Calciomercato Juventus, Jovetic il preferito per il dopo Del Piero - tutte le alternative | JMania

Calciomercato Juventus, Jovetic il preferito per il dopo Del Piero – tutte le alternative

Calciomercato Juventus, Jovetic il preferito per il dopo Del Piero – tutte le alternative

Il mercato della Juventus ha una grande certezza per la prossima stagione: su Del Piero non si torna indietro. Al capitano bianconero non verrà data un’altra possibilità, forse anche perché brucia ancora quel video che mise la società con le spalle al muro. A differenza di quanto auspicato dal capitano bianconero, non ci sarà questa …

Il mercato della Juventus ha una grande certezza per la prossima stagione: su Del Piero non si torna indietro. Al capitano bianconero non verrà data un’altra possibilità, forse anche perché brucia ancora quel video che mise la società con le spalle al muro. A differenza di quanto auspicato dal capitano bianconero, non ci sarà questa volta nessun passo avanti da parte di Agnelli, per cui il numero 10 terminerà la propria gloriosa carriera con un’altra maglia. Il maggiore indiziato di prendere il suo posto, secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’ è Stevan Jovetic. Dopo 22 anni, dunque, la storia potrebbe ripetersi: allora fu Roberto Baggio a trasferirsi dalla Fiorentina agli acerrimi rivali bianconeri, oggi potrebbe toccare a Jovetic che per qualità tecniche e comportamentali, esperienza, margini di miglioramento è in cima alla lista della dirigenza bianconera. Nella stagione in corso, ha segnato 12 gol in 22 partite con la Fiorentina, anche se c’è da dire che troppo spesso viene fermato ai box da infortuni.
A Firenze Jovetic è quasi un simbolo, tanto da essere l’unico salvato dai tifosi dal fallimento stagionale dei viola. Il contratto del montenegrino scade nel 2016, ma la situazione del suo club lo rende tutt’altro che blindato: la mancanza di risultati, le contestazioni continue e l’addio a giugno di Corvino, ossia colui il quale lo ha portato alla Fiorentina saranno fattori determinanti. Il club viola rifonderà e ‘Jojo’ è l’unico ad avere attualmente mercato: attualmente il valore si attesta sui 25 milioni di euro e se la Juve decidesse di fare sul serio dovrebbe guardarsi dalla concorrenza del Chelsea. In questo caso, Marotta ha un’arma in più: Vucinic, compagno di nazionale di Jovetic sta già cercando di convincere il connazionale a sposare la bontà del progetto bianconero.

Le alternative rimangono i soliti noti, con qualche ritorno di fiamma: Luis Suarez, 25 anni, è la prima scelta in Premier League, mentre in Germania si seguono Mario Götze (Borussia Dortmund) e Arjen Robben (Bayern Monaco). Il primo è valutato sui 35/40 milioni di euro, essendo uno dei migliori talenti del panorama internazionale, l’altro è un usato sicuro con qualche acciacco di troppo. Dopo i veleni per l’affare Vidal, per strappare Robben al Bayern, alla Juventus serviranno venti milioni e soprattutto la ferma volontà del giocatore. In caso contrario si dovrà attendere la scadenza del contratto a giugno 2013. Si raffreddano invece le piste che portano a Higuain e Tevez, mentre torna in quota Edin Dzeko.
Capitolo partenze. Per acquistare due campioni, oltre che gli introiti della Champions, serviranno delle cessioni eccellenti: il primo a partire sarà Krasic (nelle mire di Tottenham e Lazio), mentre gli altri indiziati sono Elia (piace allo Schalke), Quagliarella e Felipe Melo, dalla cui cessione definitiva al Galatasaray si potranno tirare fuori 8 milioni (e non 13).

Aggiornamento
Intervenuto ai microfoni di’TMW’, l’agente di Jovetic, Ramadani, smentisce seccametne ‘Tuttosport’: “L’interesse della Juventus non mi risulta assolutamente, Stevan è solo concentrato sulla stagione della Fiorentina, vuole chiudere bene il campionato con i viola”.

25 commenti

  1. Cavani sarebbe l’ideale per noi: molto mobile e sotto porta castiga. Come centrale nel trio d’attacco, chiaramente. Jojo è tuttora in cerca di una collocazione definitiva. Tra centrocampista offensivo, seconda punta, prima punta o esterno del tridente lo vedrei meglio come seconda punta o centrocampista offensivo. Sempre nel vivo del gioco, insomma. Non lo vorrei vedere esterno, con interi minuti di partita nei quali non viene servito, o prima punta a sbattersi per far salire la squadra e poi di corsa sotto porta a finalizzare.
    E’ forte e si adatta a giocare praticamente ovunque ma per le sue caratteristiche lo vedo meglio inserito in un 3-5-2 come seconda punta o nel 4-3-3 ma come centrocampista dagli ottimi inserimenti e con la botta da fuori.

  2. Ho sentito dei rumors riguardo ad un interessamento della vecchia signora per Cavani qualcuno ne sa qualcosa e può darmi conferma????

  3. @ Luke…vai su “Gravatar” e li troverai le indicazioni per fare tutto
    per avere un avatar BiancoNero,mio figlio ha poi aperto (non so come)
    gli avatar della Juve.Da li aspetti email di ritorno e automaticamente ti compare,usa la stessa email x gravatar e per Juvemania.
    N.B. se ti colleghi sulla pagina di Meireles troverai anche indicazioni
    datemi da N°7…

  4. @dna: come hai cambiato l’avatar?

  5. Se arriva Tevez, al primo faccia a faccia con Conte voleranno madonne, schiaffoni e bottiglie d’acqua. E non scordiamo che mancherà Alex quindi un collante importante. Non voglio pirla in rosa. L’unico stronzo che accetterei è lo zingaro.
    Voglio Jovetic! Sì, giusto valutarne la situazione fisica, ma spero che i dubbi finiscano lì. Lui prima punta e Lavezzi contrapposto a Vucinic. E servirebbe pure Giovinco o come seconda punta o come esterno d’attacco SENZA oneri difensivi ne’ di posizione.

  6. si riparla di Tevez alla Juve, almeno sembra che ci provino sul serio questa volta,dopo gli incontri(a vuoto)del 2011.Il prezzo si è ridimensionato,l’ingaggio no,ma tutto sembra dipendere dalla vittoria in Premier League del City,perchè in caso contrario potrebbero dare il benservito a Mancini e di conseguenza,Tevez resterebbe.

  7. Finalmente una scelta intelligente. Dopo Cavani, una vera stupidaggine, lasciarselo scappare, questo potrebbe essere disponibile ad un prezzo accettabile e potrebbe essere un vero top player. Se non venisse da una serie di sfortune sanitarie, avrebbe un prezzo folle. Marotta finora non mi ha entusiasmato, né in entrata né in uscita. Vediamo se una volta tanto riesce a stupirmi.
    Anche se prevedo che se lo fara’ soffiare.

  8. Juventino DOC

    Se ci fosse ancora stato l’Avvocato Alex sarebbe stato Juventino a vita! Melo al Galatasaray sta facendo il fuoriclasse e non vogliono esercitare il diritto di riscatto fissato a 13 milioni?! Al momento del prestito gli andava bene il prezzo, ed ora dopo che l’hanno usato un anno gratis lo vorrebero a 5 milioni di meno?! Riportiamolo a casa al costo di venderlo a quattro soldi, tanto per non farci prendere per il culo! Jovetic è buono ma non da 25 milioni, quando arriviamo noi i prezzi lievitano sempre e poi vengono venduti ad altri a meno soldi, un esempio su tutti: Aquilani!

  9. @Chemist.gds…..il problema non e’ l’ambientamento, ma il costo di Lucas….praticamente lo vogliono tutte le grandi d’europa…..a parer mio e’ piu’ forte del tanto reclamizzato neymar, che non mi convince per niente….comunque e’ tutto vero, questo e’ un vero fuoriclasse….se hai i soldi, e ce ne vogliono, mi sembra, almeno dai 30 ai 40 mil, e’ da prendere subito…..forza juve

  10. No vabbè Magic66!! Questo è un video di PES non è possibile sia vero xD Ma giocava contro la Juve Stabia o è veramente così forte?? O.o
    Sembra tanto il Ronaldinho dei tempi migliori…certo è da vedere se in Italia e alla juve uno di questi si ambienterebbe…

  11. Ecco uno che ha pochi rivali al mondo….che ne dite come “top player”, forse un sogno irrealizzabile….ecco il video del fenomeno brasiliano…..http://www.youtube.com/watch?v=AAyN6Wptvr8&feature=related….forza juve

  12. Sarebbe un ottimo acquisto ma, la penso come a ” Tifuso ” i fiorentini , ora più che mai, farebbero le scarpe a Della Valle.

    Non bisogna dimenticare DZEKO di cui la Juve necessita di un simile giocatore, ideale al gioco di Conte oltre, all’acquisto di un laterale sgusciante e veloce capace di saltare l’uomo.

  13. Credo che sia solo utopia, se i Della Valle vendessero JOJO alla juve credo che se ne potrebbero scappare da firenze per la propria incolumità…… specie dopo le 5 pappine che gli abbiamo rifilato. I tifosi frocentini non acceterebbero un altro affronto simile… !!!

  14. @ kurtz…anche per il “divin codino” ci fu contestazione,ma i soldi fanno gola a tutti e i della valle ne hanno bisogno e di molti.
    se arrivasse voglio proprio sentire Caressa se lo chiamera’ ancora Jo-Jo.

  15. Il ragazzo è tra i miei preferiti. Credo però, realisticamente che qualora ce lo dovessero vendere, i Della Valle si ritroverebbero un intero popolo urlante sotto casa. Dunque mi sembra improbabile. Certo, un trio Vucinic, Jovetic + top attaccante, sarebbe da paura.

  16. Fucketti 48, morto che parla... al telefono!!

    Mario Goetze ha già rinnovato col Borussia Dortmund sino al 2016 per cui svanisce il giovane fuoriclasse tedesco tra i più forti della sua età e se continuerà ad esprimersi sui livelli di quest’anno finirà di certo al Real, al Barca, al Manchester, Chelsea o Bayern perché hanno una “paccata” di soldi da spendere ed investire su potenziali top player. Non credo proprio che i viola ci daranno il sempre infortunato Jovetic. Suarez costa troppo per le nostre casse. Dzeko sio potrebbe prendere ma con un esborso non indifferente, altrimenti il City si opporrà come con Tevez.

  17. Jovetic è sicuramente uno di quelli che già ora fa la differenza ed ha ancora margini di miglioramento. Non sono molto informato su che tipo di infortuni lo tormentano, certo che se fossero di tipo muscolare – alla Robben – bisognerebbe approfondire l’argomento prima di prenderlo. Cmq credo che l’affare sia fattibile magari inserendo nella trattativa Quagliarella da sempre gradito dall’ambiente viola.

  18. Per Jovetic vale lo stesso discorso che sento da più parti su Robben.Quante partite potrà essere schierato, visto che fisicamente presenta più di qualche punto interrogativo?

  19. Paragonarlo all’affare Felipe Melo era più che altro una provocazione, il valore di Jovetic di certo non si discute.
    Resta il fatto che 25 milioni per un giocatore che è spesso infortunato e deve ancora dimostrare il suo valore in una squadra di primo livello sono davvero troppi, specialmente per una squadra dal budget non altissimo come la Juve.

  20. magari possiamo ridargli Felipe Melo al prezzo pagato la prima volta… cosi siamo contenti tutti!!!!

  21. no dai avx…non è da paragonare a felipe melo…

  22. Si Jovetic andrebbe benissimo, ma 25 milioni mi sembrano un pò troppi e mi ricordano un altro “affare” fatto con la Fiorentina…

  23. Concordo.
    Però è bene che i rigori contro la sua ex-squadra li tiri e li segni.

  24. Non ci voglio nemmeno pensare perché poi, quando arriverà Maccarone, resterò deluso.

    Però se capitasse…

  25. …magari…ho un debole per questo ragazzo e sarei felicissimo di “strapparlo” ai fiorentini.
    per me ha una grandissima classe ed è ancora molto giovane.Punterei su di Jovetic parecchi soldi,tanto andra’ via,i della valle hanno bisogno di monetizzare ed allora perchè lasciarlo ad una rivale ?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi