Calciomercato Juventus, le novità del 2 aprile 2012 (Di Maria, Suarez, Acerbi, Robben, Nesta) | JMania

Calciomercato Juventus, le novità del 2 aprile 2012 (Di Maria, Suarez, Acerbi, Robben, Nesta)

Calciomercato Juventus, le novità del 2 aprile 2012 (Di Maria, Suarez, Acerbi, Robben, Nesta)

La Juventus è partita a caccia dell’attaccante che nelle intenzioni di Agnelli e Marotta dovrà sostituire Alessandro Del Piero, mandato da presidente e dg in prepensionamento. Secondo le ultime indiscrezioni, l’obiettivo numero uno dovrebbe essere l’uruguayano del Liverpool, Luis Suarez. Il calciatore con grande probabilità cambierà aria a giugno ,sia per le note vicende ambientali …

La Juventus è partita a caccia dell’attaccante che nelle intenzioni di Agnelli e Marotta dovrà sostituire Alessandro Del Piero, mandato da presidente e dg in prepensionamento. Secondo le ultime indiscrezioni, l’obiettivo numero uno dovrebbe essere l’uruguayano del Liverpool, Luis Suarez. Il calciatore con grande probabilità cambierà aria a giugno ,sia per le note vicende ambientali che lo coinvolgono, sia perché il club allenato da Kenny Dalglish non andrà in Champions League. A questo punto i bianconeri sarebbero doppiamente appetibili e la dirigenza bianconera, grazie anche ai rapporti ottimi con i ‘Reds’ avrebbe già in mente la contropartita in grado di far abbassare il prezzo: si tratta di Milos Krasic, ormai fuori dal progetto di Conte. Ovviamente ci sarebbe da convincere il serbo che ritiene di poter essere acquistato da club di più alto livello.
Capitolo difesa. Secondo ‘TMW’ ci sarebbero conferme sull’interesse della Juve per Francesco Acerbi (24) attualmente in comproprietà tra Chievo e Genoa, ma in forza ai veronesi. Sul calciatore, però ci sarebbe anche il Milan che vorrebbe sfruttare gli ottimi rapporti con Preziosi per strappare il difensore alla concorrenza bianconera. Marotta, dal canto suo, non vuole giungere ad aste a giugno.

Secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’ oggi, inoltre, sono in fase avanzata i sondaggi dell’agente di Elia che sta cercando una nuova sistemazione al proprio assistito, bocciato dalla Juventus dopo pochi giorni dal suo acquisto. Molto probabilmente, l’ala olandese tornerà in Germania e proprio dalla Bundesliga dovrebbe arrivare il sostituto: inutile ricordare che il sorvegliato speciale numero uno è Arjen Robben, in scadenza nel 2013 con il Bayern Monaco. Alla proposta di rinnovo da parte del club bavarese, attualmente l’ex Real ha risposto con una richiesta di tempo per riflettere. Intanto, sul campo è tornato a giocare ai suoi livelli, dopo essere stato fermo ai box per uno dei tanti infortuni che lo tartassano nelle ultime stagioni. Ragion per cui, il Bayern pare si sia già cautelato con Nicolás Gaitán del Benfica, tra l’altro obiettivo anche della Juventus.
La sorpresa, però, potrebbe essere Angel Di Maria del Real Madrid. Il calciatore ha chiesto ai ‘Galactico’ un prolungamento del contratto con adeguamento salariale, che il club non pare intenzionato a concedere. La Juve starebbe monitorando la situazione valutando possibili margini di movimento. Attualmente il valore del calciatore è di circa 20 milioni a cui andrebbe aggiunto un ingaggio di 5 milioni netti annui.
Infine, conferme su Alessandro Nesta: l’affare pare essere in fase molto più avanzata di quanto si pensasse. La Juventus è molto vicina dunque a ripetere un’operazione simile a quella di Pirlo: al 36enne milanista, dovrebbero andare 2,6 milioni annui di ingaggio (tra fisso e bonus) per un contratto di un anno con possibilità di prolungamento di un altro anno. Con buona pace di Del Piero al quale non verrà data neanche la possibilità di firmare un altro anno in bianco.

20 commenti

  1. a me di maria fa impazzire..lui con higuan in avanti insieme a vucinic o pepe sarebbe attacco da champions.. a centrocampo mi piacerebbe asamoah dell’udinese

  2. Montolivo è del bilan…si è anche fatto ammonire per non giocarci contro.

  3. @marco….Su verratti si sono gia’ mossi concretamente, anche se il giocatore ha solo 21 anni, mi sembra, mentre montolivo sarebbe gia’ pronto ….. in piu’ e’ in scadenza con la fio….sarebbe un altro colpo a parametro zero…..ciao e forza juve

  4. come possibile sostituto di Pirlo potrebbero tenere d’occhio Verratti del Pescara…

  5. Raga so che sono fuori notizia pero andate a vedere questo video dal tempo 00:45 in poi, e vedrete che galliani e quel morto vivente di allegri the walking dead possono ficcarsi la lingua dove tutti pensate… !!!

    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=SZC4pYFRy4w

  6. Del Piero e un mito a vita nella Juve
    Agnelli non e un presidente e un incosciente se lo vende.

    Forza juve

  7. Se del Piero se ne va la Juve perderà tutti i suoi tifosi agnelli qualche colta e stupido.

  8. Abbagliato dal “Di Maria” avevo tralasciato Acerbi. Giocatore molto interessante, sfrontato e con le palle. Mi fa piacere che la Juve l’abbia notato.
    Speriamo che la voglia che ha sul labbro sia voglia di Juve perché altrimenti il binomio Milan-Preziosi sapremo già dove porterà.

    Ho letto che Marrone finirà in prestito da qualche parte. Continuiamo ad avere questo viziaccio.

  9. Io sono scettico sui giocatori Top-Player che arrivano alla Juve. Acquisti da 25 mln. in su e perdipiù con contratti da 5mln. alla juve non arriveranno mai.

    Spero che in prospettiva Champions avrebbero puntato gli occhi su giocatori di qualità ma, consigliati da Conte e non acquisti allo sbaraglio, rottamati e di lunga degenza.

    Seve gente tosta, giovane e con cuore Bianconero altrimenti valorizziamo i nostri giovani.

  10. Di Maria, magari , un sogno , il tipo di giocatore che dovremmo acquistare senza se ne ma se ci fosse anche solo uno spiraglio per inserirsi. Gente come Di Maria e Silva ti cambiano le sorti del campionato.

  11. Di Maria sarebbe semplicemente perfetto per il nostro tridente. Ma 5 cucchi a stagione ce li possiamo permettere, considerato che dovremo prendere anche una prima punta di livello?

  12. Comunque si parla sempre di attacco, giustamente, pero’ non dobbiamo sottovalutare che pure a centrocampo dobbiamo pensare a qualcuno che dia il cambio a pirlo….con la champions il prossimo anno, pirlo non puo’ giocare sempre, quindi bisogna trovare un giocatore che lo possa sostituire, anche in prospettiva……e qui penso che per come gioca la juve, uno come montolivo sarebbe perfetto, il piede non si discute, magari pecca di personalita’, ma con conte potrebbe diventare un campione…..forza juve

  13. @Tifuso…..hai capito tutto…..Dimaria sarebbe un grandissimo colpo…..forza juve

  14. Nesta…. ancora…. già ci stanno propinando il riscatto di Gomez Addams Borriello mo pure Nesta? e che siamo casa di riposo VILLA ARZILLA? e basta… e non mi si faccia il paragone con Pirlo… si sa benissimo che il paragone non regge.

  15. e cmq 20 milioni è una fesseria visto che il real lo pago’ superiore i 35 milioni di euro……. 20 no, ma 28/30 forse si.

  16. Di Maria sarebbe un grandissimo colpo,giovane e davvero forte ( gia me lo vedo con l’11 nella maglia) altro che robben ( costa un casino ed è sempre rotto) , anche se non credo che il real se ne privi cosi facilmente e se fosse sl mercato ci sarebbe una vera e prpria asta….. speriamo… non costa nulla !

  17. Di sicuro meglio Trezeguet a 36 anni che Borriello

  18. Ragazzi, con tutto il rispetto per un ex grande giocatore come Nesta. Se prendiamo lui e cacciamo Alex, mi inc..zz..come….Allegri…poveretto, il prossimo anno gli tocca il Gubbio!!!
    Angel Di Maria è un mio pallino personale da un paio di anni. E semplicemente spettacolare,certamente molto meglio di Robben che ormai è più rotto di Pato…I CIUCCI NON RAGLIANO PIU’!!!!!!

  19. tanti bei nomi…
    …ma, @ N°7 hai visto di cosa è ancora capace il Nostro Trezeguet ?
    hai visto che gol con il River ?
    riprendiamo Tresegol e vinciamo lo scudetto ! che Bomber !

  20. Del Piero…
    …al quale non verra’ data neanche la possibilita’ di firmare un altro anno in bianco… sono parole dure,tristemente dure.
    sono cose che non capisco e vorrei tanto capire,a chi puo mai dare tanto fastidio il Capitano ?
    Io ho il presentimento che la sua immagine oscuri quella del Presidente
    e di conseguenza,non riesco ad immaginarmelo come futuro dirigente.
    E’ stato trattato molto male e la sua serieta’,il suo essere uomo vero,
    mi fa pensare che Lui con certa gente non vorra’ lavorare.
    sullo stile di Maldini.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi