Calciomercato Juventus: Lavezzi e Marchetti a costo zero

Calciomercato Juventus: Lavezzi e Marchetti i colpi a costo zero

Calciomercato Juventus: Lavezzi e Marchetti i colpi a costo zero

Calciomercato Juventus: non solo Lavezzi, si lavora anche su Marchetti a parametro zero. Il mercato non si ferma mai. Siamo ancora ai primi giorni di novembre e la Juve pensa già a gennaio e giugno. In particolare, alle occasioni che le consuete scadenze contrattuali possono offrire. Sono due i nomi sui quali pare che la …

Calciomercato Juventus: non solo Lavezzi, si lavora anche su Marchetti a parametro zero. Il mercato non si ferma mai. Siamo ancora ai primi giorni di novembre e la Juve pensa già a gennaio e giugno. In particolare, alle occasioni che le consuete scadenze contrattuali possono offrire. Sono due i nomi sui quali pare che la società bianconera abbia acceso i fari: Ezequiel Lavezzi e Federico Marchetti.

Il Pocho, dopo le grandi stagioni a Napoli, sta subendo un calo progressivo da quando è sbarcato in Francia nell’estate del 2012. In questa stagione la concorrenza è spietata: Di Maria, Pastore e Lucas sono i giocatori che hanno scalzato dal ruolo di esterno l’argentino e che lo stanno costringendo a guardare i compagni dalla panchina. Da qui, la volontà di non rinnovare il contratto in scadenza a giugno 2016 e di cercare nuove esperienze che possano rilanciare la sua carriera.

In estate il suo nome era stato accostato all’Inter. Ora su di lui sembra piombata la Juve, che sta valutando se aspettare fino alla prossima stagione oppure se acquistarlo già a gennaio. Si pensa che se il PSG lo lasciasse partire per 4-5 milioni, Marotta non esiterebbe a portarlo a Torino. Secondo Tuttosport l’amministratore delegato bianconero avrebbe già avanzato la trattativa per il contratto del giocatore; si parla di un triennale. Così, Allegri avrebbe un secondo esterno di ruolo, in modo tale da poter schierare più spesso e con risultati migliori il 4-3-3.

Il portiere della Lazio, invece, rappresenta una suggestione. Idea delle ultime ore, l’estremo difensore della Lazio potrebbe diventare un’operazione analoga a quella che nell’ultima sessione ha portato Neto alla Juventus. Marchetti, classe ’83, potrebbe decidere di trasferirsi in una squadra con ambizioni maggiori rispetto alla Lazio. Non solo, la sua esperienza potrebbe garantire più sicurezza alla difesa nel caso in cui Buffon dovesse saltare qualche partita; nell’unica sua presenza stagionale, Neto è parso impaurito, quasi schiacciato dalla pressione di sostituire uno dei più forti portieri al mondo. Naturalmente, se dovesse concretizzarsi l’acquisto del portiere biancoceleste, il brasiliano potrebbe partire, portando anche una plusvalenza alla società essendo stato acquistato a parametro zero. Entrambi i giocatori, Lavezzi e Marchetti, hanno rifiutato le proposte di rinnovo da parte della società e tutti e due hanno molto mercato e tante offerte.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi