Calciomercato Juventus, le ultime novità del 2 luglio 2012 | JMania

Calciomercato Juventus, le ultime novità del 2 luglio 2012

Calciomercato Juventus, le ultime novità del 2 luglio 2012

Chiuso il capitolo centrali con l’acquisto di Lucio, la difesa della Juventus manca ancora di un tassello. Un laterale sinistro che dia il cambio a Paolo De Ceglie. Secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, continua il braccio di ferro con l’Inter per Aleksandar Kolarov del Manchester City, mentre dalla Spagna arrivano buone notizie: il Barcellona ha …

Chiuso il capitolo centrali con l’acquisto di Lucio, la difesa della Juventus manca ancora di un tassello. Un laterale sinistro che dia il cambio a Paolo De Ceglie. Secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, continua il braccio di ferro con l’Inter per Aleksandar Kolarov del Manchester City, mentre dalla Spagna arrivano buone notizie: il Barcellona ha ufficializzato Jordi Alba (a segno nella finale degli Europei di ieri), liberando praticamente il brasiliano Adriano. Sull’ex terzino del Siviglia la Juventus ha preso informazioni già nei mesi scorsi, ma l’obiettivo è quello di strappare ai blaugrana un prestito con diritto di riscatto. Attenzione anche a Federico Balzaretti, sul quale si potrebbe scatenare letteralmente un’asta con Napoli, Milan e Lazio, e ad  Andrea Dossena che il Napoli sta praticamente scaricando. In ribasso le quotazioni di Federico Peluso, che dovrebbe finire proprio al Manchester City liberando Kolarov, mentre per Marcelo Estigarribia rimane la richiesta di un rinnovo del prestito. Dovrebbe risolversi nelle prossime ore, intanto, il nodo Yadom Boakye: l’attaccante ghanese che molto ben si è comportato con il Sassuolo, sarà preso in comproprietà dal Genoa e poi la Juventus lo girerà in prestito, meglio se in serie A. Per El Kaddouri mercoledì Marotta parlerà con il presidente del Brescia Corioni: il giocatore vuole fortemente la Juve e rifiuta l’ipotesi Parma.

Capitolo Cessioni. E’ questione di ore l’addio di Reto Ziegler, che dovrebbe tornare al Fenerbahce dopo l’ottima stagione appena trascorsa con un memorabile gol in un derby contro il Galatasaray. L’intesa dovrebbe essere trovata intorno a 3/4 milioni di euro. Tutta plusvalenza per i bianconeri che lo avevano tesserato a costo zero. Diverse soluzioni si prospettano, invece, per Eljero Elia: Marotta conta di incassare almeno 7 milioni di euro e al momento i club interessati sono West Ham, Birmingham e QPR in Inghilterra, Schalke 04, Hoffenheim e Wreder Brema in Germania. Dovrebbe tornare in Turchia anche Melo, che al Galatasaray si è trovato molto bene: sulla base di 7/8 milioni di euro si potrebbe trovare l’intesa tra i due club. In stand by la posizione di Milos Krasic, che dovrebbe partire per il ritiro di Chatillon in attesa di offerta. In settimana probabile contatto tra Fiorentina e l’agente di Michele Pazienza, mentre Marco Motta è ambito da Atalanta e Bologna.

6 commenti

  1. a me sembrerebbe meglio la pista adriano xk conosce gia l europa e giovane e gioca in un club titolarissimo cm sappiamo….ma vediamo poi piu avant……..

  2. Estigarribia non e’ da Juve, va ceduto. Ed inoltre va acquistato un forte terzino sinistro.

  3. io punterei o su adriano del barcellona o su balzaretti… al limite ce estingarribia ke lo puoi spostare in ql ruolo non e male , l importante e confermarlo…

  4. sanguebianconero

    per la fascia sinistra o Kolarov o Maxwell
    per il centrocampo Pizarro come sostotuto di Pirlo
    per l’attacco via Matri e Giovinco al Napoli e prendiamo Cavani, via Krasic al Liverpool e prendiamo Suarez

  5. Ma magari venisse balzaretti alessandro magno, speriamo marotta ti legga.

  6. Non credo alla pista kolarov, presumo costi molto e penso che la Juventus spece in quel ruolo non intenda spendere cifre considerevoli visto che il grosso dei liquidi verranno concentrati sulla punta. Fra le piste migliori sicuramente quella di Balzaretti, in scadenza nel 2013 e molto adatto ai moduli di Conte

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi