marotta che scherzavamo quando si scriveva che non sa muoversi in attacco, mo questo c’ ha preso gusto co le punte e si sta scatenando, finisce che ci troviamo con 12 attaccanti.

  21. non posso dimenticare circa 10 anni fa quando Moggi tentata ogni cosa per portare Anelka alla Juve, e lui sui giornali diceva che era stufo dell pressing su di lui della Juve, e chedovevano capire che lui non voleva venire a Torino. io lo ricordo benissimo. .e non lo vorrei io ora !!! r

  22. la maglia numero 10 …sia tenuta al caldo ancora per un po…..qunato tempo non so , ma certamente sino a quando troveremo uno degno di indossarla…….non il primo venuto…….

  23. sanguebianconero

    La maglia n.10 a Llorente ????!!!!!!
    per favore, non scherziamo !!!!!
    Anelka ???!!!!!
    molto meglio Drogba
    se non è possibile Drogba (al Milan !!!!???)
    allora l’eventuale coppia Lopez-Villa non sarebbe per niente male
    via Bendtner (ovviamente) e uno tra Matri-Quagliarella
    Borriello !!!!! noooooooooooo

  24. Cos’è la briscola?

    Lopez più Villa, Lopez più Anelka. Llorente da solo.. asso pigliatutto…

    L’unica cosa in cui voglio sperare è che Preziosi per una volta in vita sua abbia detto la verità. e Cioè che Borriello non si muove. (dal Genoa) perchè in campo che non si muova non è certo una novità.

  25. Attualmente si sta allenando con il PSG

  26. A mio modesto parere, Anelka per la sua tecnica ed il suo modo di giocare (sopratutto quando al Chelsea c’era Ancelotti) è ideale per il gioco di Conte…Poi se sia ancora integro, ed in una forma accettabile, è un’altra questione.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi