Calciomercato Juventus | Duello con l'Inter per Va Der Wiel

Calciomercato Juventus: duello con l’Inter per Va Der Wiel

Calciomercato Juventus: duello con l’Inter per Va Der Wiel

Calciomercato Juventus: Van der Wiel di nuovo nel mirino di Marotta, ma c’è anche l’Inter, l’olandese si svincola gratis a giugno

Calciomercato Juventus: Van der Wiel di nuovo nel mirino di Marotta, ma c’è anche l’Inter. La notizia rimbalza da ‘BeinSports’ ed è riportata oggi dai principali quotidiani sportivi italiani: la Juve si sarebbe nuovamente informata su Gregory Van Der Wiel, 27enne terzino destro del Paris Saint Germain e della nazionale olandese. Il ragazzo è stato già in passato nel mirino dei bianconeri, ma ora sarebbe tornato sui radar del club torinese poiché il suo contratto è in scadenza a giugno. Sulle tracce dell’olandese, però, ci sarebbe anche l’Inter di Roberto Mancini, che rispedirà sicuramente al mittente lo spagnolo Montoya (in prestito dal Barcellona). Alla Juve, invece, l’olandese arriverebbe per raccogliere l’eredità dello svizzero Stephan Lichtsteiner, che non può comunque essere eterno.

Calciomercato Juventus: altri colpi a zero

Van der Wiel non è l’unico calciatore in scadenza seguito dalla Juventus: nel mirino del dg Marotta e del ds Paratici c’è anche l’attaccante Ezeqeuiel Lavezzi, curiosamente anch’egli in forza al PSG e il fantasista Ever Banega del Valencia. Entrambi sono obiettivi bianconeri in vista di giugno, ma se a gennaio i rispettivi club dovessero fare uno sconto per non perderli a parametro zero a giugno, la Juve sembra disposta a fare uno sforzo economico anticipando il loro sbarco a Torino. Peccato, però, che potrebbero essere utili ad Allegri solo in campionato e non potrebbero giocare la Champions League.

In ogni caso, la politica della Juventus rimane quella che ha riportato in alto i bianconeri negli ultimi 5 anni, ossia l’essere sempre vigili sui colpi low cost, calciatori considerati non più utili da altri club ma che a Torino possono essere invece rigenerati dalla maglia bianconera.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi