Calciomercato Juventus | Le ultimissime su Gundogan e Isco

Calciomercato Juventus: le ultimissime su Gundogan e Isco

Calciomercato Juventus: le ultimissime su Gundogan e Isco

Calciomercato Juventus | Fissati gli obiettivi per il centrocampo, Gundogan e Isco, seppur con caratteristiche differenti, sono i preferiti di Allegri

Calciomercato Juventus – Fissati gli obiettivi per il centrocampo, Gundogan e Isco, seppur con caratteristiche differenti, sono i preferiti di Allegri. Continua il braccio di ferro da parte della Juve con il Borussia Dortmund: i gialloneri di Germania continuano a chiedere 30 milioni di euro per Ilkay Gundogan, centrocampista della nazionale tedesca che potrebbe giocare anche la Champions League. Non è un caso, infatti, che sia il primo nome sulla lista stilata da Massimiliano Allegri: il tecnico toscano ha dato chiare indicazioni alla dirigenza, chiedendo sostanzialmente di non prendere nessuno se non calciatori in grado di aumentare il tasso tecnico dell’attuale centrocampo.

In settimana, il dg Beppe Marotta farà un nuovo tentativo con la dirigenza del Borussia offrendo 25 milioni più bonus, ma c’è da fare i conti con la concorrenza di Manchester City e Liverpool. Jurgen Klopp, infatti, sarebbe pronto a fare follie per riavere a disposizione Gundogan, che ha già allenato in Germania. L’interesse delle inglesi, non può fare altro che alzare il costo del cartellino e le eventuali pretese dell’agente del nazionale teutonico.

Calciomercato Juventus | Capitolo Isco

Rafa Benitez sostiene che Isco sarà uno dei punti fermi del Real Madrid, ma il ragazzo anche ieri è rimasto 90 minuti in panchina. L’ex tecnico del Napoli gli ha preferito Kovacic, che si è pure fatto espellere e pare che ormai Isco abbia chiesto definitivamente la cessione. Nei giorni scorsi il Manchester City avrebbe offerto 34 milioni di euro al Real e un ingaggio super al ragazzo, che in Inghilterra ritroverebbe quel Pellegrini che lo ha già allenato al Malaga. Per la Juventus non sarà affatto semplice, dunque, nonostante il Real Madrid propenda per un prestito di sei mesi per poi decidere il futuro di Isco a giugno con il nuovo allenatore. Nel caso in cui Isco finisce al City, a quel punto si potrebbe liberare per la Juventus Samir Nasri.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi