Calciomercato Juventus: le ultimissime voci del 21 agosto 2012 | JMania

Calciomercato Juventus: le ultimissime voci del 21 agosto 2012

Calciomercato Juventus: le ultimissime voci del 21 agosto 2012

“Sono felice di giocare nell’Athletic, qui mi sento importante e vorrei continuare. Non so niente di altre trattative, penso ad allenarmi e basta. Il rinnovo del contratto? Vedremo”. Le parole pronunciate ieri da Fernando Llorente, secondo i tre quotidiani sportivi in edicola oggi, non avrebbero spostato di un millimetro gli equilibri nel mercato della Juventus. …

“Sono felice di giocare nell’Athletic, qui mi sento importante e vorrei continuare. Non so niente di altre trattative, penso ad allenarmi e basta. Il rinnovo del contratto? Vedremo”. Le parole pronunciate ieri da Fernando Llorente, secondo i tre quotidiani sportivi in edicola oggi, non avrebbero spostato di un millimetro gli equilibri nel mercato della Juventus. L’intesa con il calciatore pare già esserci e la notizia delle ultime ore è che l’Athletic di Bilbao avrebbe abbassato le proprie pretese: dai 36 milioni di euro iniziali, si sarebbe scesi ai 25 di oggi. Un notevole passo avanti, ma per ora non sufficiente, visto che la Juve rimane ferma sulla sua posizione iniziale: 18 milioni più bonus in caso di raggiungimento di obiettivi sportivi. Secondo quanto scrive il ‘Corriere dello Sport’, inoltre, si sarebbe riaperta prepotentemente la porta che porta a Edin Dzeko: l’infortunio a Sergio Aguero è meno serio del previsto e i bene informati parlano di un imminente colpo in attacco del Manchester City che darebbe il via libera alla cessione del bosniaco. Colpo che potrebbe venire proprio dall’Italia, e che rappresenterebbe un mezzo smacco proprio per la Juve: nelle ultime ore pare che lo sceicco Mansour abbia preparato una mega offerta destinata alla Fiorentina per acquistare Jovetic e Nastasic.

In alternativa, rimane la possibilità del ritorno di Marco Borriello, che Conte stima molto, mentre non c’è nulla da fare per Osvaldo che Zeman vuole tenere almeno fino a gennaio. Chi resterà quasi certamente a Vinovo è invece Alessandro Matri, che negli ultimi giorni ha recuperato smalto e convinzione di poter dare tanto alla causa bianconera. Il Milan, del resto, dopo averlo corteggiato a lungo ha puntato su Pazzini (ex obiettivo bianconero), anche perché Marotta e Conte non sono mai stati convinti nel cedere un giocatore come l’ex cagliaritano ad una diretta concorrente. Ecco perché a lasciare la Juventus potrebbe essere invece Fabio Quagliarella, che di estimatori ne ha tanti: qualcuno lo ha intravisto chiacchierare con Galliani al termine del Trofeo Berlusconi ma ‘c’è poco da malignare’.

Per quel che riguarda Stephan Lichtseiner, ieri Conte e Marotta hanno deciso che il giocatore rimarrà a Torino ma che verranno valutate attentamente le eventuali proposte concrete provenienti dalla Francia. Il PSG, infatti, pur essendosi fatto avanti con gli agenti del calciatore, non ha ancora contattato il club di Corso Galfer. Il giocatore è ritenuto molto importante, ma non intoccabile come Pirlo, Marchisio e Vidal, per i quali sono state rifiutate tutte le avances estive. Per 15 milioni la Juve darebbe il via libera alla cessione di Lichtsteiner, potendo contare già in casa su alternative valide per il ruolo di esterno destro: Isla, Pepe, Caceres e Giaccherini.

Per Reto Ziegler ora è un affare tra Stoke City e Benfica: appena partirà il laterale svizzero verrà rimpiazzato da Federico Peluso, per il quale c’è già l’intesa con l’Atalanta. In ottica futura, infine, nei prossimi giorni Paratici presenterà un’offerta per Nikola Maksimovic, difensore centrale serbo classe 1991 della Stella Rossa, valutato 2,5 milioni. Il club bianconero ha già invece chiuso per Giulio Parodi, difensore centrale del ’97 prelevato dal Bari: è stato acquistato in prestito con diritto di riscatto.

12 commenti

  1. spiace perchè non acquistano un top player, ma la pollitica è quella di ridurre gli ingaggi ed i prezzi dei cartellini; su questo va dato merito.
    Purtroppo nel calcio comanda chi ha i soldi cioé gli sceicchi arabi che hanno investito in Inghilterra, questa è la vera realtà

  2. @Mino
    Certo che non si può dire che ManCity o Paris SG possano soffiare qualcosa a qualcuno, quelli so proprio barbari,è come fare il pokerino del mercoledì con uno che rilancia 1 milione solo perchè je pesa in tasca.Se vogliono Jojo cacciano 30 mln cash e triplicano il suo ingaggio per convincerlo avesse qualche remora.

  3. Non ho più neanche la voglia di intervenire…tanto sono contrariato. Non si prendono i top player dopo aver illuso i tifosi e fatto il pieno di abbonamenti. Una volta gabbati si lascia andare uno che non è un top player ma uno che ha propiziato il riscatto come e forse più di Conte, per SOLDI, sempre per sporchi e maledetti SOLDI. Facciano pure ma se non arriva un top player o una bufala alla Borriello e quest’anno come temo non si vince niente, comincino a fare i bagagli. Non è sempre festa.
    Se si fanno soffiare Jovetic dal city è la volta che mi arrabbio davvero.

  4. juventinodallanascita

    anche io sono pessimista .. e di molto . E’ dall’inizio del calciomercato che Marotta parla di Top Player… ora basta. Ho domani si presente e dice _ Non arriverà nessun top player – oppure mi incaz.zo veramente questa volta..Far passare Borriello e Osvaldo per top player ( sopratutto il primo ) mi fa gelare. Marco ha tutto il mio rispetto , l’ ho sempre difeso e incitato nei momenti di difficoltà , quando sbagliò a due passi col Milan allo Stadium in coppa italia , quando fece malissimo col Napoli e col Milan, a San siro, ho esultato come un pazzo dopo il suo gol al Cesena… ma dopo la gara di Roma col Napoli mi sono saltati i nervi , veramente. Non lo voglio vedere a Vinovo , con che cavolo di faccia si presenterà Marotta ai giornali e dirà – Borriello è il nostro Top Player – io non saprei se ridere o piangere… potrebbe arrivare GRATIS come quinta scelta , ma come giochiamo in Champions ? con Matri – Giovinco ( senza offesa , ottimi calciatori ) , il Barcellna e il Real riderebbero . ( siamo in terza fascia , rischiamo una fortissima , non forte ) Vucinic p degno , ma non è un goleador. Su Osvaldo , è ottimo calciatore , ma la sua dimensione è la Roma , non la Juve…e poi ha un bel caraterino. Su Licht mi sono espresso. Quindi … forza con Llorente e Dzeko , uno dei due ma basta che uno ne arrivi.

  5. jovetic sembra destinato al city, quindi si libera dzeko e Llorente potrebbe accettare i soldi della premier….sono molto pessimista…..forza juve

  6. Se è vero quello che dice l’agente di Llorente,ovvero che domani si saprà la destinazione del giocatore,che sarà una tra due squadre di premier …. inizio a preoccuparmi seriamente.Spero che non arrivino acquisti fatti tanto per fare.piuttosto teniamo uno dei nostri giovani, sempre che non siano già a Sassuolo o a Genova o Bologna o …..

  7. lich con 15 mln rimane a torino.. cmq l’unico rimpianto è non aver portato a casa BORINI.. lasciamo andare via i talenti

  8. Nonostante il gol decisivo di Cesena dello scorso campionato,la sola eco del nome di Borriello accostato alla Juventus mi fa tremare le vene e i polsi…Osvaldo invece un nome sottovalutato ma che in fondo non mi dispiaceva.

  9. Il procuratore di llorente ha detto che llorente andra in premier lig o tottenham o city . Spero che andra al city e che poi successivamente dzeko scelga la juve sul tottenham altrimenti la juve rimarrebbe con un pugno di mosche !!!!!!!ah dimenticavo se nn arrivasse dzeko il sostituto sarebbe boriello che sia chiaro !

  10. 28enne in un ruolo abbastanza coperto…se ne può parlare. Sarà insostituibile, ma se arrivano col giusto cash sfido qualunque società a fare il contrario.
    Il punto è che NON PUOI valutarlo 15 milioni.
    Il PSG caga soldi a destra e manca, sgancia 40 per Lucas, mai giocato in Europa, e se ne parla per Licht a 15, che da anni fa benissimo?

    F. C. Juventus o F. C. Lidl?

    Ma bisogna esser fessi. Ma fessi forte.

  11. Isla non è + esterno è + un interno di centrocampo a 3
    Giak???? è un Jolly ma lui da il max da Interno di centrocampo sx o Ala in un’attacco a 3…..

    Licht resta è l’unico vero terzino Caceres per conte è un centrale

    Nikola Maksimovic ottimo giocatore poi esce da una scuola calcio di prima fascia in serbia cioè la STELLA ROSSA li usci un certo Vidic,Stankovic

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi