Calciomercato Juventus, le ultime del 4 giugno 2012 (Van Persie, Bocchetti, Rolando, Astori, Peluso) | JMania

Calciomercato Juventus, le ultime del 4 giugno 2012 (Van Persie, Bocchetti, Rolando, Astori, Peluso)

Calciomercato Juventus, le ultime del 4 giugno 2012 (Van Persie, Bocchetti, Rolando, Astori, Peluso)

Robin Van Persie si avvicina a piccoli passi alla Juventus. Secondo indiscrezioni circolate ieri, la moglie dell’attaccante olandese, che pare avere un ruolo fondamentale nella vicenda, avrebbe dato l’assenso al trasferimento a Torino. Il calciatore per ora non si sbilancia, ma dal ritiro della sua nazionale non è parso immune al fascio della Signora: “Il …

Robin Van Persie si avvicina a piccoli passi alla Juventus. Secondo indiscrezioni circolate ieri, la moglie dell’attaccante olandese, che pare avere un ruolo fondamentale nella vicenda, avrebbe dato l’assenso al trasferimento a Torino. Il calciatore per ora non si sbilancia, ma dal ritiro della sua nazionale non è parso immune al fascio della Signora: “Il mio futuro? Ho convenuto con l’Arsenal di non parlarne. Posso solo dire che la mia intenzione è di giocare un grande Europeo e di vincerlo. E poi di continuare a vincere in Champions. La Juve? E’ una grande squadra, certo. Non mi sono mai sentito così forte. Non avverto nemmeno la fatica tra un impegno e l’altro. Alla partita con l’Irlanda non va data troppa importanza, sarà quella contro la Danimarca a dire qual è il valore di questa squadra. Però mi sono divertito. I gol sono arrivati e anche il gioco. A questo punto voglio concentrarmi solo sull’Europeo, poi ci sarà tempo e modo di affrontare le altre questioni”. L’impressione è che alla fine chi la dura la vince, e non sarà come detto più volte solo una questione di soldi: fosse così, l’olandese avrebbe già accettato l’offerta super fattagli dal Manchester City. La Juventus gli offrirà anche meno (6 milioni contro i 10 dei Citizens), ma a Torino Van Persie sarebbe il numero 10 attorno al quale ruoteranno gli schemi di Conte.

Nonostante non sia la priorità per la Juventus, Beppe Marotta sta lavorando anche per puntellare il muro bianconero. La prossima stagione, la migliore difesa d’Italia sarà chiamata a respingere gli assalti degli avversari che mal hanno digerito l’imbattibilità di un’intera stagione. Dopo vari summit con il tecnico Conte, i dirigenti bianconeri hanno in mano l’identikit del difensore perfetto per il tecnico bianconero: prestante sotto il profilo fisico, veloce, dotato di buona tecnica per la circolazione palla possibilmente abile anche in fase offensiva. In pole position, secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, c’è il napoletano Salvatore Bocchetti del Rubin Kazan. I tempi per mettere su l’affare non saranno brevissimi anche perché attualmente la richiesta del club russo è ritenuta eccessiva: 10 milioni di euro. In alternativa, piace un vecchio pallino, ossia Rolando del Porto: secondo quanto scrive ‘O Jogo’ la Juventus avrebbe offerto 11 milioni di euro, ma la richiesta dei lusitani sarebbe rimasta sui 15. Rimane in corsa il cagliaritano Davide Astori, per il quale secondo ‘Canalejuve.it’, dovrebbe essere messo sul piatto Ekdal (la metà ancora in mano alla Juve) più conguaglio. Più defilato Federico Peluso, eclettico difensore che nelle ultime due annate a Bergamo si è ben destreggiato sia come centrale sia nel ruolo di esterno sinistro.

6 commenti

  1. sanguebianconero

    per l’attacco: Van Persie, Suarez o Cavani (il secondo molto difficile), Drogba a parametro zero
    via Borriello e Quagliarella
    per il centrocampo: Asamoha, Ramirez (Bologna)
    per la difesa: Bocchetti, Armero (ouò essere utile anche per il centrocampo esterno sinistro)

  2. O Van Persie o Cavani! Se parte Matri allora potrebbe arrivare Destro

  3. secondo me alla fine van persie si farà. Spero si farà anche asamoah, kolarov e astori e ke giovinco ritorni alla base.. se poi dovessimo dare matri e felipe melo per cavani lo farei subito.

    Mamma mia un attacco Van persie Cavani Vucinic

  4. Bocchetti mi pare più adatto alla difesa a 3 di Astori anche se è più facile trattare con Cellino magari in un pacchetto che comprenda anche naingollan, ekdal, sorensen e magari verratti

  5. prendiamo astori dal cagliari …MI RICORDA IL GRANDE SCIREA.

    POI IN ATTACCO SE ARRIVA VAN PERSIE ,SARA’ PIU’ FACILE

    ARRIVARE ANCHE A ROBBEN.

    FARE “CASH” con i vari : giovinco,matri,iaquinta,

    pazienza,bonucci,immobile,elia,krasic,storari…!!!

    CE LA POSSIAMO FARE.

  6. Van persie ha pure detto che non è questione di soldi ma lui vuole vincere poi se conte lo vuole ci dobbiamo fidare:) in + se non sbaglio Robin e sua moglie sono stati a torino anno visitato lo Juventus stadium e vinovo sede della juventus e la città di torino se la Juve non può dare 7mln al max gli darà 5.5mln +bonus a goal/Trofei vinti e sponsor

    ma sono molto fiducioso quest’anno arriveranno 2 Giocatori Campioni

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi