Calciomercato Juventus le ultimissime: Conte blocca cessione di Isla | JMania

Calciomercato Juventus le ultimissime: Conte blocca cessione di Isla

Calciomercato Juventus le ultimissime: Conte blocca cessione di Isla

Saltato, almeno per ora, il trasferimento di Mauricio Isla all’Inter. Secondo quanto riferiscono voci vicine alla Juventus, a bloccare la trattativa sarebbe stato Antonio Conte in persona. Nella giornata di ieri sembrava tutto fatto e oggi era previsto l’annuncio ufficiale della cessione della metà del centrocampista cileno per 6,7 milioni di euro ai nerazzurri. Poi …

Juventus FC v Bologna FC - Serie ASaltato, almeno per ora, il trasferimento di Mauricio Isla all’Inter. Secondo quanto riferiscono voci vicine alla Juventus, a bloccare la trattativa sarebbe stato Antonio Conte in persona. Nella giornata di ieri sembrava tutto fatto e oggi era previsto l’annuncio ufficiale della cessione della metà del centrocampista cileno per 6,7 milioni di euro ai nerazzurri. Poi lo stop inaspettato, proprio prima che Isla, con le valige già in mano lasciasse il ritiro di Chatillon. La decisione di Conte sarebbe stata presa in seguito alle difficoltà del dg Marotta di reperire sul mercato esterni adatti alle necessità del tecnico salentino. Prima di lasciar andare Isla, Conte vuole essere sicuro di avere in rosa una valida alternativa. Un ribaltamento di quanto detto nelle ultime ore: prima comprare e poi vendere, il nuovo dictat dell’allenatore.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

9 commenti

  1. Comunque per ora e’ l’unico che possa sostituire il lich su e giu’ per la fascia, quindi mi pare pure ovvio che Conte non lo voglia cedere…..poi, come dice Rem17, l’unica soluzione sarebbe il riscatto dall’udinese e la vendita di meta’ cartellino all’inter….non vedo altre soluzioni in questa trattativa…..forza juve

  2. a meIsla non èpiaciuto affatto, l’ho detto in tempi non sospetti, ho ritenuto il suo acquisto fatto in corsia di ospedale una delle più grandi cazzate di Marotta tuttavia, abbiamo ancora Motta e chiavica-Giovinco volete che non possiamo dare un’altra opportunità a Isla che almeno qualche attenuante ce l’ha?!

  3. Conte intervistato dopo la partita dell’altro giorno:”I fischi del pubblico? E’ un mio calciatore e sono molto contento di allenarlo. Ha avuto difficoltà per via dell’infortunio, ma sono convinto che quest’anno farà una grandissima stagione. Sono contento di averlo in rosa, si giocherà il posto con gli altri sulla fascia. Non mettiamo il carro davanti ai buoi”.

  4. se ha bloccato isla, che stia per partire licht?

  5. Voglio rimanere

  6. Continuo a non capire tutta questa fretta nel cedere un ragazzo di 25 anni che, fino ad un anno fa, teneva in piedi, insieme a Di Natale, una intera squadra. Per prendere, presuntivamente, Zuniga, più vecchio e meno disposto al sacrificio in campo. Fermo restando che De Piangentis, quasi sicuramente, non lo lascerà partire. E meno male che il gioco sulle fasce è fondamentale per Conte!! A meno che, urgono soldini per qualcosa di più importante. Il colpaccio che ci lanci in Champions senza se e senza ma. Dai Marmotta…riporta a casa Slatan!!!

  7. Ma quale Conte? Sta venendo fuori quello che già s’intuiva dall’inizio.
    Non riesco a capire come possano così facilmente sbolognare la metà di Isla all’Inter per 7,5 milioni e pure l’obbligo di riscatto che Marotta aveva promesso anno scorso a Pozzo.
    Cioè, non solo ci perderemmo poco o nulla dopo la stagione negativa passata, ma pure ci liberiamo di un obbligo di riscatto per altrettanti 7,5 milioni che si accollerebbe l’Inter? E chi glielo fa’ fare a moratti?
    Se così fosse, sarebbe un’operazione al limite della perfezione per Marotta, ma non ci credo fino a che non lo vedo, cioè che l’Inter si impegna a riparare per nostro conto l’errore di valutazione commesso anno scorso.
    Se abbiamo promesso 18,8 milioni per Isla non c’è moratti che tenga, quello dobbiamo dare all’udinese. Azzi nostri se marotta ha valutato questo mediocre che spesso non è stato capace di effettuare un cross come si deve la bellezza di un top player.
    Assai più probabile, io penso, che la Juve debba comunque riscattare la seconda metà dall’Udinese e poi ne vende una metà all’Inter.
    Di sicuro in un tavolo tra marotta, branca e pozzo, quello che non ci andrà a perdere nulla, come sempre, sarà pozzo. Gli altri due non sono furbi abbastanza.

  8. ricordiamoci che abbiamo Ziegler Conte provalo e vedrai che ci darà tante soddisfazioni non darlo via più Kolarov abbiamo una fascia di sx di valore non ti intestardire ogni tanto ascolta fai partire De Ceglie, Giovinco, tenere questi giocatori c’è qualcosa che non quadra Marotta dai vendili e prendi i laterali sx alto e basso più Ziegler. Agnelli Elkan intevenite ricordiamo che abbiamo un certo Gabriel Appelt Pires FORZA JUVE

  9. se torna quello prima dell’infortunio sarà un bell’acquisto

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi