Calciomercato Juventus le notizie di oggi: scambio Quagliarella-Lulic con la Lazio? | JMania

Calciomercato Juventus le notizie di oggi: scambio Quagliarella-Lulic con la Lazio?

Calciomercato Juventus le notizie di oggi: scambio Quagliarella-Lulic con la Lazio?

Nuova pretendente per Fabio Quagliarella: secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, oltre a Fiorentina,  Norwich e Zenit San Pietroburgo, sulle tracce dell’attaccante stabile della Juventus, si sarebbe messa anche la Lazio. Ai biancocelesti serve un attaccante in grado di agire sia da prima sia da seconda punta e Vladimir Petkovic avrebbe indicato come giocatore ideale proprio …

FBL-ITA-SERIEA-LAZIO-PESCARANuova pretendente per Fabio Quagliarella: secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, oltre a Fiorentina,  Norwich e Zenit San Pietroburgo, sulle tracce dell’attaccante stabile della Juventus, si sarebbe messa anche la Lazio. Ai biancocelesti serve un attaccante in grado di agire sia da prima sia da seconda punta e Vladimir Petkovic avrebbe indicato come giocatore ideale proprio Quagliarella. Nella giornata di ieri, il primo approccio con la prima offera biancoceleste pervenuta alla Juventus: 6,5 milioni di euro, troppo poco per uno pagato 15 milioni tre anni fa e per il quale il Norwich offre 9 milioni.

Si tratta della prima mossa, che la Juve respinge ma si dice comunque disposta a trattare su altre basi. In realtà Beppe Marotta un’idea ce l’ha: chiedere in cambio di Quagliarella, Senad Lulic e un conguaglio in denaro. L’esterno serbo è uno dei preferiti di Antonio Conte, che non avrebbe problemi ad accoglierlo viste le difficoltà a trattare con il Napoli il colombiano Zuniga. Una volta partito Quagliarella, la Juventus dovrà decidere se è il caso di cedere anche un altro attaccante (Matri il maggiore indiziato) o se mantenere i 5 restanti del parco avanzato.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

7 commenti

  1. Quaglia è un giocatore di classe superiore, ma anche uno incostante che se trova la giornata no, combina poco. Ed è anche uno che digerisce male la panchina e le sostituzioni. E purtroppo il prossimo campionato prevedo tanta panchina per lui e Matri. Per cui io vedo bene un eventuale scambio con Lulic, un esterno che alla Juve farebbe comodo. Ovviamente con un congruo conguaglio per la Juve…….Ma sarà così????

  2. Capitan Sparrow

    Abbiamo la squadra dello scorso anno con Llorente e Tevez al posto di Bendtner e Anelka, e un difensore in più (Gobbonna); non vedo la necessità di dar retta a questi traffichini. Se si presentasse una possibilità di migliorare la rosa andrebbe colta al volo (possibilmente all’estero), altrimenti andiamo avanti così….

  3. Marotta dovrebbe iniziare a trattare in entrata e uscita solo con l’estero, (come sta già facendo quest’anno) meglio uno sconosciuto preso in ligue1 che strapagare giocatori mediocri a gente tipo Lotito, Cellino, De Laurentis, Ghirardi, quello del bologna che non mi ricordo come si chiama che chiede 10 mln per diamanti, 15 per sorensen….chiedono 10 se è mediocre e vecchio, 15 o 20 mln se mediocre e giovane. poi quando comprano pretendono la metà del valore reale (vedi qualgliarella a 6, matri a 8..). ma si tenessero lulic, zuniga, nainggolan, biabiany, diamanti e sta marea di scarsi

  4. Ma scusate…matri il maggiore indiziato? è il sostituto naturale di LLorente, è l’unico…che puo’ fare da punta centrale..io darei..Giovinco…ma se proprio..devo scegliere tra matri e quaglia..allora quaglia!
    LLORENTE,TEVEZ,VUCINIC,MATRI,GIOVINCO

    le scelte (in questo ordine) sarebbero’ cosi’.

  5. Antonio PRUDENTE

    SUPERCOPPA

  6. Antonio PRUDENTE

    Se la Lazio vuole il Quaglia deve sborsare non meno di 13 mln di euro, per risarcirci del furto che sta perpetuando con la colloborazione della FIGC, giocando in casa la SURCOPPA ITALIANA ( quando tocca giocare in casa a chi VINCE IL SCUDETTO e non la coppa italia ) e l’incasso tutto a favore loro e figc muah.

  7. Ma marotta risponde pure a quei cafoni laziali?!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi