Calciomercato Juventus: le ultimissime del 16 agosto 2012 (Iaquinta, Jovetic, Llorente, Adebayor) | JMania

Calciomercato Juventus: le ultimissime del 16 agosto 2012 (Iaquinta, Jovetic, Llorente, Adebayor)

Calciomercato Juventus: le ultimissime del 16 agosto 2012 (Iaquinta, Jovetic, Llorente, Adebayor)

Secondo quanto riportano oggi i media, si starebbe complicando l’affare Fernando Llorente per la Juventus. Dalla Spagna, oltre al Real Madrid, parlano di un interessamento delle ultime ore del Barcellona, mentre secondo quanto scrive il sito ‘Talksport’, anche l’Arsenal – ceduto ufficialmente Van Persie al Manchester United – si starebbe muovendo sul nazionale spagnolo sul …

Secondo quanto riportano oggi i media, si starebbe complicando l’affare Fernando Llorente per la Juventus. Dalla Spagna, oltre al Real Madrid, parlano di un interessamento delle ultime ore del Barcellona, mentre secondo quanto scrive il sito ‘Talksport’, anche l’Arsenal – ceduto ufficialmente Van Persie al Manchester United – si starebbe muovendo sul nazionale spagnolo sul quale potrebbero essere investiti i 28 milioni appena incassati da Sir Alex Ferguson. Sempre secondo ‘Talksport’, Llorente gradirebbe di più giocare in Inghilterra che nella serie A italiana. Ecco perché, secondo ‘Sky Sport’, nelle ultime ore il dg e ad bianconero Giuseppe Marotta, ci starebbe riprovando per Stevan Jovetic: al momento le percentuali di riuscita sono basse, ma la Juve tenterà fino alla fine di convincere i Della Valle a cedere l’attaccante montenegrino, nella speranza che con l’avvicinarsi della fine del mercato le richieste iniziali vengano abbassate.

Secondo quanto riporta ‘Calcioblog.it’, invece, potrebbe tornare in auge un vecchio cavallo di battaglia: Emmanuel Adebayor, ha chiesto al Manchester City di non essere più ceduto in prestito, bensì a titolo definitivo. Il prezzo del togolese è molto abbordabile dopo le ultime non esaltanti stagioni, ragion per cui i bianconeri potrebbero approfittarne, anche se l’ingaggio è un po’ alto: 4 milioni più bonus sono un ostacolo non insormontabile, ma attualmente tengono lontane Juve e Milan, rispetto all’Anzhi, attualmente in vantaggio su tutti.

Per quel che riguarda il mercato in uscita, invece, potrebbe essere l’Amburgo la prossima destinazione di Vincenzo Iaquinta. L’attaccante calabrese, che avrebbe voluto giocarsi le sue chance a Vinovo, non è mai stato convocato da Conte: a questo punto, o rimane da separato in casa ancora una stagione, oppure accetta l’offerta del club tedesco, che secondo i media teutonici sarebbe seriamente interessato all’ex campione del Mondo. La cessione dovrebbe avvenire per una cifra simbolica, che consentirebbe comunque a Marotta di liberarsi di un esoso ingaggio.

34 commenti

  1. Sicuramente ottimo affare… invece verratti è stato una delusione…leccava tanto la juve, squadra del cuore, vice pirlo magari, bla bla bla…soldi soldi soldi solo quelli guardano.oramai le bandiere si chiamano cosi solo perche sventolano da una parte e poi dall altra..

  2. ieri a villar perosa ho ammirato un sontuoso POGBA. fisico statuario e potente, piedi buoni e ottima visione di gioco, bravo anche nelle interdizioni, arrivato a parametro zero. per me vale verratti…eccome a.. zero euro.

  3. @EMA
    Guidetti era già del Man City:l’anno scorso è stato in prestito al Feyenoord proprio dai Citizens.Leggendo le pagine di mercato ho visto che lo vogliono anche in Italia e il suo nome è stato accostato a tante squadre “piccole”.E’ un giocatore che devono piazzare.Io dicevo Guidetti per fare un nome ed anche perchè come tipo di giocatore,seppure ho una “cultura” da Youtube quindi da prendere col beneficio d’inventario,mi piace assai.M’andrebbe bene pure trenersi Gabbiadini e niente “trop pleier”,’sta storia fra l’altro c’ha veramente rotto i…….!Su Ogbonna che dire:grande giocatore e dietro ci sono Caldirola e Masi che crescono,ovviamente per squadre straniere,Verratti docet…eh Marotta non siguardò dalle idi di marzo.

  4. Ramirez dal Bologna ad una societa’ di mezza classifica in Inghilterra, il Southampton, per 14 milioni. Il campionato italiano si impoverisce ulteriormente, mentre canone mediaset calcio e sky crescono sempre di piu’. Siamo sicuri che era megio riprendersi uno come Jovinco, una sicura fonte di guai e di facce lunghe in spogliatoio e non piuttosto un giovane di sicuro talento ed avvenire come questo? Purtroppo questa societa’ sembra ancora presa nella morsa del distintivo e dell’italianita’, forma tanta. Vedremo se risvegliatisi dalla retorica in cui siamo piombati dopo il bel campionato, qualcuno non dovra’ pentirsi di certe scelte.

  5. Certo si Falcao sarebbe il massimo, ma impossibile. mi butterei su Lewandowski che è pure giovane e promette mooolto bene 🙂

  6. @ArPharazon John Guidetti è andato al Manchester City
    @Angelo concordo Verratti era una tratt. da chiudere prima dell’asta.

    mi tremano le gambe x la difesa!!!!!!!!!!!!!!
    io spenderei anche molto per Ogbonna

  7. io credo che il mercato della juve sia stato fatto bene fino adesso: se avevo 38 mln da spendere, meglio aver preso asa e isla che un centravanti dal grande nome ma tutto da verificare in italia. con asa e isla ho sistemato centrocampo e le fasce di difesa (anche se asa a sinistra è un ripiego, ma è comunque un gran bel ripiego) e tenuto conto delle condizioni di vidal non mi sembra poca cosa. adesso difesa e centrocampo sono a livello europeo. se i 38 mln li avessimo spesi per la punta ma non avessimo preso i due dell’udinese, pensate davvero che avremmo vinto la champions? per l’attacco quest’anno ci dobbiamo accontentare, credo anch’io che vedremo pazzini in bianconero (tra l’altro fotocopia di borriello, tipo di giocatore che piace a conte) a meno che non trovino una punta in francia, africa o russia. il prossimo anno, dopo che avranno giocato con continuità, verranno giudicati immobile gabbiadini e boakie (comunque le mani sopra di loro le hai) e visto che a centrocampo e difesa avremo bisogno solo di ritocchi, tutto il budget sarà per l’attacco.

  8. Ahah, sì sì, intesi. Fortuna che c’è Paratici, almeno.

  9. E pensare che il porto nel 2009 lo aveva preso per 5,5 milioni dal river…Che dire c è chi ci vede lungo e chi ci vede un po diciamo strambo va.. ci intendiamo tutti no?

  10. Falcao ovvero “Mister 60 mln di euro”…inutile pure parlarne.
    Stamattina leggevo che,secondo Sky,l’Athletic Bilbao vorrebbe 18 mln di euri più 4 di bonus per Llorent,cioè 22 milioncioni di euri!!!Inviterei cortesemente Marotta e tutta la Juventus a ponderare coscienziosamente questo acquisto perchè questa cifra per un giocatore in scadenza e con un valore secondo me tutto da dimostrare è a dir poco fuori da ogni logica.

  11. No anzi sarebbe il massimo x me è un indemoniato del gol si avventa sui palloni con una cattiveria agonistica incredibile non come tante fighette che se gli dai il pallone giusto e sui piedi bene senno si fermano e ne aspettano un altro.. ma purtroppo è il più innarrivabile di tutti messi e cristiano a parte x falcao che è cmq incedibile c è una clausola rescissoria di ben 60 milioni di euro…ps e se non fosse cosi se lo prenderebbe sicuramente il real,barça,psg,city,e compagnia cantante che in sto periodo di crisi fanno il bello e il cattivo tempo

  12. Sicuramente non sarebbe male ma non costerebbe poco e non sappiamo come si comporterebbe in italia…mi sa che non c’è la volontà, e forse nemmeno la possibilità, di rischiare.

  13. franco causio,.il mitico causio, ieri ha fatto un nome,” falcao dell’atletico madrid”,non sarebbe male…..

  14. @AVX: infatti per Verratti andava chiuso PRIMA di arrivare alla convocazione nazionale e all’asta. Lo portavi a casa per una cifra tra i 6 e gli 8 milioni…per un 19enne dalle caratteristiche particolari che svalutarlo era impossibile. Ha ragione Angelo.

    @Elvi: mi chiedo anche io di Lewandowski. Pareva fosse destinato al ManUtd…ma poi al ManUtd è andato RvP. E Lewan? Tra Chelsea e City forse? E’ un bel casino: Cavani – Torres – Dzeko – Tevez – Lewandowski…come si muove uno di questi si possono aprire prospettive interessanti.
    A me Lewan piace molto, ha i numeri per poter diventare una specie di Ibra, e all’europeo non mi è dispiaciuto affatto, a differenza di molti.
    Ti dirò…sarei già felice di non sentire più nomi come Rossi e Adebayor affiancati alla Juve 🙂

  15. @juventino49

    Concordo… ed essendo un sognatore vorrei vedere quella maglia numero 10 su spalle degne di tanta pesantezza.

    Tornando realista non immagino una Juve vincente allo stato attuale delle cose in champions ma anche l anno scorso non immaginavo una juve vincente in campionato.

    Quest anno sarà più dura e a me piacerebbe avere un attacco all altezza del resto della squadra, non si può sempre sperare che ci pensino i centrocampisti a sbloccare le partite.

    Sembra quasi una bestemmia dire che Giovinco a Vucinic (gli unici che terrei) non bastano. Ma anche tenendo Matri e quagliarella saremmo comunque uno in meno rispetto allo scorso anno in cui c’era anche il “mostro sacro” che qualche castagna dal fuoco ce l’ha levata.

    Quest anno il “mostro sacro” non c’è più, siamo numericamente in meno ed è arrivato Giovinco. sembra pochino solo a me?

    Ok il mercato chiude il 31 ma allostato attuale delle cose Top, non Top, Flop non flop siamo numericamente e qualitativamente inferiori allo scorso anno ed abbiamo pure la champions…

    è vero anche che tutti chiedono cifre poco consone e attineti alla qualità del giocatore ma se passi, dall’alternativa all’alternativa e dall’alternativa dell alternativa a l’alternativa dll’alternativa dell’alternativa anche l’ultimo acquirente si rende conto che sei con l’acqua alla gola.

  16. si e’ vero. ieri matri l’ho visto di persona ed attualmente e’ a dir poco imbarazzante. se devo avere un ricambio in panca opto per quagliarella, offre qualche soluzione in piu’. agnelli aveva promesso un giocatore di livello, ma e’ anche vero che, non da oggi,tutti lo sanno e chiedono cifre non adeguate alla qualita’.noi tifosi vorremmo….come e’ giusto, vedere completata l’opera,ma se top deve esserci, che sia nel giusto rapporto qualita’-prezzo. non credo molto alla pista pazzini, non avrebbe senso. poi, e spero tu concordi con me, dobbiamo essere realisti. una juve vincente in champions e’ un po’ utopistico, anche se nel calcio mai dire mai,vedi chelsea l’anno scorso, ma non e’ una regola. una juve che si ripete in campionato e magari entri fra le prime 4 in champions sarebbe un figurone o no? fooooooooooooooooooooooooooorza juve forever.

  17. @juventino49

    Si c’è da dire che il campionato spagnola è altra roba rispetto al nostro.

    Io non so ma ho l’impressione che regni la confusione come in ogni mercato Juve. Come fai a seguire Van Persie e a trattarlo (sempre se così è stato) e quando se ne va (giustamente) al Manchester viri su Llorente o Dzeko.. mah non capisco… ti serviva l’ariete o quello che dialoga in velocità con il centrocampo? speriamo che almeno loro lo sappiano.

    Detto questo a me non piace essre preso per i fondelli… Il termine top player o grande giocatore che sia lo aveva PROMESSO Agnelli facendo il paragone con il televisore al plasma per chi ha buona memoria… e se la qualità mi dovrebbe arrivare da Pazzini come tutto sembra far propendere perdonami ma mi sento preso per i fondelli alla grande.

    Abbiamo un buon gioco collaudato e tutto lascia ben sperare per la prossima stagione in quanto a soddisfazioni.

    Prendo per buono il paragone con il Bracellona e le dovute proporzioni e ti invito a ricordare che i giocatori che hai citato han fatto la fortuna delle squadre che li hanno acquistati essendo determinanti.

    Io dubito che con vucinic, Giovinco, Matri e quagliarella possiamo ambire ai 4 della champions.

    Matri poi sta avendo un involuzione che è quasi imbarazzante.Da quando è diventato così difficle eseguire uno stop in maniera corretta?

    In serie A e in Champions con Matri e quagliarella… ho già pronto il malox perchè nonostante tuttto non riesco a non tifare.

  18. a tale proposito c’e’ un’articolo interessante di giancarlo padovan su TUTTOJUVE,e’ la sua opinione naturalmente, ma secondo me me abbastanza codivisibile e realistica.

  19. hai [email protected], aspettiamo i riscontri importanti. pero ti ricordo, con le dovute proporzioni, che negli ultimi anni, il barcellona ha ceduto via via etoo e ibra, gente da 35/40 gol , in spagna,eppure non e’ cambiato nulla. l’importante e’ adattare il modulo di gioco ai giocatori che hai a disposizione e su questo conte ha dimostrato grande capacita’. certo se poi hai messi e’ tutto piu’ facile, ma la mia opinione, ma puo’ anche essere sbagliata, sia chiaro, e’ che fissare troppo l’attenzione su questo famoso top player, e magari prendendolo anche, puo’ anche non garantirti il risultato sperato specie se ti obbliga a stravolgere un modulo ampiamente collaudato.

  20. @juventino49

    Aspettiamo le prime partite in champions con Vucinic Giovinco Quagliarella e Matri poi ne riparlaimo.

    Quando la bile sarà scorsa a fiumi.

  21. immobile giochera’ titolare a genova in serie A. Quindi fara ‘ esperienza, come ha fatto giovinco a parma, poi se ne riparlera’. Giovinco-vucinic coppia di valore assoluto. in supercoppa in pochi minuti hanno devastato la difesa del napoli. i top li abbiamo, eccome, basta crederci.ieri a villar perosa ho visto una squadra che fa girar la palla in maniera divina, e mancavano parecchi titolari, segno che il modulo e’ ampiamente acquisito da tutti.suvvia, analizzate bene il centrocampo della juve e ditemi se ce n’e’ in giro qualche altro di qualita’ superiore.perche’ dobbiamo buttare decine su milioni su qualche” spilungone” in cerca di danaro facile. al mondo ci sono solo 4 giocatori che possono farti fare il salto di qualita’ e sono NEYMAR MESSI ROONEY E CRISTIANO RONALDO ma costano cifre impossibili!

  22. risp. ad angelo hai pienamente ragione chi promette deve mantanere
    invece una delusione…verratti van persy jovetic destro jorente ecc ecc.. ma valorizziamo i nostri immobile giovinco pasquato e tanti altri altro che i top player

  23. Ragazzi, non sono neanche io un fan di Marotta, ma non dimentichiamoci che, nonostante gli errori, ci ha cmq fatto vincere lo scudetto e la supercoppa!
    E poi i soldi a disposizione non sono tanti, quindi forse 40 milioni per Cavani o 30 per Jovetic magari non ci sono… In ogni caso Jovetic deve ancora dimostrare di valere 30 milioni (cosa ha vinto fino ad ora???).
    Per Verratti il discorso è diverso. Le cifre finali sono fuori mercato. Meglio spendere 12 milioni per Verratti (non ha mai giocato neanche una partita in serie A) o prendere a parametro zero Pogba? Siamo sicuri che Marotta abbia veramente sbagliato?
    Infine, con Destro il problema è stato Preziosi che lo aveva già promesso alla Roma…

  24. Ma Lewandowski non si può prendere???

  25. Buonasera, sono molto perplesso sull’operato di Marotta e Paratici. Non son mai riusciti ad avvicinarsi a Cavani;hanno temporeggiato tanto per Verratti che il Psg ce l’ha soffiato e pensare che a Marzo lo si poteva acquistare ad una cifra ragionevole; stesso discorso vale per Destro; la trattativa per Jovetic andava preparata almeno da Marzo per portarlo gia’ a luglio in bianconero; al momento non abbiamo neanche un terzino sx del livello di Caceres e Lich. Speriamo che peschiamo il Jolly a fine mecato altrimenti in Champion’s la vedo tragica sopratutto se ci dovesse capitare un girone di ferro.

  26. Solo per precisione:a Gennaio la metà di Immobile è stata ceduta per 4 mln al Genoa.La metà di Boakye è stata presa a luglio per la stessa cifra.Lo scambio di compropietà era nelle intenzioni già a gennaio,ma i fatti sono andati diversamente.In ogni caso la sostanza è sempre quella:la Juventus ha ceduto metà Immobile per 4 mln a gennaio i quali sono stati impiegati per comprare un giocatore come Padoin,il quale ha collezionato la “bellezza” di 6 presenze.Alla fine forse se ne poteva fare anche a meno e quei 4 mln casomai li spendevano per la metà di Boakye(come di fatto poi è stato).Comunque la cosa peggiore è che se Immobile dovesse fare un campionato paragonabile a quello di Destro l’anno passato(buono ma non straordinario)ce ne vorrano il doppio per riprendeselo,purtroppo il ragazzo promette bene,a quanto pare meglio di Destro.

    ps:io se non arrivasse il “trop pleier” non mi dispiacerei più di tanto,un attaccante però serve e sposerei positivamente da “tifoso” una scelta “low cost” ma coraggiosa,tipo un prestito con diritto di rscatto.Io faccio un nome:John Guidetti.Nel Feyenoord ha fatto 20 gol in 23 presenze e 8 assist,può giocare sia prima punta che seconda,ottima tecnica,ambidestro,185 cm per 80 kg,quindi anche buon fisico.A me un tridente Vucinic-Guidetti-Giovinco,magari non da subito,non mi dispiacerebbe affatto,come non mi sarabbe dispiaciuto Vucinic-Immobile-Giovinco ovviamente!

  27. il fatto è che molti tifosi non riescono a capire che soldi non ci sono, e il cosidetto topplayer ce lo abbiamo gia! mirco vucinic è una pippa?

  28. perchè llorente è un cosidetto top player?
    marotta è un bravo dirigente

  29. Immobile……. mi rimane la inutile soddisfazione di aver scritto in favore Ciro innumerevoli volte..mentre tutti noi ci beavamo di voci per il top player in arrivo dall inghilterra…..l uomo da affiancare a Matri l avevamo in casa e l anno prossimo faremo la fine dell Inter con Destro…….amici per favore ora lasciamo in pace Matri visto cosa ci viene prospettato e con quali costi…ciao

  30. Intanto l’arsenal non credo proprio siano interessati a llorente dato che hanno gia’ preso il capocannoniere della liga francese, Giroud….che fanno prendono un altro bomber?…..il real sta prendendo Modric e non credo sia llorente la loro priorita’, rimane questa voce del barca da verificare, dato che vilanova forse vuole un ” centroboa” la davanti, a differenza di guardiola che giocava senza un centravanti classico…..comunque credo che la juve non vada (giustamente a mio parere) oltre i 18 mil per llorente….e comunque attenzione pure a dzeko dato che anche a mancini piace lo spagnolo…..forza juve

  31. …aho, pare che appena interessa un giocatore alla Juve, subito ci piombano sopra Real, Barcellona, Arsenal, i Manchester a reti unificate, il Liverpool, il PSG e …la zia dello sceicco di turno che per prendere quel calciatore e metterlo come soprammobile nel suo salotto è disposta a cacciare 100 milioni di euro sull’unghia.
    Ma andateve un po’ aff…..!!!!!

  32. Concordo che Immobile era da tenere, però vediamo di non dire delle castronerie…

    Padoin l’abbiamo preso dall’Atalanta per soldi, non c’entra nulla Immobile al Genoa…

    C’era l’accordo x lo scambio delle metà tra il nostro Ciro e Boakye. Poi su quest’ultimo c’è stato qualche intoppo dovuto agli screzi su Destro (che la Juve stava prendendo tramite il Siena, fregando Preziosi). Poi Destro è finito alla Roma (e non all’Inter, che era in seconda battuta ciò che interessava a Torino), la Juve non ha interferito e alla fine hanno chiuso per Boakye…

  33. Marotta,ecco dov’era il “trop pleier”….autore secondo gol please….

    http://www.youtube.com/watch?v=Hfb-0ma_keo

    e pensare che ne abbiamo dato metà al “giocattolaio” per Padoin,con tutto il rispetto per Padoin.E la vita va così a volte,uno ha l’oro in casa e non se ne rende conto…mi sembra di rivedere un film già visto.

  34. Se Marotta porta a casa Jovetic, e non sarebbe difficile, basterebbe volerlo…pagare in soldi e giocatori il corrispettivo richiesto di 30 miloni, se….dicevo…..giuro che non parlerei più male di Marotta, per tutta la vita, ma sarebbe come sperare che Monti abbassasse le tasse. Niente è impossibile, in questo mondo, ma……….alla juve è bastato illudere come da anni a questa parte con la favoletta dei top player una massa di tifosi generosi ma ingenui, fare il pieno di abbonati con l’aumento del canone per poi rifugiarsi dietro a mille scuse. In realtà il top player non lo si vuole, tranne regalato, come con Pirlo. Ma non è sempre festa. Avendolo già previsto ancora mesi fà ho disdetto Mediaset, anche perchè non fanno che aumentarlo. È il mio personale sciopero. Volete troppo? Non avrete niente.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi